21 Ottobre 2020, 10.48
Valsabbia Valtrompia Provincia
Opportunità

Nuovi bandi territoriali da Fondazione della Comunità Bresciana

di Redazione

Con contributi per 343mila euro complessivi, l'Ente ha stanziato quattro nuovi bandi, di cui due dedicati rispettivamente alla Valle Sabbia e alla Valle Trompia


L'impegno della Fondazione della Comunità Bresciana a favore dei territori bresciani
e delle realtà che in essi operano continua anche quest'anno con la conferma dei bandi dedicati a Valsabbia, Valtrompia/Valgobbia e Valcamonica, ai quali si aggiunge la prima edizione del bando per la Bassa centrale.

I bandi territoriali si basano sulla diretta partecipazione del territorio di riferimento al cofinanziamento delle risorse, le quali vengono poi incrementate da parte della Fondazione.

Relativamente alle valli bresciane, quattro sono gli ambiti di utilità sociale nei quali i progetti presentati dovranno muoversi: sociale e socio-sanitario; tutela e valorizzazione del patrimonio artistico, storico ed ambientale; cultura ed istruzione.

Tre, invece, gli ambiti per il bando dedicato alla bassa bresciana: sociale, cultura e formativo.

Possono presentare domanda i soggetti che operano ed abbiano sede operativa nel territorio di riferimento dello specifico bando e che non perseguono finalità di lucro.

Il bando 2020 Valle Sabbia è a raccolta ad erogazione. Giunto all’undicesimo anno, il bando dispone di un budget pari a 95mila euro messo a disposizione da FCB attraverso le “erogazioni territoriali” di provenienza Fondazione Cariplo e dai seguenti enti: Comunità Montana Di Valle Sabbia, Cassa Rurale Giudicarie Valsabbiapaganella, Dall’Era Valerio Spa, Ferriera Valsabbia, Imbal Carton Srl, Ivar Spa, Fondo Carlo e Camilla Pasini, Ivars Spa, Apindustria, Rotary Club Valle Sabbia, Capitanio Automazioni e Fast Spa.

I richiedenti dovranno proporre un progetto strutturato, il cui costo complessivo e documentabile ammonti a non più di 20mila euro, iva compresa.

Il bando 2020 Valle Trompia e Valle Gobbia è invece a raccolta a patrimonio, con un budget di 93mila euro messo a disposizione da Fondazione Comunità Bresciana attraverso le “erogazioni territoriali” di provenienza Fondazione Cariplo e dai seguenti enti: Comunità Montana Di Valle Trompia, Azienda Servizi Valtrompia, Euroacciai Spa, Rotary Club Valtrompia, Fondo Genesi Per La Valle Trompia E La Valle Gobbia, Studio Associato Palini E Bergamini, Matteo Galeri – Dott. Commercialista, Ispa Group Spa Polaveno e i Comuni di Bovezzo, Concesio, Gardone Valtrompia, Lodrino, Lumezzane, Marcheno, Tavernole S/M, Nave, Sarezzo e Marmentino.

Sia per il bando relativo alla Valtrompia/Valgobbia che per quello relativo alla Valle Camonica (con un budget di 105mila euro) – i richiedenti dovranno proporre un progetto analiticamente ed esaustivamente strutturato, il cui costo complessivo e documentabile ammonti a non più di 25mila euro, iva compresa.

I progetti per i quali le organizzazioni intendono chiedere un contributo devono inderogabilmente pervenire presso la fondazione – in via telematica accedendo all’area riservata dal sito www.fondazionebresciana.org – entro venerdì 27 novembre alle ore 12.30. Entro giovedì 17 dicembre verranno resi noti i progetti preselezionati.

Questo il commento di Alberta Marniga, presidente di FCB: “I bandi territoriali rappresentano una preziosissima opportunità per la nostra provincia. Sono anzitutto pensati come moltiplicatori di risorse: le somme disposte dai generosi sostenitori – che desidero ringraziare – vengono infatti incrementate da parte di FCB.

Hanno inoltre la peculiarità di suscitare, grazie alla profonda conoscenza del territorio da parte degli enti no profit, la creazione di interventi mirati a favore della comunità di riferimento. Attraverso questi interventi la Fondazione intende creare nuove e proficue sinergie tra realtà appartenenti all’ambito pubblico, privato e dell’imprenditoria e del terzo settore”.


Vedi anche
15/09/2020 15:45

Dalla Fondazione Comunità Bresciana contributi per 500mila euro Due bandi per la cultura e la valorizzazione del patrimonio artistico, storico e ambientale del territorio bresciano per sostenere gli enti no profit in progetti di utilità sociale. Scadenza per entrambi il prossimo 6 novembre

22/03/2017 11:00

Fondazione della Comunità Bresciana, nuovi bandi 2017 Scadono il 18 maggio prossimo i termini per presentare le domande per i nuovi bandi 2017 della Fondazione della Comunità Bresciana per finanziare progetti di utilità sociale

01/06/2019 07:00

«Emblematici provinciali», contributi per enti non profit

E' il nuovo bando congiunto di 400mila euro messo a disposizione da Fondazione Cariplo e Fondazione Comunità Bresciana. Tra i progetti finanziati lo scorso anno anche uno relativo alla Parrocchia Santa Maria Assunta di Mura 

27/02/2020 11:00

Interventi Emblematici Maggiori di Fondazione Cariplo 5 milioni di euro per organizzazioni ed enti non profit sul territorio bresciano destinati a progetti ritenuti di particolare rilevanza per il territorio, da presentare entro il 30 aprile

07/08/2018 11:32

Contributi per la Valle Sabbia Fondazione Comunità Bresciana, con il contributo di istituzioni e aziende private, mette a disposizione 100.000 euro per progetti legati al sociale, alla cultura, all’istruzione e alla conservazione del patrimonio



Altre da Politica e Territorio
21/10/2020

Al via lo Sportello Bandi

Sul sito del Comune ecco spuntare uno strumento informativo di consulenza per bandi e finanza agevolata a disposizione delle attività produttive, completamente gratuito. Attivato per ora solo in modalità telematica

20/10/2020

Taglio del nastro per la nuova sede di Fratelli d'Italia

Alla presenza di rappresentanti nazionali di Fdi, è stato inaugurato in Valsabbia il nuovo circolo territoriale del partito di Giorgia Meloni

19/10/2020

È arrivato anche Matteo

Matteo Piccini, 23 anni, è l’ultimo “acquisto” dei Vigili del fuoco volontari del distaccamento di Vestone. Un esempio da seguire

17/10/2020

Assente... poco giustificato

«C’è voluto più di un anno, un interrogazione ed un’interpellanza. Alla fine però ce l’abbiamo fatta e anche Preseglie è stato rappresentato in assemblea»

16/10/2020

Nuova luce per la torre civica

La torre campanaria che domina il paese si colorerà ogni sera del tricolore o di altre cromie legate a determinate ricorrenze ed eventi

15/10/2020

Fondi per il dissesto idrogeologico

Anche un comune valsabbino sarà beneficiario dello stanziamento regionale per la sistemazione di frane e smottamenti. Fondi anche per la sistemazione idrogeologica del bacino del Chiese

14/10/2020

«No alla guerra Garda-Chiese, sì alla sostituzione della condotta sub-lacuale»

Il dubbio che il progetto del maxi depuratore dei comuni gardesani a Gavardo e Montichiari sia la soluzione migliore per il Garda si insinua anche sulle sponde del Benaco, come nel caso del gruppo di minoranza di Padenghe che sollevano diverse perplessità

14/10/2020

Il Broletto rimanda all'Ato

In Consiglio provinciale la mozione in cui si chiedeva di bocciare il progetto del maxi depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari non è stata nemmeno discussa. Ora si attende l'assemblea dei sindaci

13/10/2020

Sindaco positivo al Covid-19, municipio aperto part-time

Lo ha reso noto il primo cittadino stesso informando le autorità sanitarie degli ultimi incontri avuti in municipio. Uffici comunali funzionanti privilegiando la modalità telematica

13/10/2020

«Ato convochi la Conferenza dei Comuni»

I sindaci di Gavardo, Muscoline, Prevalle e Montichiari hanno scritto al Prefetto perché intervenga sull’Ato per far convocare la riunione dei sindaci in merito alla questione depuratore. Oggi mozione anti-depuratore in Broletto