06 Febbraio 2023, 08.00
Idro Bagolino
Eridio

Per 200 volte il giro a piedi del lago

di Ubaldo Vallini

Anche dalla Svizzera e dal Giappone per il periplo del lago d’Idro, manifestazione “inventata” anni fa dall’erborista Pierfranco Bolandini, che si ripete ogni primo sabato del mese, che ha tagliato il traguardo delle 200 edizioni


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Edizione numero duecento per il periplo del lago d’Idro, manifestazione “inventata” anni fa dall’erborista Pierfranco Bolandini, che si ripete ogni primo sabato del mese. Puntuali anche l’altro ieri mattina, sabato 4 febbraio, al taglio inaugurale della torta realizzata per l’occasione sulle sembianze dell’Eridio, si sono presentati una cinquantina di “Ambasciatori del Lago”, così vengono anche definiti i “Camminatori del Lago” che ogni volta scarpinano per trenta chilometri cercando di stare il più vicino possibile alle sue sponde.

“Ambasciatori” in quanto, fedeli alle motivazioni che hanno fatto nascere la manifestazione, i partecipanti camminano per porre l’attenzione sulle condizioni dello specchio d’acqua valsabbino, una volta alle prese con i livelli, quell’altra con l’inquinamento, quell’altra ancora con l’impossibilità di percorrere la pubblica battigia, a causa di alcuni abusi che hanno finito con l’inglobare le spiagge in terreni privati.

In questi anni dunque è successo di tutto: sbarramenti per impedire il passaggio dei camminatori, cani lasciati in libertà, persino diffide ed esposti.

«Non ci interessa, noi camminiamo solamente, convinti come siamo che questa attività faccia bene al corpo e alla mente, prima ancora che al nostro lago» afferma ogni volta Bolandini, per duecento volte presente, accumulando così attorno all’Eridio 6mila chilometri di sponde percorse.

La formula è semplice. Alle 8 del mattino di ogni primo sabato del mese, chi è presente davanti alla ex erboristeria, ora associazione culturale e circolo privato, che a Ponte Caffaro si affaccia sulla 237 del Caffaro, può partecipare. Di volta in volta viene accolto con dei biscotti o bevande naturali e solo alla fine del “giro” riceve l’attestato di “ambasciatore”.
In inverno il giro del lago viene effettuato in senso antiorario, approfittando così dell’esposizione al sole sia al mattino sia al pomeriggio.

In estate si percorre al contrario per restare il più possibile in ombra. C’è anche un dislivello di 300 metri da superare, percorrendo il “Sentiero dei contrabbandieri” da Vesta a Baitoni (e viceversa) dove le “Sasse” a picco sul lago impediscono di stargli più vicino. Una manifestazione internazionale.

Sabato fra i presenti c’erano anche due svizzeri: Marco Bonfiglioli, gavardese che vive in Svizzera da settant’anni e l’amico Franz Hobrit che lavora per Pro Natura, con loro la giapponese Yuki e la figlia Adi che aveva 9 anni quando ha fatto il primo giro. C’era anche una delegazione trentina dal lago di Caldonazzo, in virtù di un gemellaggio “acceso” dallo stesso Bolandini alcuni anni fa.




Vedi anche
15/04/2016 08:15

Prima c'era un muro di sassi, ora una trincea Pierfranco Bolandini, l'erborista di Ponte Caffaro, non molla. E nel suo ruolo di "guardiano del lago" ci porta lungo il sentiero che percorre con gli amici ogni primo sabato del mese, per segnalare ancora una volta cio che ritiene siano degli abusi

10/03/2016 07:02

Abuso di professione Pierfranco Bolandini, erborista di Ponte Caffaro, è stato diffidato dalle guide alpine della Lombardia per l'attività di coordinamento dei "Camminatori del lago", che ogni mese si ritrovano a passeggiare sulle sponde dell'Eridio denunciando abusi ed irregolarità

03/05/2015 09:17

Pierfranco, il custode del lago d'Idro Ci sono delle persone che lasciano il segno, che vedono oltre i tuoi occhi, che colgono le fioriture della tua mente: quelle persone che hai la sensazione di conoscere da tutta la vita

04/01/2018 13:44

Befane e ambasciatrici del lago Prima il periplo di 30 chilometri, poi il Convegno Internazionale della Befana, in programma a Ponte Caffaro. E’ il programma del primo sabato di gennaio

03/12/2011 09:29

Il periplo del lago Edizione numero 12 per il giro a piedi del lago d’Idro, proposta della spezieria Monte Salute di Ponte Caffaro buona per ogni primo sabato del mese.




Altre da Idro
05/02/2023

Lago Idro Glamping Boutique si aggiudica il premio ANWB 2023

L'esclusiva location glamping di Anfo, inaugurata nel 2021 dal Gruppo Vacanze col Cuore, si è aggiudicata nelle settimane scorse il premio come "Most outstanding rental accommodation abroad"

03/02/2023

Open day al nido «Le perle del lago»

Sabato mattina l’asilo nido comunale "Le perle del lago" di Idro presenta ai genitori i servizi e l’offerta formativa

31/01/2023

«Nessun dorma. Il Trentino si schieri per difendere il lago»

I festeggiamenti per i 15 anni di attività degli Amici della Terra sono stati l'occasione per invitare la Provincia autonoma al rispetto della naturalità del lago d'Idro
•VIDEO

31/01/2023

Lago d'Idro, Lombardia contro Trentino sul livello dell'acqua

L'abbassamento delle acque del lago d'Idro, invocato come improprio per potenziale violazione della direttiva Habitat del Trentino, è stato valutato dalla Commissione Europea. Ecco la risposta all'interrogazione

28/01/2023

Un'Idra accoglierà il battello e i turisti

Mario Pelizzari l’ha chiesta per anni, la fantasiosa Elena Leali l’ha disegnata, Franco Scaglia ha recuperato i materiali e Rinaldo Giacomelli ha pensato alle decorazioni

24/01/2023

«Nessun dorma»

E' l'incontro che si terrà questo venerdì 27 gennaio, organizzato da «Amici della terra lago d'Idro e Valle Sabbia», associazione che da anni opera per la salvaguardia del Chiese e dell'Eridio

20/01/2023

San sebastiano di Lemprato

Torna in grande stile questo fine settimana, nella frazione idrense di Lemprato, dopo la pausa pandemica, la storica festa in onore del patrono San Sebastiano

19/01/2023

Centro Narciso a gonfie vele

A quattro mesi dalla riapertura, avvenuta a metà settembre dello scorso anno, numeri soddisfacenti, quelli che riguardano il Centro Sportivo Narciso di Idro. L'incognita bollette

16/01/2023

Ritornano i corsi serali al Perlasca

Dopo tre anni di interruzione a causa della pandemia, a breve riprenderanno i corsi serali per adulti presso l’Istituto Perlasca. Inizieranno a febbraio e c'è tempo fino al 18 gennaio per iscriversi

27/12/2022

Municipio di Idro, lavori ancora fermi

Nei giorni scorsi sono stati posati dei teli sulla copertura per evitare che le precipitazioni invernali possano danneggiare la struttura