04 Febbraio 2023, 08.00
Bagolino
Il ricordo

Passa la storia, resta la memoria

di Marisa Viviani

Si sono tenuti questo giovedì i funerali dell'alpino Cherubino Melzani, classe 1922, ultimo combattente e reduce di Bagolino, che a breve avrebbe compiuto 101 anni


Il suo ricordo è stato affidato prima al parroco di Bagolino don Paolo Morbio e poi a Sergio Poinelli, presidente della sezione "Monte Suello" di Salò, che hanno posto l'accento in particolare sui valori di cui Cherubino Melzani è stato portatore nel corso della sua lunga vita.

«Caro Cherubino, sei stato un combattente, reduce di Spagna, Albania, Grecia, sopravvissuto ai campi di prigionia in Germania; hai lottato per la Patria e per la libertà di cui godiamo oggi tutti noi; la tua vita è stata condotta insieme agli altri, tu sei stato un compagno di strada per i tuoi commilitoni, e in tutto il tempo che sei stato malato hai voluto sempre accanto al letto la bandiera dei tuoi alpini».

Attaccamento all'Ana che l'ex capogruppo Elia Bordiga ha confermato: «Era sempre il primo a rinnovare l'iscrizione all'Associazione Nazionale Alpini, e anche quando era ricoverato presso la casa di riposo, raccomandava al figlio Franco di fare subito il tesseramento, e si faceva portare sempre il bollettino della sezione Monte Suello per conoscere le notizie dei suoi alpini».

«Dopo la Spagna, l'Albania, la Grecia, la prigionia in Germania sei finalmente tornato a casa. – ha affermato il presidente della sez. Monte Suello Sergio Poinelli – Quante sofferenze hai sopportato per dovere di obbedienza! Dovere: parola tante volte dimenticata, ecco come si compie il proprio dovere. L'associazione che mi onoro di rappresentare ha perso un altro dei suoi uomini migliori. Grazie Cherubino; se la nostra Italia gode oggi di libertà e diritti è anche grazie a te, noi ti ricorderemo sempre. Franco, Lucilla, siate orgogliosi di vostro padre; lui non ha soltanto attraversato la vita, l'ha onorata. Grazie per ciò che hai fatto, grazie per esserci stato».

«Ringraziamo il Signore per la sua lunga vita che ci ha accompagnato e ci ha permesso di condividere la Storia. Ricordando Cherubino e i suoi compagni di viaggio custodiamo il loro messaggio, e ringraziamo il Signore per il dono che ci ha fatto di dare Cherubino a tutti noi». Così ha concluso don Paolo ricordando la figura dell'ultimo combattente e reduce di Bagolino.

Alla cerimonia funebre ha presenziato una folta delegazione alpina della Valle Sabbia con sedici gagliardetti dei Gruppi, la bandiera dei combattenti e reduci e il vessillo della sezione "Monte Suello" di Salò.

Con la morte dell'alpino Cherubino Melzani
si chiude a Bagolino una pagina dolorosissima della storia tragica del '900; scompaiono gli uomini ma resta del loro passaggio nella nostra vita il ricordo della loro umanità e resta il nostro dovere della memoria.

In foto: Le esequie dell'alpino Cherubino Melzani e la commemorazione del presidente della sez. "Monte Suello" Sergio Poinelli


Aggiungi commento:

Vedi anche
01/02/2023 17:09

L’ultimo reduce è «andato avanti» Si terranno questo giovedì 2 febbraio i funerali di Cherubino Melzani, ultimo reduce alpino di Bagolino

14/10/2019 09:28

Giulio dei «Caroline» è andato avanti Giulio Pelizzari a dicembre avrebbe compiuto 99 anni e tutti lo ricordano perché sapeva recitare a memoria la Preghiera dell’Alpino. Questo martedì pomeriggio a Bagolino il suo ultimo viaggio

05/07/2020 11:41

L'ultimo reduce è «andato avanti» Saranno celebrati questo lunedì mattina nel cimitero di Sopraponte i funerali dell’alpino Bortolo Mora, ultimo reduce della frazione gavardese

01/02/2021 08:00

Nel trigesimo della morte Il ricordo del reduce alpino Attilio Fusi, di Bagolino, "andato avanti" il primo giorno dell'anno, che visse il dramma della ritirata di Russia e del campo di internamento in Germania

19/09/2014 08:24

L'ultimo saluto al reduce e partigiano Saranno celebrati questo sabato nella chiesa di San Lorenzo a Promo di Vestone i funerali del reduce alpino Pietro Giacomini, partigiano delle Fiamme Verde




Altre da Bagolino
01/02/2023

L'ultimo reduce è «andato avanti»

Si terranno questo giovedì 2 febbraio i funerali di Cherubino Melzani, ultimo reduce alpino di Bagolino

31/01/2023

Elezioni regionali, tre voci a confronto

A Bagolino nel fine settimana un incontro aperto al pubblico in cui dialogheranno tre candidati delle diverse fazioni politiche. Un'occasione per informarsi più da vicino in vista del voto

31/01/2023

«Ma i germani?»

«Per risolvere un problema legato all’ambiente se ne sta creando un altro». Così Pierfranco Bolandini, cultore della salute del lago d’Idro, in merito a quello che ritiene sia uno scempio

26/01/2023

Anziana investita sulle strisce

La donna alla guida dell'auto aveva il sole negli occhi. E' accaduto nel primo pomeriggio a Ponte Caffaro

26/01/2023

Sport, alimentazione e approccio mentale

E' l'interessante tema dei quattro incontri in programma a Bagolino nei prossimi mesi, con esperti del settore. Il primo appuntamento è per questo venerdì

24/01/2023

Demografia... con sorpresa

Chi lo dice che la montagna si sta spopolando? A Bagolino la tendenza è inversa

22/01/2023

Sei milioni in depurazione

È quanto si prevede di investire sul territoiro bagosso per efficientare depurazione e rete fognaria, da Valle Dorizzo alle "Quadre" di Ponte Caffaro

21/01/2023

Rieccoli

Ancora test in manovra fra il vecchio ponte e quello nuovo sul Caffaro, al confine fra Lombardia e Trentino. «Ci vergogniamo, sta diventando una barzelletta, peccato che ci sia poco da ridere» affermano i residenti

(1)
20/01/2023

Vanessa Marca in azzurro

L’Under18 dello Sci Club Bagolino è stata convocata per gli EYOF, le Olimpiadi giovanili, che si terranno a fine gennaio in Friuli Venezia Giulia

16/01/2023

Bagolino prepara il suo carnevale

Dopo le pause forzate a causa della pandemia, quest'anno si sta lavorando per il ritorno alla grande della due giorni carnevalesca nel capoluogo e nella frazione a lago