Skin ADV
Mercoledì 20 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Terapia del dott. Fish

Terapia del dott. Fish

di Maria Rosa Marchesi



18.09.2017 Anfo

18.09.2017 Casto Mura

19.09.2017 Vobarno

18.09.2017 Salò Valtenesi

19.09.2017 Gavardo Vallio Terme Villanuova s/C

19.09.2017 Vobarno

19.09.2017 Lavenone

18.09.2017 Gavardo

18.09.2017 Preseglie

19.09.2017 Odolo






22 Febbraio 2016, 09.58
Giudicarie Storo
Bim del Chiese

Studio, motivazione economica e culturale

di Aldo Pasquazzo
Quasi un centinaio di studenti nel municipio di Borgo Chiese per partecipare alla serata di presentazione del bando per le borse di studio promosso dal Bim del Chiese

Erano quasi un centinaio, per lo più studenti, coloro che ieri l’altro sabato hanno preso parte all’incontro indetto dall’ente Bim del Chiese e ospitato presso la sala consiliare del municipio di Borgo Chiese con sede in piazza San Rocco. Motivo dell’incontro: “Come posso studiare?”  Le nuove borse di studio varate in proposito dall’ente imbrifero.

Dopo l’introduzione da parte del presidente e delegato di Sella Giudicarie Franco Bazzoli ,è stata la volta del consulente   Roberto Pallanch nonché di Geremia Gios direttore del Dipartimento economia e management  dell’Università di Trento.

Mentre Pallanch si è dapprima soffermato sui requisiti di merito, in modo da favorire i maggiormente bisognosi, addentrandosi poi su questioni legate alla modulazione in relazione ai coefficienti ICEF, il professor Gius ha invece posto l’accento sull’importanza del capitale umano: abilità  innate di ciascun individuo e competenze acquisite.
“Mentre le prime sono da considerare un dono di natura, le seconde sono frutto di studio. La cultura permette all’individuo di contribuire al miglioramento della società, ma anche al miglioramento delle proprie condizioni di reddito. Statisticamente è dimostrato che il reddito di chi ha un diploma è più alto di chi ha una scolarizzazione inferiore e i laureati generalmente conseguono compensi migliori dei diplomati.
Inoltre la cultura libera l’individuo dai condizionamenti e favorisce la dinamicità sociale” è quanto si riassume dall’intervento del docente.

L’iniziativa di fatto aveva tre obiettivi: pubblicizzare nuovi criteri inseriti nei bandi per le borse di studio e i premi di laurea da erogarsi nel corso del corrente anno, nonché incentivare anche dal punto di vista motivazionale gli stessi studenti, in modo da invogliarli a proseguire i propri studi pur risiedendo in periferia.

La serata si è conclusa con la testimonianza di alcuni stessi studenti gratificati lo scorso dicembre con premio di laurea. Si trattava di Matteo Zanetti  di Lodrone e Tecla Mezzi di Storo: il primo laureato in Ingegneria meccatronica e la Mezzi in Scienze della comunicazione.
Prima nell’intervallo e al termine dell’incontro il gruppo musicale Maitinade di Roncone ha intrattenuto i presenti con alcuni brani musicali. Il tutto si è concluso con un rinfresco predisposto dal servizio catering della Lavori in Corso.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/02/2016 15:38:00
«Come posso studiare?» È in calendario questo sabato, 20 febbraio a Borgo Chiese la serata di presentazione del nuovo bando del Bim del Chiese per le borse di studio e i premi di laurea

02/11/2016 15:06:00
Premi allo studio È fissata per lunedì 7 novembre il termine per gli studenti residenti a Sabbio Chiese per presentare la domanda per le borse di studio istituite dal Comune

17/12/2015 18:08:00
«Un secolo nella Valle del Chiese» Si terrà questo venerdì 18 dicembre a Condino la presentazione del volume di Vittorino Tarolli pubblicato dal Bim del Chiese in occasione del sessantesimo

13/02/2016 06:40:00
A Condino è tornato il notaio Alla fine degli anni Quaranta del secolo scorso Condino, ora Borgo Chiese, era considerato storica ed unica sede notarile della Valle del Chiese. L’arrivo della dottoressa Maria De Pasquale ne ha rinverdito i fasti

28/04/2016 15:48:00
Prima competizione nella piscina di valle Lunedì 25 aprile presso il centro acquatico Aquaclub di Condino (Borgo Chiese), si è disputata la quinta competizione del circuito Csi-Comitato di Trento, nonché prima gara sociale della Asd Chiese Nuoto



Altre da Storo
14/09/2017

«Fate il nostro gioco», la matematica dell'azzardo

È possibile usare la matematica come antidoto logico al gioco d’azzardo? È ciò di cui parleranno questo venerdì sera a Darzo Paolo Canova e Diego Rizzuto in occasione di “Darzo in Sagra”

12/09/2017

Se n'è andato Domenico Gino Zocchi, uomo del credito e della cooperazione

Aveva 91 anni e per 35 fu direttore della Rurale di Storo. Fu fra i fondatori del Servizio ambulanzieri volontari dentro l'Avis. Questo mercoledì i funerali

12/09/2017

Sostituite quel ponte

Novità sulla "rotonda quadrata" di Ponte Caffaro: il vecchio ponte di confine verrà smantellato e ricostruito da un'altra parte. Al suo posto verrà edificata una nuova struttura, più ampia e robusta
(16)

11/09/2017

Addio al primo benzinaio di Storo

Mario Demadonna aveva 92 anni e attorno al 1950 era stato il primo benzinaio della zona. Questo lunedì pomeriggio i funerali (1)

08/09/2017

A Ponte Caffaro la «Madona del palpacül»

Si terrà questa domenica, 10 settembre, a Ponte Caffaro la tradizionale fiera della Madonna dell’Aiuto, le cui bancarelle attirano ogni anno diverse centinaia di visitatori (1)

08/09/2017

A Storo il 31° Raduno Folk provinciale

Ben 13 gruppi folkloristici del Trentino si sono ritrovati domenica scorsa nel paese delle Giudicarie per il loro annuale raduno

07/09/2017

La battaglia aerea sui cieli di Storo

Questo sabato 9 settembre presso il Museo della Rocca d’Anfo sarà presentata la ricerca storica riguardante la caduta dei bombardieri angloamericani nella Valle del Chiese

06/09/2017

Nuova sede per l'Europan Glass

La storica vetreria di Storo ha ora una nuova sede. Lunedì scorso la visita del presidente della Provincia di Trento Ugo Rossi

06/09/2017

Taglia la strada, centauro in ospedale

L'incidente è avvenuto lungo la Statale 240 dell'Ampola, all'altezza della presa d'acqua del Consorzio elettrico di Storo. Pochi dubbi sulla dinamica


31/08/2017

Un abbraccio corale a Francesco Scaglia

Ieri a Storo erano in tanti ad accompagnare per l’ultimo saluto Francesco Scaglia, persona da sempre impegnata in campo sociale, presidente dell’Avis e del coro Valchiese e per quasi un ventennio anche arbitro federale di calcio

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia