Skin ADV
Giovedì 24 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Narcisi

Narcisi

by Claudio



23.05.2018 Vestone Lavenone

22.05.2018

24.05.2018 Vestone Valsabbia

23.05.2018 Odolo Valsabbia

22.05.2018 Idro Vobarno Valsabbia

22.05.2018 Bagolino

23.05.2018 Vobarno

23.05.2018 Idro

24.05.2018 Casto Valsabbia

22.05.2018 Casto






27 Ottobre 2015, 09.00
Storo
Lutti

L'ultimo saluto al geometra Mezzi

di Aldo Pasquazzo
Saranno celebrati oggi pomeriggio a Storo i funerali del primo geometra del paese, protagonista dello sviluppo edilizio degli anni 50 e 60

Avranno luogo alle ore 15  di oggi, martedì 27 ottobre, a Storo, i funerali di Domenico Gino Mezzi.  Aveva 90 anni e da tempo aveva  qualche problema dovuto sopratutto all'età. Lascia la moglie Palmira e quattro figli di cui  qualcuno gli è professionalmente succeduto: Alberta, Luisella, Katia e Franco.

Era stato il primo geometra a praticare l'attività in paese tant'è  che  tra il 1950 - 1960  il più delle opere  portavano la  sua firma. Il professionista  lavorava sia con il pubblico che con il privato anche perché a quei tempi non erano in molti da queste parti ad avere timbro e abilitazione per poter redigere progetti e garantire assistenza.

Attento e scrupoloso alle normative (anche quando le restrizioni erano molto meno di adesso), non  si affidava mai al caso. Le disposizioni le sapeva mantenere e fare rispettare. A volte era anche sin troppo pressante sul come  gestire il cantiere. Erano gli anni del boom edilizio quando a Storo la cementificazione era in espansione: le case  crescevano a vista  d'occhio. Allora la coop, rurale compresa, aiutava e sosteneva coloro che erano alle prese con bitume e mattoni. 

Erano gli anni in cui a mandare avanti il  "bottegone " erano  Davide Giovanelli e Domenico Malcotti,  il banchiere  di fiducia  si chiamava Gino Mezzi (anche lui avanti di età) che i conti li sapeva fare anche con la matita.
In comune  il sindaco era Pietro Zontini e dopo il caso Bagnasco gli subentrò Fiorindo Malfer.

Bastava avere a disposizione  un triangolo di verde  che lì dentro sorgeva una costruzione. In paese c'erano più imprese ma il fai da te dominava soprattutto di sabato, domenica e nei giorni festivi sino al tramonto. Due cariole, un argano e  una betoniera e  già si era al tetto.
La mentalità  dominante - contrariamente ad adesso -  era quella di garantire ai figli, femmine comprese, una copertura in cui andare a vivere.


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID62207 - 27/10/2015 22:45:46 (Iva) Condoglianze
Al sig. Franco Zocchi sentite condoglianze. Benetelli Iva Mara. Barghe (Bs)


ID62332 - 03/11/2015 23:40:02 (alberto79) Nome sbagliato
Comunque si chiamava Domenico Mezzi...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/09/2017 11:04:00
Se n'è andato Domenico Gino Zocchi, uomo del credito e della cooperazione Aveva 91 anni e per 35 fu direttore della Rurale di Storo. Fu fra i fondatori del Servizio ambulanzieri volontari dentro l'Avis. Questo mercoledì i funerali

20/02/2018 17:15:00
Ultimo viaggio per Domenico Fappani Sono stati fissati per questo mercoledì alle 14:30, partendo dall’abitazione in via Prainè a Carpeneda per la parrocchiale dedicata a Santa Margherita di Scozia, i funerali di Domenico Fappani. Aveva 91 anni e si è occupato a lungo della comunità vobarnese

20/01/2018 07:00:00
Gli 82 dell'artista panettiere Gino Bonetti, il fornaio dalle mani d'oro di Storo e di Ledro, originario di Anfo, questo sabato festeggia gli 82 anni

04/06/2017 08:00:00
Addio a Mario Pizzini, storico fornaio di Storo Si terranno lunedì i funerali dell’ex fornaio del paese, conosciuto fra gli alpini e fra i fondatori della Ciclistica Storo

10/01/2016 09:30:00
L'ultimo saluto al sagrestano Saranno celebrati questo lunedì pomeriggi i funerali di Domenico Valenti, per molti anni sagrestano in quel di Bondo



Altre da Storo
22/05/2018

Rifiuti e inciviltà

L'isolata area ecologica tra Cà Rossa e Storo, attualmente priva di telecamere, è oberata di rifiuti abbandonati fuori dagli appositi cassonetti  (1)

21/05/2018

Taglio del nastro alla Bastia

Si è svolta ieri, domenica, la cerimonia inaugurale della rinnovata area archeologica di Storo, con l'introduzione di alcuni elementi che la rendono ancor più bella da visitare  (1)

18/05/2018

«No all'accorpamento degli ambulatori»

Grazia Castellini, coordinatrice territoriale per le valli Giudicarie di Agire per il Trentino, contraria all’ipotesi di accorpamento degli ambulatori della Valle del Chiese ventilata dai vertici della sanità trentina


17/05/2018

«Giacche Verdi» all'opera

Fanno capo ad “Azione 19”, sono una cinquantina di operatori e fino a metà dicembre si occuperanno del manto erboso delle aree cimiteriali 
 


07/05/2018

Storo in festa per San Floriano

Causa maltempo la processione con la statua del santo patrono non si è potuta svolgere quest’anno, ma la festa è proseguita secondo tradizione con il “pasto del capretto”

07/05/2018

Maxi esercitazione in quota

Una novantina di volontari dei corpi dei Vigili del fuoco volontari di Storo e Borgo Chiese sono stati impegnati eri in una esercitazione di massa sulle montagne del circondario anche con l’impiego di un elicottero



04/05/2018

«Il Coro Sette Torri canta per voi»

Così il gruppo corale trentino si è presentato nei giorni scorsi in occasione di un concerto di intrattenimento degli ospiti della Casa di Riposo di Bagolino

30/04/2018

Servizi coordinati per la sicurezza stradale

Tre corpi di Polizia locale delle Giudicarie, della Valle del Chiese e di Pinzolo uniscono le forze per controlli stradali più mirati nel periodo di maggior afflusso turistico

26/04/2018

«Azienda si... cura»

Questo sabato, 28 aprile, a Storo un evento dedicato al tema della salute e della sicurezza sul lavoro promosso da Storo Diesel, Care Experience, Farco Group e Studio Melzani Sicurezza

25/04/2018

Quando il gioco diventa patologico

E' in calendario per mercoledì 2 maggio a Storo la serata sulla prevenzione del gioco d'azzardo proposta dal Gruppo Valle del Chiese della Croce Rossa in collaborazione con la Caritas di Condino e l'oratorio di Storo

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia