Skin ADV
Giovedì 16 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


In Val Rendena

In Val Rendena

by Aldo



16.08.2018 Roè Volciano

14.08.2018 Serle

15.08.2018 Serle

16.08.2018 Val del Chiese Storo

14.08.2018 Preseglie

15.08.2018 Bagolino

14.08.2018 Vobarno

15.08.2018 Valsabbia Provincia

14.08.2018 Val del Chiese Storo

15.08.2018 Sabbio Chiese Gavardo Odolo Serle



21 Maggio 2018, 16.20
Storo
Inaugurazione

Taglio del nastro alla Bastia

di Aldo Pasquazzo
Si è svolta ieri, domenica, la cerimonia inaugurale della rinnovata area archeologica di Storo, con l'introduzione di alcuni elementi che la rendono ancor più bella da visitare 

L'area archeologica della Bastia, a monte di Storo, ha ora al suo interno un percorso e diverse statue lignee che la rendono ancora più bella sia da vedere che da frequentare. Dall'altura, inoltre, si ha una splendida vista sull'intera Valle, compreso il lago d'Idro.

Al completamento di questo progetto se n'è affiancato un altro, che va ad integrare il patrimonio archeologico di Storo; quest'ultimo è destinato, nel suo insieme, a valorizzare il territorio attraverso la riscoperta di luoghi e gioielli artistico – architettonici poco conosciuti, riaperti e “riconsegnati” alla gente.
 
La scorsa domenica al taglio del nastro sono convenuti molti cittadini, oltre ai vari rappresentanti delle istituzioni. Per l'occasione erano presenti il sindaco Luca Turinelli, la sua vice Loretta Cavalli, gli assessori Poletti e Butchiewietz, il presidente del Consiglio comunale Angelo Rasi e la sua vice Ersilia Ghezzi, l'ex senatore Franco Panizza e il reverendo arciprete decano don Andrea Fava, che ha impartito la benedizione all'area. 
 
“Il progetto, denominato 'Memoria e Identità', è stato intrapreso già nel 2015, quando si è deciso di affidare alla locale sezione Cai – Sat la realizzazione di diverse statue lignee da parte di alcuni scultori della zona” hanno spiegato il sindaco e la sua vice.
 
Tali manufatti in legno portano la firma di Mario e Teodoro Brugnoni, Vigilio Gelpi, Bruno Manzoni e Thomas Zocchi, i quali - su indicazione e suggerimenti del professor Gianni Zontini - hanno saputo dare un'azzeccata interpretazione alla leggenda di quel Dosso dislocato tra la chiesa di San Lorenzo e Malga Bes, ora casa degli Alpini.
 
“Nel 2016  - a parlare è sempre Loretta Cavalli - a cura del Circolo pensionati Dei Voi sono state apposte le relative didascalie e lo scorso anno, come Amministrazione comunale, abbiamo disposto alcune bacheche e di recente aggiunto dei pannelli illustrativi i cui testi sono stati curati dalla dottoressa Nicoletta Pisu e dai suoi collaboratori  Bellotti, Franzoi e Cunaccia”.
 
Un'ultima considerazione è stata riservata ai dirigenti e ai custodi forestali Antolini, Salvaterra, Pellizzari e Luchini, la cui azione e supporto sono stati preziosi specialmente nell'impostazione del sentiero che dalla strada sottostante si inerpica verso il Dosso, sentiero di cui prima non esisteva traccia. 

In foto:
- il taglio del nastro
- la benedizione dell'area
- la statua lignea realizzata da Teodoro Brugnoni
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76124 - 22/05/2018 15:18:23 (Iva) Bene
complimenti a tutti per l'area archeologica inaugurata



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/11/2016 15:29:00
Sculture per il Sentiero archeologico alla Bastia Sono in via di realizzazione una serie di statue lignee raffiguranti soggetti legati alla storia e leggenda de luogo che arricchiranno il percorso a monte di Storo

26/05/2015 12:01:00
Corsica, da Bastia a Bastia in bicicletta Estate 1989. Sei amici: Licia, Giuli, Daniela, Francesco, Roberto ed io. Decidemmo di vivere una vacanza in bicicletta. Meta la Corsica. Da Bastia a Bastia in 10 giorni
 


26/01/2015 10:26:00
In processione con San Rocco e San Sebastiano Le due statue dei santi sono state portate in processione per le strade di Storo: una tradizione religiosa che si tramanda da generazioni

22/05/2018 16:13:00
Rifiuti e inciviltà L'isolata area ecologica tra Cà Rossa e Storo, attualmente priva di telecamere, è oberata di rifiuti abbandonati fuori dagli appositi cassonetti 

01/08/2010 08:37:00
«Fusine nöe» sotto la lente Prende il via a Casto una campagna archeologica dell’Associazione Storico-Archeologica della Riviera del Garda.



Altre da Storo
16/08/2018

Detenzione ai fini di spaccio

Nei guai un 19 enne di Bagolino, sorpreso a Storo dai carabinieri con l’hashish negli slip

16/08/2018

Malore in montagna, muore giovane mamma

Dopo due giorni dal malore ce l’ha colta mentre era in vacanza a Storo, è deceduta ieri al Santa Chiara di Trento Marzia Maturi, di Pelugo. Aveva 42 anni. Lascia tre figli piccoli. Donati gli organi.

16/08/2018

La Scontrada 2018 a Mezzavilla

Il Palio delle contrade di Storo del giorno dell'Assunta va stavolta alla contrada di Mezzavilla premiata con il tradizionale e prestigioso tagliere

14/08/2018

Ferragosto in Valle del Chiese

Tante le iniziative nei paesi trentini alla vigilia e il giorno di Ferragosto per intrattenere residenti e turisti nei caldi giorni d’agosto

13/08/2018

Successo per l'Asilo Piccolissimi

Sempre molto apprezzato dalle famiglie di Storo e dintorni l’Asilo Estate Piccolissimi che ha visto la partecipazione di una cinquantina di bambini da 3 a 6 anni

11/08/2018

Delegazione bergamasca in visita a Storo

Complice il comandante della stazione dei Carabinieri, prima in servizio nella bergamasca, una delegazione del Comune di Calcio ha fatto visita al paese trentino per intessere rapporti



08/08/2018

«Passaggiando 2018»

Dalla conoscenza del territorio alla conoscenza dell’istituto di credito: 400 i soci della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella che hanno partecipato


08/08/2018

Aree ecologiche scambiate per discariche

Persone incivili scaricano i rifiuti fuori dai cassonetti. Ora per far fronte alla situazione si farà uso di telecamere mobili a rotazione nelle diverse piazzole (6)

07/08/2018

Storo si prepara per San Lorenzo

In occasione della sagra dedicata al Santo verranno celebrate diverse Messe. In programma anche una festa a cura degli Alpini e il tradizionale “bociolà” 



05/08/2018

Storo, Ersilia Ghezzi entra in giunta

Già vice presidente del Consiglio comunale storese, è stata designata a succedere alla collega Loretta Cavalli, che ha dato le dimissioni da vice sindaco e assessore lo scorso giovedì 
 

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia