16 Ottobre 2021, 09.36
Valsabbia
Formazione

Corso per tecnici manutentori di impianti industriali

di Cesare Fumana

Ancora pochi giorni per iscriversi al corso gratuito che consentirà ai giovani un posto sicuro nelle principali aziende della Valle Sabbia


Le aziende siderurgiche, metallurgiche e meccaniche della Valle Sabbia hanno “fame” di tecnici specializzati. Non trovandoli sul mercato del lavoro hanno deciso di promuovere un corso di formazione specifico per ovviare a questa carenza.

Grazie alla collaborazione fra Comunità montana
di Valle Sabbia, Centro di Formazione Aib, Confindustria Brescia e il comitato di zona della Valle Sabbia, con il sostegno della Cassa Rurale Adamello, Giudicarie, Valsabbia, Paganella, ha preso il via il corso di Istruzione e formazione tecnica superiore (Ifts) in Tecniche di installazione e manutenzione di impianti dell’industria meccanica, metallurgica e siderurgica.

Il progetto consiste in un percorso annuale di formazione gratuita, in aula e nelle principali aziende della Valle Sabbia, dedicato ai giovani diplomati (con diploma superiore o professionale) fino a 29 anni, che vogliono specializzarsi in ruoli che spazzano dall’installazione alla manutenzione di impianti e macchinari di natura meccanica, elettrica, elettronica, di automazione industriale e 4.0.

In qualità di promotori hanno aderito al progetto l'Università degli Studi di Brescia con il Dipartimento di Ingegneria meccanica e industriale, l’IIS “Perlasca”, Ferriera Valsabbia, Automazioni Industriali Capitanio, Ambiente Parco. Tra i sostenitori del progetto si contano altre importanti aziende del territorio quali: Acciaierie Venete, Dall’Era Valerio, Fama International, Ivar, Lafre e Raffmetal.

Grazie inoltre al fattivo supporto delle istituzioni locali, la Comunità montana e la Cassa Rurale sono previste diverse facilitazioni per la frequenza del corso: il rimborso del 50% dei costi di trasporto pubblico, un tablet per ogni studente, buoni pasto, una borsa di studio mensile specificamente destinata alle ragazze.

Il corso avrà una durata di 1.000 ore. Sarà suddiviso in due semestri
che prevedono attività teoriche, pratiche e di laboratorio. In particolare, il tempo dedicato all'attività di tirocinio formativo e stage aziendale, presso le principali aziende del territorio, sarà pari a 400 ore (40% del corso). I docenti coinvolti nel percorso sono per la maggior parte esperti che provengono direttamente dal mondo del lavoro, con esperienza concreta nello specifico settore professionale. Gli altri docenti provengono dal Dipartimento di Ingegneria meccanica e industriale, dall’Itis “Perlasca” e dal Centro di formazione professionale Aib.

Le sedi del corso saranno l'Itis di Vobarno e l'ex centrale elettrica di Barghe. Alcuni laboratori si terranno presso le sedi aziendali partner o sostenitrici del progetto.

Il corso prenderà il via a novembre. Ci sono ancora posti disponibili e questi sono gli ultimi giorni per potersi iscrivere attraverso il sito www.cfaib.it




Vedi anche
04/09/2021 07:00

Formazione tecnica superiore per i giovani della valle Prenderà il via a novembre in Valsabbia un corso di formazione per i giovani fino a 29 anni per tecnici manutentori di impianti industriali per le imprese della valle

08/09/2021 18:31

A beneficio dei giovani, delle aziende e del territorio C’è tempo fino al 10 ottobre prossimo, per candidarsi a partecipare alla formazione gratuita sulle tecniche di installazione e manutenzione di impianti dell’industria meccanica, metallurgica e siderurgica. Solo 30 i posti disponibili

10/04/2019 10:30

Corso Asa a costo agevolato È in partenza un corso di formazione per Ausiliario Socio Assistenziale a costo ridotto grazie a un fondo messo a disposizione dalle Comunità montane di Valle Sabbia e Parco Alto Garda e da alcune case di riposo

08/08/2020 07:00

Un nuovo corso per Oss a prezzo agevolato Il prossimo 24 agosto al via il nuovo corso di formazione per Operatori socio sanitari promosso da CMVS, Valle Sabbia Solidale, Solco Brescia e Consorzio Laghi presso l'ex centrale di Barghe, un’iniziativa a sostegno della ripartenza occupazionale post Covid-19

19/02/2019 10:39

Parte il corso sull'affido Questo giovedì sera, 21 febbraio, a Roè Volciano il primo incontro del secondo corso di formazione in tema di affido e accoglienza familiare in Valle Sabbia. Ancora aperte le iscrizioni 




Altre da RagazziNews
15/10/2021

Premi allo studio

C’è tempo fino al 16 novembre per gli studenti di Agnosine per presentare la domanda agli uffici comunali per le borse di studio

01/10/2021

Sull'Alto Garda Trentino

Ultima uscita estiva per i ragazzi dell’Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone nella zona di Arco

25/09/2021

Resistenza scolastica

Non di "resilienza" si tratta, ma di vera e propria "resistenza" a Capovalle, dove la scuola si rifà il look per tenersi stretti i suoi otto alunni. VIDEO

15/09/2021

Un'estate Smart in Valle Sabbia

Nell’ambito del progetto “Smart School”, in Valle Sabbia, nel corso dell’estate, sono state promosse molte attività che hanno coinvolto un consistente numero di giovani e che hanno consolidato i rapporti di collaborazione tra molte realtà associative locali.

15/09/2021

Una colletta per Crosta

La micia che gironzolava sempre attorno al campo di giochi stava male e loro si sono inventati il modo di pagare il veterinario

10/09/2021

Inizio lezioni posticipato causa lavori

Alla Scuola primaria l'attività didattica avrà inizio mercoledì 15 settembre, anziché lunedì 13, per la pulizia post cantiere e il riposizionamento degli arredi dopo i lavori di adeguamento sismico

06/09/2021

Contributi alle scuole dell'infanzia

Per coprire i mancati introiti e ridurre le rette l’Amministrazione comunale ha erogato dei fondi alle quattro scuole dell’infanzia paritarie del paese

22/08/2021

«Bambini in movimento»

Mancano poche ore alla chiusura delle iscrizioni al Cred di settembre organizzato dal Comune di Vallio Terme. Ecco i dettagli

17/08/2021

Camp di fine estate

Da fine agosto gli “End summer play camp” saranno un'occasione per avvicinare bambini e ragazzi a diverse attività sportive divertendosi. Ecco come

30/07/2021

«Racconto il mio paese»

Un innovativo ed inedito video contest quello promosso dal Comune per i ragazzi tra i 10 e i 19 anni. Ecco dove e come partecipare