17 Ottobre 2020, 12.06
Valsabbia Val del Chiese Garda Valtenesi Provincia
Campagna abbonamenti

Da oggi anche col conto corrente

di Ubaldo Vallini

Anche chi non possiede carte di credito, da oggi può attivare un abbonamento a Vallesabbianews. «Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Ecco come fare


Dal 1 novembre 2020 solo gli abbonati potranno leggere Vallesabbianews.

E chi si abbona prima di tale data, diventerà titolare di un abbonamento PREMIUM al costo del BASE (11,90 euro invece che 19:90), non solo per un anno dal 1 novembre 2020 al 30 ottobre 2021.
Essendo questo un “pagamento ripetuto”, infatti, lo sconto varrà anche per gli anni a venire.

L’abbonamento BASE prevede la possibilità di leggere tutti gli articoli pubblicati su Vallesabbianews.

L’abbonamento PREMIUM dà il diritto di utilizzare tutta l’interattività del portale: commenti agli articoli, partecipazioni al lutto, mercatino... e ogni altro servizio che verrà implementato nei prossimi mesi o anni.

Da oggi è possibile anche attivare l’abbonamento senza carta di credito.

Condizione necessaria per poi procedere a pagare l’abbonamento è sempre registrarsi al portale (o completare l’iscrizione coi dati richiesti in caso di una precedente registrazione).
Dal computer lo si fa accedendo al portale dalla home page, in alto a destra, col cellulare si deve invece cliccare sull’omino nero stilizzato, sempre in alto a destra.

Una volta registrati, sempre da lì, seguendo la procedura per abbonarsi, si potrà evitare di utilizzare una carta di credito scaricando il relativo modulo da stampare, compilare, firmare ed inviare a commerciale@vallesabbianews.it oppure consegnare ad una filiale della Cassa Rurale.

Sarà nostra cura sia attivare un pagamento ripetuto (rid) sul conto corrente bancario da voi segnalato (buona qualsiasi banca),  sia l’abbonamento corrispondente (ci vorranno dai 7 ai 10 giorni dalla data di consegna del documento).

Ci rendiamo conto che le procedure potrebbero non risultare semplici da attivare.
Se riscontrate problemi non esitate e scrivete a commerciale@vallesabbianews.it oppure inviate un whatsapp al 377 5033602, cercheremo al più presto di trovare la soluzione adatta per ciascuno di voi.

Ricordo che,
come abbiamo già specificato, la decisione di chiedere ai lettori di sostenere con un abbonamento l’attività della redazione di Vallesabbianews è stata sofferta, ma è necessaria per la sopravvivenza del giornale.

Se non ti sei ancora registrato al portale Registrati qui

Ubaldo Vallini



Vedi anche
16/06/2020 07:36

Un abbonamento per Vallesabbianews Restyling in casa Vallesabbianews. A breve dal vostro smartphone potrete consultare la nuova versione di vallesabbianews.it. E a fine ottobre, il vostro quotidiano online preferito sarà consultabile solo dagli abbonati

19/06/2020 09:16

VSN responsive Da oggi Vallesabbianews è più facilmente leggibile anche da smartphone e tablet

02/10/2020 06:10

Non solo con Paypal “Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Ora è possibile abbonarsi a Vallesabbianews con una qualsiasi carta di credito o debito. C’è tempo fino alla fine di ottobre per farlo a costi vantaggiosi

12/01/2013 11:30

Come mantenere il telefono fisso togliendo l'abbonamento Nell'uovo di questa settimana Federica Belleri ci parla di come ha dismesso l'abbonamento Telecom da 70 euro a bimestre, mantenendo solo una linea Adsl flat 24h/24h e attivando al contempo il servizio Messagenet senza canone

04/08/2020 11:13

Si comincia “Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Come avevamo preannunciato, inizia la campagna abbonamenti al quotidiano online della Valle Sabbia. C’è tempo fino a ottobre per prenotarsi a costi vantaggiosi



Altre da Valtenesi
15/10/2020

Dopo una stagione difficile, torna l'olio bresciano

Coldiretti: «lavoriamo per la valorizzazione e la tutela di questa eccellenza produttiva». Anche il GAL Garda Valsabbia impegnato ad attivare iniziative per continuare a migliorare la qualità dell'olio

14/10/2020

«No alla guerra Garda-Chiese, sì alla sostituzione della condotta sub-lacuale»

Il dubbio che il progetto del maxi depuratore dei comuni gardesani a Gavardo e Montichiari sia la soluzione migliore per il Garda si insinua anche sulle sponde del Benaco, come nel caso del gruppo di minoranza di Padenghe che sollevano diverse perplessità

09/10/2020

La panchina gigante sulla collina

È ancora top secret il colore della nuova maxi panchina collocata in Valtenesi dall’azienda agricola La Guarda. Domenica l’inaugurazione

08/10/2020

Ospedale di Desenzano, manutenzione straordinaria

Per la giornata di domenica 11 ottobre sono sospese le visite ai degenti e limitate le prestazioni al Pronto soccorso per lavori di adeguamento agli impianti che richiedono la sospensione della corrente elettrica

08/10/2020

Profumi di Mosto raddoppia

Il Covid non ha fermato una tra le più interessanti e riuscite manifestazioni dedicate all’enogastronomia ed al territorio. L’11 e 18 ottobre 20 cantine e decine di eventi da scegliere per costruire il proprio itinerario

30/09/2020

Sul lago torna il «Paesaggio Garda Festival»

Il mese di ottobre si apre nell'alto e basso Garda e in Valtenesi con la consueta grande rassegna di eventi dedicati alla valorizzazione del paesaggio lacustre, tutti “rivisti” in chiave anti – Covid. Ecco il programma

25/09/2020

«Una montagna di botteghe», al via i lavori

Un convegno pubblico presso la sede del Gal GardaValsabbia2020 di Puegnago ha dato ufficialmente il via al progetto di cooperazione interterritoriale volto a valorizzare il ruolo delle botteghe nei contesti rurali svantaggiati

24/09/2020

«Concert Champêtre» del Trio D'Ance

Il quinto concerto dell'ottava edizione del Festival “Suoni e Sapori del Garda” si terrà a Calvagese della Riviera questo sabato, 26 settembre

22/09/2020

Al via il progetto «Una Montagna di Botteghe»

Questo giovedì a Puegnago del Garda un convegno pubblico per l’avvio ufficiale del progetto di cooperazione interterritoriale promosso dal Gal GardaValsabbia2020 in partenariato con altri Gal

19/09/2020

I 90 anni di Ettore

Tanti cari auguri a Ettore Baruzzi, di Maguzzano di Lonato, che oggi 19 settembre raggiunge i suoi primi 90 compleanni!