Skin ADV
Domenica 23 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE



20 Giugno 2017, 06.29

AIB

FitAdvisor, il social network degli sportivi

di Federica Ciampone
FitAdvisor, innovativa start-up tutta bresciana, da circa un anno aiuta gli sportivi a scegliere la struttura migliore in cui praticare le loro attività tramite un apposito portale web. Ce ne parla Graziano Zanetti, titolare dell’azienda da poco iscritta ad AIB
 
Definibile il “TripAdvisor dello sport”, FitAdvisor – azienda con sede a Mazzano (BS) - è il risultato di un progetto nato alla fine del 2014. Nel corso del 2015 il portale è stato sviluppato dal punto di vista tecnico e formale, fino al suo debutto online nel 2016. 
 
Di cosa si tratta? “Fitadvisor.it è un portale web attivo a livello nazionale, pensato per aiutare gli sportivi a confrontare le diverse strutture e a scegliere quella più adatta alle proprie esigenze e ai propri obiettivi”, racconta Graziano Zanetti, titolare dell’azienda e ideatore del portale. “Ricerca, recensioni e raccomandazioni sono gli elementi caratteristici del sito; a questi si affianca un Blog in cui si possono trovare notizie e curiosità legate al mondo dello sport, del fitness e del benessere in generale.
Sul sito è presente anche una sezione Eventi, in cui vengono segnalati i vari eventi sportivi in programma”.
 
Parliamo di un motore di ricerca specializzato che i fitter di tutta la Penisola possono utilizzare per confrontare le strutture – palestre, piscine, maneggi, scuole di danza e quant’altro – e per trovare quella più in linea con i propri obiettivi sportivi, basandosi sulle recensioni dei frequentatori.
Si ha inoltre la possibilità di recensire le strutture, indicando i punti di forza e le aree di miglioramento, e di raccomandare i corsi ritenuti più efficaci o divertenti.
I vantaggi di questo sistema sono evidenti: possibilità di orientarsi agevolmente nel variegato mondo dello sport, molteplici possibilità di ricerca personalizzata, risultati immediati e pertinenti, risparmio di tempo ed eliminazione dei tipici inconvenienti derivanti dalla mancata conoscenza dell’impianto sportivo e della sua organizzazione.
 
Perchè aderire ad AIB? “La scelta di entrare in AIB è motivata dal fatto che abbiamo ritenuto interessanti i servizi offerti agli iscritti, in particolare la consulenza relativa all’area legale, un ambito aziendale scoperto che siamo stati così in grado di presidiare efficacemente.
È un ambito con cui ci auguriamo di non avere mai nulla a che fare, naturalmente”, spiega Zanetti, “ma io e i miei collaboratori abbiamo ritenuto importante riuscire a coprire anche quest’area dell’azienda.
L’adesione ad AIB ci ha permesso inoltre di creare delle sinergie con altre aziende del territorio, di ‘far rete’ e di instaurare relazioni sempre proficue per il business”.
 
Com’è strutturata l’azienda? “Siamo un’organizzazione piuttosto snella: il nostro ufficio è principalmente Skype, non abbiamo una sede vera e propria con tavoli e PC.
L’iniziativa è partita da me, ma ho diversi collaboratori che si occupano dello sviluppo del sito, dell’assistenza e della redazione del blog.
Rimaniamo una piccolissima realtà cui ognuno di noi dedica parte del suo tempo”.

È soddisfatto dei risultati ottenuti? “Direi proprio di sì. Gli indicatori sono positivi e andremo avanti ad investire in questo senso. Quest’anno abbiamo iniziato a fatturare – cosa fondamentale per qualsiasi neonata attività – e ci auguriamo di continuare a crescere ancora più velocemente”.
 
È quello che auguriamo anche noi a questa start-up bresciana così innovativa, che ha fatto della condivisione di esperienze tipica dei social il fulcro di un sistema ad alto tasso di utilità collettiva. 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/05/2016 08:54:00
La ricetta? Ricerca e innovazione Quali sono le aziende valsabbine passate indenni nella crisi e che anzi avanzano nel mercato col vento in poppa?

03/05/2016 08:17:00
Segnali di ripresa La Valle Sabbia sembra aver reagito bene alla crisi profonda nella quale da qualche tempo è precipitata l'economia italiana. E' l'opinione di Michele Lancellotti, coordinatore Aib di zona per la Valle Sabbia ed il Garda

19/01/2007 00:00:00
L'India, una opportunità per le imprese bresciane L’Associazione industriali bresciani ha organizzato, per venerdì 19 gennaio, un seminario sul tema India, un paese in rapida espansione ed un mercato con grandi potenzialità.

31/03/2010 17:00:00
Una punta di 38 anni Fabio Gradaschi sarà dal primo aprile il nuovo responsabile dell’Area economia e Centro studi dell’Associazione Industriale Bresciana.

01/06/2017 12:19:00
Inizia l'era Pasini alla guida degli industriali bresciani Passaggio di testimone ieri in casa Aib fra Bonometti e il patron della Feralpi, il valsabbino Giuseppe Pasini, chiamato a guidare l’associazione degli industriali bresciani per il prossimo quadriennio



Altre da Aib Valsabbia - Lago di Garda
12/07/2017

Imprenditori valsabbini sotto il Gran Sasso

Il Centro Italia, con le sue eccellenze nel campo della ricerca e della produzione industriale, all’ordine del giorno per la seconda tappa di un viaggio di formazione ed interazione “targato” Associazione Industriale Bresciana (1)

07/07/2017

Dialogo sul lavoro

In occasione di un incontro fra i nuovi vertici di Aib e le tre sigle sindacali, è stato proposto un nuovo paradigma per le relazioni industriali. Le parole chiave sono: integrazione e comunità, digitalizzazione e formazione

05/07/2017

Quando si tratta di sicurezza

Fra le new-entry nell’Associazione Industriale Bresciana c’è anche l’azienda di servizi SeIL, acronimo che sta per Sicurezza e Igiene del Lavoro (1)

03/07/2017

Vendemmia franciacortina... a Odolo

"Vendemmia in Franciacorta" è il romanzo sociale sul lavoro di Adriano Baffelli che verrà presentato questo mercoledì in biblioteca a Odolo. L'autore converserà col nuovo presidente AIB, il valsabbino Giuseppe Pasini

28/06/2017

AIB e Fondital per favorire gli scambi internazionali

E' stato firmato nei giorni scorsi un ‘best effort’ tra la Regione lombardia e la regione russa di Sverdlovsk per valutare le opportunità di collaborazione 

27/06/2017

Aib al G20 dei Giovani Imprenditori

Tre imprenditrici del Gruppo Giovani di Aib a Berlino per il Summit della Young Entrepreneurs’Alliance

24/06/2017

Fabio Astori vice presidente di Federmeccanica

La conferma per l’imprenditore bresciano, già vice presidente di Aib, ieri all’Assemblea Generale di Reggio Emilia

18/06/2017

Per Grazia e per Giustizia

Temi fondamentali per le imprese bresciane, quelli discussi in occasione di un incontro fra il ministro di Grazia e Giustizia Andrea Orlando ed il presidente di AIB Giuseppe Pasini

15/06/2017

Terziario, si intensifica la crescita

Il comparto bresciano dei servizi evidenzia nel primo trimestre del 2017 un andamento in accelerazione rispetto al già confortante quadro sperimentato negli ultimi mesi dello scorso anno

06/06/2017

Lavoro, inversione di tendenza

Nel primo trimestre 2017 il manifatturiero traina la domanda di lavoratori in somministrazione, che cresce del 5%. Conduttori di impianti, operai specializzati, personale non qualificato sono i profili più richiesti. Torna a crescere anche la richiesta di tecnici

Eventi

<<Luglio 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia