Skin ADV
Giovedì 19 Settembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

 
 

MAGAZINE


LANDSCAPE






18 Marzo 2019, 13.30

Blog - Un pesce al giorno

La furiosa

di Elio Vinati
La preoccupante scarsità di precipitazioni accompagnate da temperature oltre la media stagionale, segnale evidente di un forte cambiamento climatico in atto, ha ridotto ovviamente fiumi e torrenti a esigui rigagnoli, complicando non poco la nostra attività alieutica 

La meta scelta è il torrente Adanà, affluente del fiume Chiese in Trentino. Il corso d'acqua è caratterizzato da una susseguirsi di briglie artificiali che danno origine a buche più o meno profonde nelle quali amano nuotare sia trote selvatiche che trote di 'immissione' (il tratto di fiume infatti è spesso utilizzato anche come campo gara). 
 
Sfodero come di consueto la mia 2,40 m da spinning montata con mulinello taglia 2000, imbobinato con nylon dello 0,21mm. 
 
L'inizio non è per niente facile: le trote stazionano proprio sotto la schiuma bianca dove l'acqua si ossigena e sono poco inclini a smuoversi. Risulta infatti arduo far lavorare i diversi artificiali in quelle zone perché la forte corrente li spinge al di fuori del raggio di azione dei salmonidi e impiegare esche più pesanti comporta un probabile incaglio nei molteplici sassi presenti sotto le cascatelle. 
 
Insisto. Ed ecco che, durante le ore centrali della giornata qualcosa cambia: dopo un perfetto lancio, il rotante si blocca non appena caduto in acqua, non avrò mica incastrato di nuovo? Eh no! Due testate poderose mi fanno capire che si tratta di una trota di taglia che, fuggendo furiosa, impegna severamente l'attrezzatura. 
 
È un’iridea di oltre 40cm che mi ha regalato la prima emozione di questa uscita. Nel prosieguo riesco a catturare anche alcune belle 'fariotte', lanciando più e più volte là dove l'acqua ribolle (leggi anche articolo 'Là dove la corrente schiuma'). 
 
Mi godo questa giornata in attesa che una piena ridia ossigeno ai nostri salmonidi. Alle prossime fughe furiose...
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/09/2019 08:00:00
Alla ricerca della pinna perduta Esplorare nuovi corsi d'acqua rappresenta uno degli aspetti più intriganti della passione alieutica 

28/12/2017 15:00:00
La «maledizione» del primo lancio È il giorno di Santo Stefano. Sto rientrando dal meraviglioso spettacolo offertomi dalla Leonessa Basket Brescia in trasferta al Forum di Assago (stracolmo di tifosi bresciani). L'amara sconfitta mi ha portato a riflettere sulle mie disavventure peschistiche...  

13/08/2019 08:00:00
Ne vale la pena È luogo comune fra molti pescatori pensare che i piccoli torrenti di montagna siano abitati da poche e sparute trotelle di piccola taglia...

07/05/2018 08:50:00
Tutto in un attimo Mi appresto a scendere lungo una sponda del Sarca, un fiume che mi ha sempre affascinato per la varietà di ambienti e conformazioni che è in grado di offrire, soprattutto a un 'malato' di pesca a mosca secca

12/04/2018 09:14:00
Le gemelle I mesi di marzo e aprile rappresentano per me il periodo più intrigante per la pesca, sia per il piacere di affrontare una nuova stagione, sia per la difficoltà intrinseca del periodo stesso



Altre da UnPesceAlGiorno
15/09/2019

Alla ricerca della pinna perduta

Esplorare nuovi corsi d'acqua rappresenta uno degli aspetti più intriganti della passione alieutica 

13/08/2019

Ne vale la pena

È luogo comune fra molti pescatori pensare che i piccoli torrenti di montagna siano abitati da poche e sparute trotelle di piccola taglia...

13/07/2019

Come se non ci fosse un domani

Finalmente mi preparo per la prima vera uscita di pesca in alta quota della stagione. Zaino in spalla, mi godo l'aria fresca del primo mattino camminando serenamente sull'irto sentiero che mi conduce alla meta, un magnifico torrente che sgorga da un laghetto alpino dalle acque cristalline 

14/06/2019

A tutto Bass!

La pesca riserva sempre emozioni inattese e allo stesso tempo imprevedibili, così come accaduto qualche settimana fa, prima dell'arrivo del tanto agognato bel tempo e clima mite

20/05/2019

Condizioni avverse

È una domenica di maggio, almeno così afferma il calendario, anche se il paesaggio che circonda il fiume Sarca si presenta con neve a bassa quota, temperatura non oltre 13 gradi, nuvoloso, a tratti piovigginoso

20/04/2019

Il sottile inganno

Finalmente acqua! Tra la fine di marzo e inizio aprile è arrivata la tanto agognata pioggia che ha ridonato vigore e vitalità ai nostri corsi d'acqua, oltre che dissetare l'arida terra. (1)

20/02/2019

Ciak, si gira!

Il film ha inizio, l'attesa è terminata. Domenica prossima apre la pesca ai salmonidi nelle acque lombarde.

13/01/2019

Lucciopatia

Ho deciso di dedicare il primo giorno del nuovo anno alla mia passione alieutica. Obiettivo: sua maestà luccio.

16/12/2018

Tre laghi is meglio che one

Le temperature sono scese, ma non la voglia di praticare la mia passione. Nel periodo invernale poche sono le cure per un eterno malato dalla sindrome nota come 'nostalgia da salmonidi'… 

11/11/2018

Lucius in fabula

La giornata si presenta uggiosa con intense nubi che lasciano presagire il peggio. Tempo da lucci?


Eventi

<<Settembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia