01 Dicembre 2021, 09.40
Valsabbia
Valsabbini in Regione

Riforma sanità, Girelli: «Legge non risolve problemi dei lombardi»

di Redazione

Per il consigliere regionale valsabbino del Pd «la maggioranza si dimostra incapace di capire il cambiamento al tempo del Covid»


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...





Vedi anche
28/05/2021 08:00

Sanità, Girelli: «Medicina territoriale da ricostruire dalle fondamenta» Il consigliere regionale valsabbino del Pd: "Maggioranza in difficoltà dopo evidenze pandemia. Riforma della Sanità riparta da riscrittura della Legge regionale del 1997"

20/07/2021 09:21

Riforma sanità, Girelli: «Preoccupati per l'iter della legge» Il consigliere regionale valsabbino del Pd: "Il rinvio in Giunta evidenzia difficoltà a trovare sintesi e rispondere a nodi di Agenas e Pnrr"

18/11/2021 08:00

Riforma sanità, Girelli: «Case di comunità meno del necessario» Nella discussione della riforma sanitaria lombarda il consigliere regionale valsabbino del Pd critica la maggioranza sulla medicina del territorio che risulta ancora inadeguata

13/01/2021 10:10

Sanità, scuola e trasporti: le priorità di Girelli per la Lombardia Il consigliere regionale valsabbino del Pd,  Gianni Girelli, presidente della Commissione regionale d'inchiesta Covid-19, invita a pensare al futuro e a «risolvere i veri problemi strutturali messi a nudo dalla pandemia»

16/07/2020 08:50

Sanità, Girelli: «Assunzioni grazie alle risorse del Governo» «In ritardo di quasi due mesi, Regione Lombardia ha finalmente deciso di dare il via alle assunzioni di medici, infermieri e assistenti domiciliari previste dal decreto Rilancio» precisa il consigliere regionale valsabbino del Pd




Altre da Politica e Territorio
01/12/2021

Approvata la legge di potenziamento della sanità

La legge promossa dal Consiglieri regionali, frutto di un lungo lavoro di ascolto del territorio e degli stakeholder, presenta una serie di novità fondamentali improntate sulla salute dei cittadini

30/11/2021

Nuova sede vigili del fuoco, proposte a confronto

La vecchia sede di via Turrini non è più adeguata, e il sindaco propone una struttura comunale a Cunettone di Salò. Ma c'è anche una contro proposta

30/11/2021

Un percorso di sensibilizzazione verso la disabilità e l'inclusione

È quello pensato dall’amministrazione comunale gavardese per la Settimana della diversità con una serie di iniziative in collaborazione con le scuole del territorio

29/11/2021

Nuove divise per i nonni vigili

A Prevalle un'azienda del territorio ha donato ai volontari delle nuove divise ad alta visibilità per il servizio che svolgono presso le scuole

29/11/2021

«Scusate il ritardo», la palestra è servita

Con un investimento di due milioni di euro, Odolo ha la sua nuova sospirata ed attesa palestra, principale pilastro attorno al quale sorge un Centro sportivo che strizza l'occhio al resto della Conca d'Oro. VIDEO

28/11/2021

Ecco il nuovo depuratore di Gavardo

Entrerà in funzione da questo lunedì e servirà anche i Comuni di Villanuova sul Clisi e Vallio Terme, facendoli uscire dalla procedura d’infrazione europea per la depurazione. Un depuratore per il suo territorio. E la domanda nasce spontanea: perché farne un altro per le fogne dei comuni gardesani?

(4)
27/11/2021

Cyberbullismo e i rischi della rete

Un incontro rivolto a ragazzi e adulti quello promosso dall'amministrazione comunale di Muscoline con ospite Domenico Geracitano, esporto della Questura di Brescia

27/11/2021

In metro da Brescia a Salò

È la proposta del sindaco di Gavardo Davide Comaglio da mettere in campo con i fondi del Pnrr. Ma intanto servirebbe ridisegnare lo snodo di Rezzato

(5)
26/11/2021

Giallo dei documenti, nuovo ricorso

Sembrerebbe un “buco” negli atti quello relativo al progetto del depuratore. Alla richiesta del sindaco di Montichiari il Ministero ha risposto che sono disponibili solo alcuni dei documenti richiesti

26/11/2021

Pronto l'iter per il progetto definitivo

Il commissario - prefetto accelera i tempi per poter chiudere la pratica a marzo 2023, come da accordi con il ministro Cingolani. I sindaci del Chiese rilanciano la loro battaglia al Tar