Skin ADV
Sabato 25 Marzo 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE



21 Marzo 2017, 06.18

Blog - Ecomuseo di Valle Sabbia

Le carte in regola

di Emanuele Busi
Inizia oggi una collaborazione con Emanuele Busi, giovane studioso di Odolo che ha individuato, fra le peculiarità valsabbine, quelle che potrebbero entrare a far parte di un "ecomuseo di valle"
 
In un periodo storico come quello odierno, dove sempre più persone, soprattutto giovani, abbandonano le loro terre d’origine per spostarsi nelle grandi città o, ancor di più, all’estero, tentare qualche soluzione per valorizzare la nostra Valle non è solo nobile ma rischia di diventare necessario. 

È diverso tempo che sostengo come possibile soluzione il creare un Ecomuseo della Valle Sabbia.

Iniziamo quindi col dire cosa si intende con questo termine.
Il concetto di ecomuseo è nato in Francia all’inizio degli anni Settanta (non a caso un periodo in cui era forte la sensibilizzazione ambientale ed ecologica) in contrapposizione ai musei tradizionali.
L’ecomuseo diventava un qualcosa di diffuso, di aperto, che mettesse in simbiosi un dato territorio con la popolazione che lo abitasse.

Ora il termine è regolato, almeno in Italia, da leggi regionali, le quali rilasciano il “patentino” di Ecomuseo (e relativi finanziamenti) a quei territori che dimostrino di possedere particolarità dal punto di vista storico-artistico, ma anche folcloristico, paesaggistico, e quant’altro. Patrimonio non solo materiale, dunque, ma anche immateriale.

Un ecomuseo rimarrà tale se gli abitanti sapranno valorizzare e tutelare il patrimonio in questione; costruire dunque l’Ecomuseo della Valle Sabbia non sarà solo un modo per avvicinare i valsabbini alla propria terra e alle proprie tradizioni, ma potrà rivelarsi un volano per l’economia locale, andando ad incrementare il turismo e la nomea del territorio.

Il nostro punto di forza è sicuramente l’eterogeneità dei beni valsabbini, sia materiali che immateriali. Il mio scopo, in questi mesi, sarà quello di accompagnarvi in un viaggio virtuale che parte dal sud della Valle fino ad arrivare ai confini con il Trentino, toccando buona parte dei nostri Comuni e facendovi scoprire (o più probabilmente, riscoprire) le bellezze che essi possono offrire. 

Alla fine di questo viaggio, scommetto concorderete con me nel dire che la Valle Sabbia ha tutte le carte in regola per entrare nel novero degli ecomusei italiani e che i tempi sono maturi per realizzare questo progetto. 

Emanuele Busi
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID71492 - 21/03/2017 22:02:44 (Iva) Bravissimo
Bravo ancora ragazzi con fantastiche Idee, complimenti!!! Iva Benetelli



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/09/2015 10:44:00
Che cos'è l'uomo? Su 'True Detective' o 'Schopenhauer come sceneggiatore'


26/02/2016 08:00:00
Un Ecomuseo per la Valle Sabbia? È il progetto della tesi di laurea di Emanuele Busi, di Odolo, che sarà presentata sabato sera a Treviso Bresciano in un’iniziativa della Consulta Giovanile che vedrà anche la presentazione del libro di Tatiana Mora “Come se dis?”

25/05/2014 07:48:00
L'ecomuseo della Valle del Caffaro Il territorio ecomuseale corrisponde all’intera estensione territoriale del Comune di Bagolino e comprende anche la frazione di Ponte Caffaro. E' attraversato dal torrente Caffaro che scende fino all'Eridio


09/12/2015 07:00:00
«Lorem ipsum dolor» o «Del nome inaudito» “Call me Ishmael”, “Chiamatemi Ismaele”. È l'incipit del celeberrimo Moby Dick (1851) dell'americano Hermann Melville...

24/08/2014 07:29:00
Ecomuseo Valle delle Cartiere La cartiera, che mantenne la sua attività fino al 1962, fu l’ultima in valle a concludere la produzione. In agosto e a settembre apre tutti i giorni e per il 13 settembre è in arrivo una mostra internazionale di acquerelli




Eventi

<<Marzo 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia