05 Novembre 2020, 19.03
Valsabbia
Campagna abbonamenti

Come fare se...

di red.

Abbiamo qui sintetizzato alcune risposte a domande frequenti poste da chi riscontra difficoltà o problemi nel sottoscrivere o gestire un abbonamento al nostro giornale


Per potersi abbonare è necessario prima registrarsi a Vallesabbianews.
Lo si può fare nell’apposito spazio in alto a destra col pc, oppure cliccando in altro sulla sagoma dell’omino nero se si utilizza uno smartphone, alla voce “registrati.
Una volta completata la registrazione è possibile abbonarsi.

Quanto costa l'abbonamento?
Per leggere tutti gli articoli Euro 11,90 per un intero anno dal momento della sottoscrizione
Per usufruire anche dell'interattività del sito (commenti, partecipazioni ai necologi, mercatino...) Euro 19,90 per un intero anno.

Come si fa a pagare l’abbonamento?
Una volta registrati, basta loggarsi e seguire la procedura indicata.
L’abbonamento è di norma annuale e ripetibile in automatico: si può pagare con Paypal, carta di credito oppure seguendo la procedura per attivare un rid (addebito su conto corrente).
Si può pagare anche per un solo mese, ma solo utilizzando Satispay

Posso attivare il rid con qualsiasi banca?
Certo. Tocca a noi, dopo aver ottenuto il vostro consenso, di chiedere alla vostra banca l’attivazione del pagamento da conto corrente.

Come faccio a farvi pervenire il modulo per attivare il rid?

Da privilegiare sono l’invio alla mail commerciale@vallesabbianews.it oppure via whatsapp al 377 5033602 (dopo aver fatto una foto al modulo compilato).
La Cassa Rurale si è resa disponibile ad accogliere le domande agli sportelli e poi inviarceli in forma telematica, ma in questi giorni di lotta serrata al Covid-19 questo sistema risulta difficoltoso.

Posso collegarmi con due pc diversi (o con due smartphone diversi)?
L’abbonamento a Vallesabbianews è personale.
Ogni abbonamento vale per uno smartphone e per altri due dispositivi diversi dallo smartphone (tablet o pc).
Va detto che certi tablet hanno lo stesso sistema operativo degli smartphone, quindi Vallesabbianews non è in grado di distinguerli.

Come faccio se cambio il telefono, il tablet oppure il pc? Posso trasferire il mio abbonamento su altri dispositivi?
Certo. I dispositivi collegati all’abbonamento sono indicati nello spazio “Il mio abbonamento”. 
E’ sufficiente eliminare il dispositivo che non interessa più e collegarsi con quello nuovo.

Non riesco più a loggarmi, mi dice che c'è collegato un altro dispositivo, ma io utilizzo sempre lo stesso.
A volte, anche solo a causa di un aggiornamento, il sistema non riconosce più il dispositivo col quale ti stai collegando.
Puoi loggarti con uno degli altri dispositivi che hai a disposizione e nello spazio "il mio abbonamento" puoi scollegare quello che ti crea problemi.
Quando poi ti riconnetti, vallesabbianews registra il nuovo dispositivo.

Se le risposte qui sopra non sono sufficienti? Come posso chiedere aiuto?
Scivendo a commerciale@vallesabbianews.it oppure, più velocemente ancora, inviando un messaggio con WhatsApp al 377 5033602 ed esponendo il problema, indicando mail di registrazione o nickname per permetterci di effettuare i necessari controlli e rispondervi in modo puntuale.




Aggiungi commento:
Vedi anche
17/10/2020 12:06

Da oggi anche col conto corrente Anche chi non possiede carte di credito, da oggi può attivare un abbonamento a Vallesabbianews. «Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Ecco come fare

16/06/2020 07:36

Un abbonamento per Vallesabbianews Restyling in casa Vallesabbianews. A breve dal vostro smartphone potrete consultare la nuova versione di vallesabbianews.it. E a fine ottobre, il vostro quotidiano online preferito sarà consultabile solo dagli abbonati

29/10/2020 06:19

La grande e bella famiglia di Vallesabbianews Mancano ormai pochi giorni: dal 1 novembre solo gli abbonati potranno leggere Vallesabbianews. In questi mesi, ancora di più, abbiamo capito quanto ci volete bene

19/06/2020 09:16

VSN responsive Da oggi Vallesabbianews è più facilmente leggibile anche da smartphone e tablet

02/10/2020 06:10

Non solo con Paypal “Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Ora è possibile abbonarsi a Vallesabbianews con una qualsiasi carta di credito o debito. C’è tempo fino alla fine di ottobre per farlo a costi vantaggiosi



Altre da Valsabbia
16/01/2021

Zona rossa, Girelli: «Polemiche sui dati pretestuose»

Per il consigliere regionale valsabbino del Pd critica la posizione della maggioranza in consiglio regionale: «Dopo quasi un anno manca ancora trasparenza sui numeri»

16/01/2021

La «Ciclabile alta» per unire il Garda all'Eridio

Il progetto messo in campo dalla Comunità montana del Parco Alto Garda è finanziato con i fondi dei Comuni di confine e recupererà sentieri escursionisti per collegare il Garda con la Valsabbia

16/01/2021

Zona rossa, Massardi: «Bene ha fatto Fontana a chiedere una revisione»

Il consigliere regionale valsabbino della Lega: «Il sistema dell’indice RT si basa su dati vecchi, sembra che vogliano punire la Lombardia»

(1)
16/01/2021

Lombardia in zona rossa

Da domenica 17 gennaio scattano le nuove restrizioni per spostamenti e aperture negozi e bar. Eccole nel dettaglio

(4)
15/01/2021

Nuove opportunità di lavoro per lo sviluppo e la valorizzazione turistica della Valle Sabbia

Comunità Montana Valle Sabbia investe in risorse umane con il bando di assunzione per il coordinatore del turismo

15/01/2021

Le sorelle di Mozart

La musica: nome comune femminile singolare.
Ma nella storia la musica è maschile.

15/01/2021

Zanardi: «Regione Lombardia inadeguata nella gestione delle scuole»

Il segretario provinciale del Pd, nonché sindaco di Villanuova: «È l’ennesima conferma di quanto Regione Lombardia non riesca a connettersi con le reali esigenze del cittadino»

15/01/2021

Il Tar boccia l'ordinanza regionale sulla rientro in classe

Da lunedì 18 gennaio la Lombardia potrebbe riaprire le scuole superiori, ma solo se non verrà dichiarata zona rossa per via del diffondersi della pandemia

14/01/2021

Baristi e ristoratori in protesta per la chiusura

Anche nel bresciano alcuni esercenti aderiranno, domani - 15 gennaio - a #IoApro1501, la protesta nazionale contro la prolungata chiusura dei locali disposta dal Governo. La Prefettura di Brescia ha disposto l’intensificazione dei controlli in città e provincia

(4)
14/01/2021

Carlo Cottarelli ospite del Rotary Valle Sabbia

Economia e pandemia: i tre avvenimenti economici più importanti del 2020: il record del debito pubblico, i tassi di interesse sui Btp ai minimi storici e la nascita del debito comune europeo per il Next Generation EU