18 Febbraio 2017, 17.12
Agnosine
Animali

Occhio alle esche avvelenate

di red.

A farne le spese, questo sabato mattina, è stata Cora, un esemplare di amstaff di 28 chili, durante un'escursione sui monti alle spalle di Calchere, fra Agnosine e Binzago. La cagnolina è ricoverata nella clinica veterinaria di Cunettone

 
Il solito giro, col padrone che si chiama Andrea, su verso la "Torre" e poi fino al rifugio degli Alpini di Agnosine. 
Una sgambata che sarà durata un'oretta.

La sorpresa intorno a mezzogiorno quando era ora di salire sull'auto e la cagnetta ha cominciato a sentirsi male.

«Ed è andata bene che ha vomitato a più non posso» ci ha detto Nadia, moglie di Andrea, che intuendo cosa poteva essere successo a Cora si è precipitata dal veterinario.

«Me l'hanno salvata per un pelo, proprio perchè ha buttato su l'anima - ha aggiunto -. Disturbi dovuti ad avvelenamento, come ha confermato il veterinario».

L'ipotesi più accreditata è ci si sia trattato di esche per le volpi.

Il dramma è che è assai più facile che ad ingerirle alla fine sia un cane.
Ma potrebbe capitare anche ad un bambino.
 
Chi dovesse recarsi in montagna da quelle parti con un animale, o con bambini, è meglio che stia attento.



Aggiungi commento:

Vedi anche
18/09/2016 11:27

Esche avvelenate, già tre cani morti Allarme nella zona di Gazzane di Preseglie per la morte di tre cani dopo aver inghiottito delle esce avvelenate. Segnalato un avvelenamento anche a Bione

22/10/2014 08:33

Cane avvelenato a Lodrone A Lodrone di Storo un cane di media taglia è stato rinvenuto ieri l’altro privo di vita nella zona collinare di Prà di Berti

29/10/2013 07:36

Ennesimo cane morto avvelenato al Maniva Si chiamava Phoebe ed era un boxer femmina di sette anni il cane che domenica pomeriggio al Maniva ha ingerito un boccone avvelenato, spirando alle due di notte nella clinica veterinaria di Concesio

16/09/2014 19:02

Chi l'ha visto? Il cane si chiama Tatù ed è uno splendido esemplare maschio di pastore tedesco. Si è allontanato da casa nella zona dei Fondi di Agnosine.
Aggiornamento 19 settembre

27/03/2009 00:00

Cane da lepre cerca padrone Da pi di una settimana qui a Odolo girovaga un cane che pare disperato, in cerca del padrone, un cane da caccia, forse da lepre, marrone rossiccio, taglia media, molto magro. Rischia di essere investito.
Ce lo segnala Daniela.




Altre da Agnosine
02/07/2021

Un nuovo altare per il santuario

Domenica, in occasione della ripresa delle messe vespertine domenicali al santuario del Visello, sarà benedetto il nuovo altare scolpito nel legno da un artigiano della zona

10/06/2021

Pirla: un anno di lavori

C’è chi si chiede, transitando sulla 237 del Caffaro quando diventa tangenziale di Odolo, che cosa sta succedendo alla montagna. Sono i lavori di Terna ed A2A per costruzione di una “sottostazione”

08/06/2021

La risposta del Prefetto

In merito alla richiesta da parte dei sindaci che amministrano il territoio delle "Coste", il tratto di 237 del Caffaro su cui avvengono numerosi incidenti, arriva anche una nota del Prefetto

(5)
08/06/2021

Corse folli sulle Coste

I sindaci di Caino, Agnosine, Odolo e Vallio Terme scrivono al Prefetto per sollecitare più controlli sul passaggio delle moto e uno minaccia di bloccare la strada

(5)
05/06/2021

Vaccinazioni per over 60

Accesso libero senza prenotazione ai Centri vaccinali per questo e il prossimo fine settimana per i residenti nei piccoli comuni: otto quelli valsabbini e sette i gardesani

27/05/2021

Vax Day per gli over 60 ancora da vaccinare

Anche 8 Comuni valsabbini sono inseriti nella lista dei 28 Comuni Bresciani con libero accesso ai Centri vaccinali per gli ultrasessantenni per due fine settimana di giugno

07/05/2021

Tutto da solo, senza patente

E’ arrivato “lungo” in curva ed è andato a sbattere con violenza contro un pilastro in cemento: tanta paura, meno danni fisici che guai

30/04/2021

Tanti auguri Rosalba

Buon compleanno a Rosalba Francinelli, di Agnosine, che proprio oggi, venerdì 30 aprile, compie 64 splendidi anni

21/04/2021

Pronto Emergenza sempre in prima fila

L'associazione Pronto Emergenza "Volontari in Odolo" non si arrende di fronte alle sfide dell'emergenza sanitaria ed è sempre pronta ad offrire i suoi servizi alla comunità.

16/04/2021

Agnosine e i tamponi

L’Amministrazione comunale di Agnosine si ripete: dopo l’esperienza di “tamponamento” per gli over 70, ecco quella per tutti i maggiorenni

Agnosine, il paese la sua gente

Il Santuario della Madonna di Calchere

14/04/2020

Il nuovo municipio di Agnosine è stato inaugurato nel 2006. Lo stabile, 340 metri quadri di nuovi uffici sistemati assieme ad un vasto complesso abitativo che ospita negozi ed appartamenti

14/04/2020

E’ stata l’azienda che per più di 50 anni, fino alla fine degli anni ’70 del secolo scorso, più di altre ha tracciato la storia italiana del mobile multiuso (2)

14/04/2020

E' la chiesa parrocchiale di Agnosine, tempio dalle antiche origini, già citata in un documento del 1037.
L’edificio attuale risale al 1771


14/04/2020

Col suo campanile domina la valle.
L’attuale costruzione risale al 1674 ed è stata eretta su una struttura precedente