22 Aprile 2024, 10.00
Bagolino
Aziende

A Maniva 8 milioni di euro per interventi green

di Redazione

Il finanziamento di Intesa Sanpaolo legato al miglioramento della sostenibilità ambientale negli stabilimenti di Bagolino e di Chiusi della Verna


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Intesa Sanpaolo
ha perfezionato un finanziamento di 8 milioni di euro con Garanzia di SACE a favore della società Maniva Spa di Bagolino per investimenti in progetti di sostenibilità.

Dall’avvio produttivo avvenuto a gennaio 1998, Maniva Spa è oggi una delle ottanta aziende italiane che si occupano di produzione di acque minerali. In particolare, Maniva Spa imbottiglia e commercializza le acque delle sorgenti che sgorgano dal Monte Maniva, nel Comune di Bagolino in provincia di Brescia e nelle foreste casentinesi a Chiusi della Verna in provincia di Arezzo.

Il finanziamento concesso da Intesa Sanpaolo contribuisce in maniera rilevante a consolidare il piano d’investimenti 2023/2025 che ammonta complessivamente a oltre 12 milioni di euro. In particolare, la finalità è legata al miglioramento della sostenibilità ambientale del prodotto, investendo in ricerca ed impianti di imbottigliamento con utilizzo di packaging 100% riciclabile. I processi produttivi saranno migliorati ottimizzando le performance ambientali attraverso anche il risparmio energetico, di materie prime e l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili o autoprodotta.

Michele Foglio, Amministratore Delegato di Maniva S.p.A.: “Dopo gli anni difficili causati dal Covid, Maniva nel 2023 ha raggiunto un buon equilibrio reddituale-finanziario che ha permesso all’azienda di programmare nuovi investimenti con rinnovata fiducia verso il futuro. Ad inizio 2025 verrà installata una nuova linea di imbottigliamento di contenitori in PET e R-Pet che permetterà una notevole riduzione dei consumi energetici e di materie prime. Inoltre, i due stabilimenti saranno dotati entrambi di impianti fotovoltaici, per implementare ulteriormente gli interventi in tema di sostenibilità dell’azienda. Continuerà anche la crescita delle vendite e degli investimenti in bottiglie di vetro a rendere, in piena sintonia con un’economia che deve essere sempre più circolare. Molta attenzione verrà data anche ad altri investimenti per la riduzione dei consumi di acqua e di combustibili fossili. L’azienda, inoltre, sta prestando attenzione a tutte le tematiche ESG, preparandosi all’elaborazione del bilancio di sostenibilità nel prossimo biennio.”

Massimiliano Cattozzi, responsabile Direzione Agribusiness Intesa Sanpaolo: “Sostenere con 8 milioni di euro la spinta competitiva di Maniva conferma l’impegno profuso dalla nostra rete di professionisti nel migliorare in chiave sostenibile l’accesso ad un bene primario come l’acqua, a beneficio del consumatore e nell’interesse dell’ecosistema in cui l’azienda è inserita. Interventi che si inquadrano nel nuovo programma Il tuo futuro è la nostra impresa grazie al quale Intesa Sanpaolo mette a disposizione delle imprese italiane 120 miliardi di euro, consentendo di accompagnare la progettualità imprenditoriale verso sostenibilità, internazionalizzazione e sicurezza digitale, con un’attenzione particolare al mondo agroalimentare”.

Stefano Retrosi, responsabile PMI Nord di SACE ha dichiarato: “Come SACE siamo lieti di supportare Maniva Spa, sinonimo di qualità a livello nazionale da oltre vent’anni, come testimoniano i prestigiosi riconoscimenti ricevuti. Il know-how e la capacità visionaria hanno guidato l’azienda verso una rapida crescita e la volontà di evolversi in ottica di sostenibilità conferma ulteriormente la sua attenzione al benessere dei consumatori. Questa operazione consolida la collaborazione con Intesa Sanpaolo e rinnova il nostro impegno per la crescita delle imprese italiane”.

In foto: Michele Foglio, Ad di Maniva Spa




Vedi anche
04/08/2022 07:00

Maniva, 10 interventi strategici per 12,5 milioni di euro Via libera dalla Regione a un accordo per lo sviluppo economico, ambientale, sociale e della mobilità del territorio del Monte Maniva: stanziati più di 12,5 milioni di euro per la realizzazione di dieci interventi infrastrutturali strategici per il comprensorio, su un importo complessivo di 17 milioni di euro

07/04/2021 16:11

«Motore Italia», Confindustria ospita il roadshow di Intesa Sanpaolo L’appuntamento online – intitolato “Transizione 4.0. Le novità della legge di bilancio 2021 e le soluzioni di Intesa Sanpaolo per gli investimenti in innovazione” – è riservato agli associati e si terrà venerdì 9 aprile

08/05/2020 10:34

Vota i tuoi Luoghi del Cuore FAI e Intesa Sanpaolo invitano i cittadini a partecipare alla decima edizione del censimento che mira a premiare i luoghi più votati - per ora solo via web - e a promuoverne gli interventi e i progetti di valorizzazione

07/03/2023 08:00

Derivazioni idroelettriche, 600mila euro per la Valle Sabbia Arrivano dalla Regione i fondi per il finanziamento di misure ed interventi di miglioramento ambientale nei territori della Valle Camonica e della Valle Sabbia, fondi che provengono dalle società idroelettriche per lo sfruttamento delle acque

05/07/2021 09:00

Acqua Maniva, minibond per nuovi investimenti L’emissione obbligazionaria di 5 milioni di euro ha ottenuto la garanzia di InnovFin, concessa dal Fondo Europeo per gli Investimenti




Altre da Bagolino
22/04/2024

Rose e libri per la festa di San Giorgio

Questo martedì 23 aprile a Bagolino si celebra la festa patronale e viene riproposta la tradizione spagnola dello scambio di doni

22/04/2024

Nuova piazza e gemellaggio

È stata Ponte Caffaro, frazione lacustre di Bagolino, al centro dell’attenzione in occasione delle popolare trasmissione televisiva domenicale “in piazza con noi”, in diretta su Teletutto

18/04/2024

Fondi per lo stato di emergenza dell'autunno scorso

Stanziati dal Governo, sarà la Regione e il commissario straordinario a stabilire la ripartizione fra i territori coinvolti, fra i quali la Valle Sabbia

11/04/2024

Prove da 240 tonnellate

Posato il ponte Bailey sul Caffaro, ecco le prove di carico con tre autotreni in contemporanea

11/04/2024

Ciclopedonale Eridio, lavori al primo lotto

C’è voluto qualche anno, ma i lavori per la realizzazione della ciclopedonale fra Vestone e Ponte Caffaro sono cominciati

10/04/2024

Bagolino in corsa per far parte dei Borghi più belli d'Italia

Passa alla fase di “verifica sul campo” il comune valsabbino, che aveva avviato il percorso per ricevere il prestigioso riconoscimento nel 2024

07/04/2024

Si ribalta con l'auto

L'incidente nel tardo pomeriggio a Ponte Caffaro. Coinvolto un giovane di 23 anni. Lunghe code lungo la strada

06/04/2024

Sci Club Bagolino protagonista al Tour du Rutor

Sulle nevi della Val d’Aosta i giovani sci alpinisti bagossi hanno raccolto ottimi risultati

05/04/2024

Ponte posato

Dopo tre giorni di lavoro, il ponte Bailey a Ponte Caffaro è stato posato

05/04/2024

Un lago bello alto

Nel fine settimana pasquale il lago d’Idro è salito di un metro: da quota 367,89 a quota 368,88 sul livello del mare, per l’esattezza. Solo ieri ha cominciato a calare