26 Settembre 2022, 11.24
Gavardo
Riconoscimenti

Premio Città di Brescia de Tavonatti a Fratelli X Sport

di c.f.

Il riconoscimento all’associazione sportiva gavardese impegnata nell’offrire attività sportiva ai ragazzi con disabilità


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



C’è anche Fratelli X Sport fra le associazioni premiate la scorsa settimana a Brescia con il Premio Città di Brescia - Albino de Tavonatti, voluto dalla famiglia e dal Comune di Brescia, destinato al mondo del volontariato che si distingue in opere a favore di persone con disabilità fisiche e mentali, nel nome del personaggio che tanto ha dato alla storia di Brescia, amministratore pubblico, imprenditore, animatore di iniziative e gruppi di solidarietà. Fu vice sindaco per 11 anni accanto a Bruno Boni, fondatore e per trent'anni presidente della sezione bresciana dell'Aias, Associazione Italiana Assistenza Spastici.

L’associazione gavardese, presieduta da Emilio Poli, è stata premiata “Per l’impegno con cui si è saputo partire dall’attività sportiva quale occasione di inclusione partecipata”.

Alla cerimonia, svolta presso il salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, sono intervenuti anche il sindaco di Gavardo Davide Comaglio e l’assessore ai Servizi alla persona Caterina Manelli.

Una grande soddisfazione per una giovane associazione che in questi anni ha saputo offrire occasioni di sport ai ragazzi con disabilità.






Vedi anche
21/04/2017 09:53

«Fratelli X Sport», integrazione con lo sport Una rete più ampia di associazioni sportive gavardesi e nuove iniziative per il progetto di inclusione sociale di ragazzi disabili o con situazioni di disagio sociale attraverso la pratica sportiva, giunto al secondo anno

24/09/2017 08:00

«Sportiva Mente», sport per crescere Amministrazione comunale, Istituto comprensivo e associazioni sportive di Villanuova sul Clisi uniti per un’iniziativa di promozine dell'attività sportiva per tutti i ragazzi

30/09/2016 10:31

«Incredibili sport», la pratica sportiva per tutti Ci saranno anche una decina di ospiti del Cdd e del Css di Idro alla giornata dimostrativa per la pratica di discipline sportive per persone con disabilità psico-fisica in programma il 4 ottobre prossimo a Brescia

27/04/2022 10:00

Centro Arcobaleno e Vallesabbia Climbing, una collaborazione vincente Grazie alle educatrici e ad un istruttore di arrampicata sportiva alcuni ragazzi del Centro diurno de “La Cordata” di Roè Volciano possono cimentarsi una volta a settimana in uno sport per loro molto gratificante

13/09/2019 08:00

Sport per ragazzi con «Sportiva Mente» Due mattinate dedicate agli alunni delle scuole di Villanuova per far conoscere le realtà sportive del paese e incentivare la pratica sportiva nei ragazzi




Altre da Terzo Settore
23/09/2022

I servizi sociali tra presente e futuro

In occasione del trentacinquesimo di fondazione de La Cordata questo venerdì sera al teatro di Vobarno un convegno sulla cooperazione sociale

22/09/2022

Da Villanuova un ponte per il Pakistan

Impegnata nella ricostruzione di una scuola in Pakistan, distrutta nel 2010 da un’alluvione, Aid For Education oggi fa i conti con un nuovo disastro, invitando tutti a contribuire con pacchi d'emergenza. Un progetto da 35 mila euro

22/09/2022

Vanessa Run

Vanessa Gabusi la conosciamo tutti in Valsabbia e l'ammiriamo per la tenacia con la quale persegue i suoi obiettivi, sempre un po' più in là. Ci scrive dell'ultima sua esperienza e pubblichiamo volentieri

13/09/2022

«Due Stelle» alla Mirtilla

Una due giorni dedicata alla beneficenza, quella organizzata dal gruppo “Due Stelle” alla Fattoria Mirtilla di Idro per il prossimo fine settimana

10/09/2022

Nuova sede per le penne nere

In occasione dell’annuale rimpatriata di San Maurizio, il gruppo Ana di Storo inaugurerà la nuova sede

08/09/2022

Festa di chiusura del Cogess bar di Lavenone

Il bar inclusivo, in questi 8 anni, ha coinvolto più di 30 persone con disabilità, che si sono alternate dietro al bancone durante le stagioni invernali ed estive presso le due diverse sedi di via Nazionale

30/08/2022

Sarà una grande festa

Per l’ultimo giorno di apertura, domenica 11 settembre, il Cogess Bar ha organizzato una grande festa a cui tutti sono invitati a partecipare

30/08/2022

Chiude il Cogess Bar di Lavenone

Trenta persone con disabilità che si sono alternate al bancone per otto anni. Chiuderà in festa l’11 settembre a Lavenone la prima esperienza di “Bar Solidale” in Valle Sabbia. Un'esperienza che prosegue in altre sedi

(1)
09/08/2022

Apprezzamento unanime per «Affare fatica»

Entusiasmo per l’iniziativa estiva che ha coinvolti due squadre di ragazzi tra i 14 e i 18 anni che si sono dati da fare per ripulire e sistemare i beni comuni del paese

06/08/2022

C'è posto per quattro

Alla Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno cercano quattro figure da inserire in pianta organica. Ecco chi sono