Skin ADV
Domenica 25 Giugno 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


[Mura]


24.06.2017 Odolo

23.06.2017 Gavardo Villanuova s/C Paitone

24.06.2017 Mura

23.06.2017 Valtenesi

24.06.2017 Casto

25.06.2017 Odolo

23.06.2017 Agnosine

25.06.2017 Anfo Lavenone

24.06.2017 Vestone

23.06.2017 Odolo






03 Settembre 2016, 14.37
Serle
Accoglienza

Protezione internazionale

di red.
Venti richiedenti asilo politico da ieri, venerdì, sono ospitati in una struttura privata di via Panoramica, a Serle. Il sindaco: «Ne parleremo coi cittadini in assemblea, martedì 13 settembre»

In merito alle operazioni di accoglienza di una ventina di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale, il sindaco di Serle Paolo Bonvicini ha diramato ieri sera un comunicato, che vi riproponiamo nella sua forma integrale.
 
«Si comunica alla cittadinanza che la società MEDICA s.r.l. ha presentato alla Prefettura di Brescia nei mesi scorsi una dichiarazione di disponibilità all’accoglienza di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale presso un residence privato situato nel nostro comune in via Panoramica. 

Tale operazione è avvenuta in via del tutto indipendente da parte della società e senza che sia intercorsa precedentemente alcuna comunicazione con l’Amministrazione Comunale.
I rifugiati sarebbero dovuti arrivare nel residence già martedì 5 luglio 2016, se non fosse che l’immobile deputato ad ospitarli presentava problemi importanti allo scarico fognario che ne impediva la regolare abitabilità, rilevati dall’ufficio di polizia locale durante un sopralluogo. 
Tali disfunzionalità richiedevano un intervento di sistemazione a carico della proprietà, avviati e conclusi dalla stessa nel mese di Agosto.
 
A seguito di ciò detto la Prefettura, successivamente a sopralluogo sul posto del vice-prefetto dott.ssa Longhi, svoltosi stamane Venerdì 2 Settembre, ci ha comunicato ufficialmente nel pomeriggio di oggi l’invio di n° 20 rifugiati, giunti nel residence in serata. 

Si ricorda alla cittadinanza che tale operazione è nei poteri della Prefettura e l’amministrazione comunale non può in alcun modo prendere provvedimenti diversi nel merito tenuto conto anche del fatto che l’immobile si trova all’interno di una proprietà privata.  
Nessun costo e nessun onere circa l’operazione sono a carico di questa amministrazione comunale.

Nulla è stato comunicato in precedenza in quanto niente vi era di certo, sicuro ed ufficiale sino al pomeriggio di oggi. 
Si ricorda inoltre come nei mesi scorsi anche comuni limitrofi al nostro come Nuvolento, Mazzano e Gavardo sono stati e sono tutt’ora oggetto di situazioni analoghe nel quale gli amministratori locali dei comuni non hanno potuto prendere decisioni diverse da quanto disposto dalla Prefettura.
 
Il vice prefetto ci ricorda infine che la situazione degli sbarchi di migranti sulle coste italiane ha raggiunto negli ultimi giorni una consistenza significativa, come si può evincere anche dalla stampa nazionale , ed anche la Prefettura di Brescia è assegnataria di un elevato numero di rifugiati da collocare nella nostra Provincia.

I rifugiati arrivati nel residence sono tutti di sesso maschile e provengono da Guinea, Nigeria e Gambia ed hanno tra i 18 e i 32 anni di età.
La società Medica ci informa che in questa prima fase i rifugiati non usciranno dall’edificio e non entreranno quindi in alcun modo a contatto con la popolazione locale e saranno sorvegliati da un custode presente 24 ore al giorno nella struttura. 
 
In ogni caso per conoscere in modo più approfondito termini e modalità dell’operazione si invita la cittadinanza ad un’ASSEMBLEA PUBBLICA, nel quale saranno presenti le autorità competenti, professionisti che lavorano nel campo della gestione dei rifugiati, il parroco don Giuseppe Farinelli ed il responsabile della società “Medica” dott. Sarzina, che si terrà presso il TEATRO PARROCCHIALE MARTEDI’ 13 SETTEMBRE 2016 ALLE ORE 20.45.             
 
Serle, 2 Settembre 2016
Il sindaco, Bonvicini dr. Paolo
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID68046 - 03/09/2016 18:15:25 (luce) Accoglienza
Non usciranno dall'edificio? saranno sorvegliati da un custode? perchè, sono prigionieri?



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/03/2017 17:03:00
Richiedenti asilo in Valle Sabbia, la posizione del Pd Sul tema della gestione dell’accoglienza di richiedenti asilo nei Comuni valsabbini prende posizione il coordinatore di zona del Valle Sabbia Mariano Agostini

06/04/2017 09:53:00
La «clausola di salvaguardia» funziona Almeno per Roè Volciano, uno dei pochi paesi valsabbini che ha accettato di costituire un Sprar per l'accoglienza dei profughi secondo i dettami della Prefettura

04/03/2017 17:37:00
Perché è opportuno un progetto comune In merito alla proposta del prefetto di Brescia di istituire in Valle Sabbia un "Sprar" per l'accoglienza dei richiedenti asilo, sulla quale i sindaci hanno cominciato a confrontarsi, interviene Ernesto Cadenelli

24/03/2017 17:45:00
A fuoco il portone dei richiedenti asilo Nottetempo, ignoti, almeno per il momento, hanno provato ad appiccare le fiamme al portoncino di ingresso della "Casa dei Sordomuti" di Roncone, dove da un paio d'anni vengono ospitati tredici richiedenti asilo 

02/03/2017 07:07:00
Lo Sprar divide i sindaci valsabbini Questo mercoledì, per la prima volta, i sindaci valsabbini si sono riuniti nella Casa della Valle per parlare di accoglienza dei richiedenti asilo. Con loro il prefetto. VIDEO



Altre da Serle
24/06/2017

Per Maurizio sono 55

Tanti auguri di buon compleanno a Maurizio Folini, di Serle, che oggi, 24 giugno, compie 55 anni

22/06/2017

A Cariadeghe con la Protezione civile

Sono 36 fra bambini e bambine i partecipanti al primo campo scuola estivo in corso questa settimana sull’Altopiano di Cariadeghe, organizzato dalla Protezione civile di Serle

21/06/2017

La Lengalosta, fra competizione e goliardia

Ritorna domenica prossima, 25 giugno, la sfida tra Serle e Vallio Terme in un antichissimo gioco delle bocce che i due paesi, da sempre, si contendono le origini

19/06/2017

In cammino sull'Altopiano

Prenderà il via dal prossimo martedì 27 giugno per iniziativa del Comune e dell’Unione Sportiva Serle un Gruppo di Cammino rivolto a ultracinquantenni sull’Altopiano di Cariadeghe

18/06/2017

Agli eventi... con lo sconto

Pubblicata la brochure con gli eventi dell’estate 2017 a Serle, a cui è abbinata una promozione che consente di ottenere uno sconto in alcuni ristoranti e agriturismi del paese e viceversa


17/06/2017

Juri Ragnoli domina la Sella Ronda Hero

Grandissima performance quest’oggi in Val Gardena del biker serlese del Scott Racing team, che ha letteralmente dominato la Hero Südtirol Dolomites, una delle gare più dure al mondo (1)

14/06/2017

Due posti per il Servizio civile

L’amministrazione comunale di Serle offre l’opportunità di svolgere il Servizio civile a giovani dai 18 e 29 anni: uno in ambito culturale e uno nei servizi sociali. Domande entro il 26 giugno


13/06/2017

Viaggi di Acqua e Memorie di Terra nella Valle del Chiese

Torna Acque e Terre Festival 2017 che per la tredicesima estate consecutiva porterà nella Valle del Chiese concerti e spettacoli

07/06/2017

Estate al monastero

Il prossimo fine settimana riapre i battenti l’antico monastero benedettino di San Pietro in Monte sull’altopiano di Cariadeghe a Serle, con visite guidate per tutte le domeniche estive


21/05/2017

Giovani alpinisti alla scoperta del Carso bresciano

Dopo Brescia sotterranea e il monte Pizzoccolo la terza escursione dell'Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone si è diretta su quel "monumento naturale” valsabbino che è l'altipiano di Cariadeghe

Eventi

<<Giugno 2017>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia