16 Settembre 2021, 15.15
Pertica Bassa
Gemellaggio

Arrivano i «gemelli» francesi

di c.f.

Una piccola delegazione di Saint André de Chalencon sarà ospite per il fine settimana a Pertica Bassa per rinsaldare il legame nel segno dell’Europa unita


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...





Vedi anche
21/08/2017 11:05

Ponti fra culture e comunità Una ventina di ospiti francesi di Saint André de Chalencon sono stati ospitati nelle scorse settimana a Pertica Bassa, cementando l’amicizia fra le due comunità gemellate

09/09/2015 11:12

Benvenuto ai gemelli francesi Una rappresentanza del Comune francese di Saint André de Chalenchon farà visita nel prossimo fine settimana al paese gemello di Pertica Bassa, dove sono state predisposte diverse iniziative per gli ospiti e gli abitanti

19/04/2018 09:45

Un'esperienza indimenticabile La visita a Pertica Bassa dei “piccoli gemelli francesi” di Saint Andrè de Chalencon, la scorsa settimana, ha regalato tante emozioni ai bambini, ma anche agli insegnanti e ai membri del Comitato di gemellaggio. Ce lo racconta Elia Zambelli

01/09/2014 09:00

Trasferta oltralpe dai «gemelli» francesi Il Comitato di Gemellaggio di Pertica Bassa organizza nelle giornate del 19, 20 e 21 settembre prossimi, una trasferta in Francia aperta a tutti nel paese gemellato di Saint Andrè de Chalençon

07/04/2018 10:40

Benvenuti «piccoli gemelli» francesi Il Comitato di Gemellaggio di Pertica Bassa accoglierà dal 9 al 13 aprile i piccoli “gemelli” francesi di Saint Andrè de Chalencon, proseguendo un percorso che da anni mira a creare legami di amicizia e di scambio culturale tra le due comunità




Altre da Politica e Territorio
16/09/2021

Progetto Ambra

Fondazione Comunità Bresciana finanzia il progetto Ambra e la Cooperativa Area cerca nuove case per ampliare il progetto di “housing sociale” sul territorio valsabbino

15/09/2021

Un'estate Smart in Valle Sabbia

Nell’ambito del progetto “Smart School”, in Valle Sabbia, nel corso dell’estate, sono state promosse molte attività che hanno coinvolto un consistente numero di giovani e che hanno consolidato i rapporti di collaborazione tra molte realtà associative locali.

15/09/2021

Taglio del nastro per il nuovo Sportello antiviolenza

E' in programma oggi, mercoledì, alle 18 l'inaugurazione del nuovo servizio gestito anche a Sabbio Chiese dal Centro “Chiare Acque” di Salò. Un primo aiuto a tutte le donne vittime di violenza e abusi

15/09/2021

«Non demonizziamo chi sceglie di non vaccinarsi»

Buongiorno direttore, sono un insegnante di una scuola della Valle Sabbia...

(1)
15/09/2021

Contratto di fiume

A Ponte Caffaro, fra i quattro sindaci dei Comuni rivieraschi e la Federazione di associazioni ambientaliste presieduta da Gianluca Bordiga, è stato sottoscritto un accordo di intenti che mira alla salvaguardia di lago d'Idro e fiume Chiese

14/09/2021

Girelli: «Terza dose e antinfluenzale insieme»

Il consigliere regionale valsabbino del Pd: "Regione programmi in un unico appuntamento la terza dose anti Covid e l'antinfluenzale"

13/09/2021

Il fronte del Chiese prepara il ricorso

Nel frattempo i comuni di Gavardo, Prevalle, Muscoline e Montichiari predispongono il ricorso contro la nomina del Commissario straordinario. Obiettivo ottenere a breve una sentenza di sospensiva

13/09/2021

Il caso del depuratore approda a Bruxelles

Sollevata dall’europarlamentare dei Verdi Eleonora Evi, la questione della realizzazione del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari è giunta in Commissione Europea

13/09/2021

Cercasi parcheggi

Mai tante presenze come quest’anno al parco avventura delle Fucine di Casto, anche se è difficile una conta esatta. Ed emerge in tutta la sua evidenza il problema dei parcheggi

12/09/2021

«Qui nessuno ce lo Chiese»

Il titolo della canzone di Luca Rassu ben si addice a riassumere le posizioni espresse dai partecipanti alla protesta contro il depuratore. Il territorio continua a sentirsi escluso da una decisione che lo riguarda così da vicino