24 Gennaio 2021, 14.48
Blog - Un pesce al giorno

Quella volta sopra Bagolino

di Elio Vinati

Tutto ha inizio con una chiamata dell'amico Cristian, che mi propone di fare una pescata in un luogo da lui frequentato spesso molti anni addietro...


Ovviamente accetto senza alcuna esitazione: l'idea di sperimentare nuovi torrenti è assolutamente stimolante. È una giornata di inizio estate e ci apprestiamo ad affrontare un torrente che termina il suo percorso nel fiume Caffaro a Bagolino.

Lungo il sentiero immerso in un meraviglioso bosco di faggi, abeti e qualche sparuto castagno (ai quali lancio continuamente occhiate, incuriosito dalla possibilità che dal terreno spunti magari qualche boleto) intravediamo in lontananza la classica spuma bianca del torrente.

Il corso d'acqua si presenta in piena forma grazie soprattutto a un intenso temporale durante la nottata, ma nonostante questo, l'acqua non è torbida come ci si aspetterebbe. Cristian pescherà al tocco con una canna da 7 metri tele-regolabile, ideale per questi luoghi con folta vegetazione riparia, mentre io vado per lo spinning.

Mano a mano che risaliamo il torrente mi rendo conto della sua forza e della sua bellezza: meravigliose buche profonde alternate a rapide, raschi e cascatelle spumeggianti che si infrangono su imponenti rocce.

A fine giornata la pesca “al tocco” è nettamente in vantaggio, sebbene le trote di taglia non si siano mostrate. Ma non scorderò mai quella grossa fario che, a ridosso di una cascata, ha attaccato il rotante del 3 dorato con veemenza, salvo poi slamarsi dopo alcune potenti testate.

So dove si trova e non vedo l'ora di tornare in compagnia della “guida” Cristian...


Aggiungi commento:
Vedi anche
27/12/2020 09:30

Invictus Durante le festività ho avuto modo, come ogni anno, di trarre un bilancio della stagione alieutica appena trascorsa...

25/10/2020 09:54

Ci vuole pazienza "Patience", come il titolo di una nota canzone dei Guns & Roses, è la parola che riecheggia nella mia mente dopo il 'cappotto' di domenica scorsa rimediato al lago di Carona (BG)...

26/09/2020 10:03

Chi lascia la strada vecchia... Individuo sulla mappa un laghetto artificiale in alta montagna che mi incuriosisce, ne studio il percorso e le relative tempistiche, oltre ad ammirare alcune foto su internet...

19/08/2020 12:00

Da favola Sono dinanzi a una buca da favola armato di una canna da spinning di 1,80m telescopica, comodamente trasportabile nello zaino e adatta al torrente che sto affrontando

15/09/2019 08:00

Alla ricerca della pinna perduta Esplorare nuovi corsi d'acqua rappresenta uno degli aspetti più intriganti della passione alieutica 



Altre da UnPesceAlGiorno
27/12/2020

Invictus

Durante le festività ho avuto modo, come ogni anno, di trarre un bilancio della stagione alieutica appena trascorsa...

30/11/2020

Il fantasma del Roncone

L'ultima uscita di pesca pre-lockdown si è svolta in un laghetto che da sempre ha attirato la mia curiosità proprio perché, ogni volta che mi dirigo sull'alto Sarca, lo vedo brillare sotto le pendici della montagna

25/10/2020

Ci vuole pazienza

"Patience", come il titolo di una nota canzone dei Guns & Roses, è la parola che riecheggia nella mia mente dopo il 'cappotto' di domenica scorsa rimediato al lago di Carona (BG)...

26/09/2020

Chi lascia la strada vecchia...

Individuo sulla mappa un laghetto artificiale in alta montagna che mi incuriosisce, ne studio il percorso e le relative tempistiche, oltre ad ammirare alcune foto su internet...

19/08/2020

Da favola

Sono dinanzi a una buca da favola armato di una canna da spinning di 1,80m telescopica, comodamente trasportabile nello zaino e adatta al torrente che sto affrontando

27/07/2020

Filo diretto

L'estate mi offre la possibilità di fondere la passione per la pesca con il piacere di stare in montagna.

28/06/2020

I cavalieri del bambù

Affrontare un bel torrente di montagna con una canna da pesca nuova è già di per sè stimolante; se poi la canna in questione è in bambù, costruita interamente con abilità, destrezza e precisione dall'amico Cristian, il tutto assume i contorni di una giornata veramente speciale

25/05/2020

Ritorno al futuro

È come tornare all'apertura: udire il suono dell'acqua che si infrange tra i sassi creando raschi, correnti e cascatelle immersi in un contesto naturale tipico del torrente di montagna rappresenta un toccasana ritemprante dopo tanti mesi

29/04/2020

Smart fishing

In questo periodo di  'lockdown' anche la nostra passione alieutica si è giustamente fermata e quindi mi dedico ad attività più prettamente invernali

01/03/2020

La scucchiaiata

Il momento tanto atteso per noi trotaioli è arrivato; la nuova stagione ha aperto i battenti, chiamando tutti gli appassionati a dirigersi verso fiumi e torrenti alla ricerca del primo salmonide