Skin ADV
Giovedì 19 Gennaio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    


I colori invernali del Chiese

I colori invernali del Chiese

di Antenore Taraborelli



17.01.2017 Vestone

18.01.2017 Sabbio Chiese

18.01.2017 Bagolino Giudicarie Storo

17.01.2017 Villanuova s/C

17.01.2017 Idro Bagolino Anfo Valsabbia Giudicarie Garda

17.01.2017 Gavardo Valsabbia

17.01.2017 Roè Volciano

18.01.2017

17.01.2017 Giudicarie

18.01.2017 Vestone



22 Febbraio 2016, 09.58
Giudicarie Storo
Bim del Chiese

Studio, motivazione economica e culturale

di Aldo Pasquazzo
Quasi un centinaio di studenti nel municipio di Borgo Chiese per partecipare alla serata di presentazione del bando per le borse di studio promosso dal Bim del Chiese

Erano quasi un centinaio, per lo più studenti, coloro che ieri l’altro sabato hanno preso parte all’incontro indetto dall’ente Bim del Chiese e ospitato presso la sala consiliare del municipio di Borgo Chiese con sede in piazza San Rocco. Motivo dell’incontro: “Come posso studiare?”  Le nuove borse di studio varate in proposito dall’ente imbrifero.

Dopo l’introduzione da parte del presidente e delegato di Sella Giudicarie Franco Bazzoli ,è stata la volta del consulente   Roberto Pallanch nonché di Geremia Gios direttore del Dipartimento economia e management  dell’Università di Trento.

Mentre Pallanch si è dapprima soffermato sui requisiti di merito, in modo da favorire i maggiormente bisognosi, addentrandosi poi su questioni legate alla modulazione in relazione ai coefficienti ICEF, il professor Gius ha invece posto l’accento sull’importanza del capitale umano: abilità  innate di ciascun individuo e competenze acquisite.
“Mentre le prime sono da considerare un dono di natura, le seconde sono frutto di studio. La cultura permette all’individuo di contribuire al miglioramento della società, ma anche al miglioramento delle proprie condizioni di reddito. Statisticamente è dimostrato che il reddito di chi ha un diploma è più alto di chi ha una scolarizzazione inferiore e i laureati generalmente conseguono compensi migliori dei diplomati.
Inoltre la cultura libera l’individuo dai condizionamenti e favorisce la dinamicità sociale” è quanto si riassume dall’intervento del docente.

L’iniziativa di fatto aveva tre obiettivi: pubblicizzare nuovi criteri inseriti nei bandi per le borse di studio e i premi di laurea da erogarsi nel corso del corrente anno, nonché incentivare anche dal punto di vista motivazionale gli stessi studenti, in modo da invogliarli a proseguire i propri studi pur risiedendo in periferia.

La serata si è conclusa con la testimonianza di alcuni stessi studenti gratificati lo scorso dicembre con premio di laurea. Si trattava di Matteo Zanetti  di Lodrone e Tecla Mezzi di Storo: il primo laureato in Ingegneria meccatronica e la Mezzi in Scienze della comunicazione.
Prima nell’intervallo e al termine dell’incontro il gruppo musicale Maitinade di Roncone ha intrattenuto i presenti con alcuni brani musicali. Il tutto si è concluso con un rinfresco predisposto dal servizio catering della Lavori in Corso.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/02/2016 15:38:00
«Come posso studiare?» È in calendario questo sabato, 20 febbraio a Borgo Chiese la serata di presentazione del nuovo bando del Bim del Chiese per le borse di studio e i premi di laurea

02/11/2016 15:06:00
Premi allo studio È fissata per lunedì 7 novembre il termine per gli studenti residenti a Sabbio Chiese per presentare la domanda per le borse di studio istituite dal Comune

17/12/2015 18:08:00
«Un secolo nella Valle del Chiese» Si terrà questo venerdì 18 dicembre a Condino la presentazione del volume di Vittorino Tarolli pubblicato dal Bim del Chiese in occasione del sessantesimo

13/02/2016 06:40:00
A Condino è tornato il notaio Alla fine degli anni Quaranta del secolo scorso Condino, ora Borgo Chiese, era considerato storica ed unica sede notarile della Valle del Chiese. L’arrivo della dottoressa Maria De Pasquale ne ha rinverdito i fasti

28/04/2016 15:48:00
Prima competizione nella piscina di valle Lunedì 25 aprile presso il centro acquatico Aquaclub di Condino (Borgo Chiese), si è disputata la quinta competizione del circuito Csi-Comitato di Trento, nonché prima gara sociale della Asd Chiese Nuoto



Altre da Storo
18/01/2017

Pane autoctono con il grano di Storo

Non solo farina gialla per polenta ma anche quella ricavata dalle spighe di grano per prodotti a km 0. E a breve anche le gallette saranno prodotte in casa (1)

18/01/2017

La rotonda «quadrata» sul Caffaro

Nel corso della prossima estate il traffico al confine col Trentino verrà deviato sul nuovo ponte e solo allora si riuscirà a capire come meglio utilizzare quello vecchio (1)

17/01/2017

Già si pensa a pianificare il Gran Carnevale

In vista dell'oramai imminente Gran Carnevale di Storo, l'amministrazione comunale ha indetto una riunione utile a pianificare il da farsi.

13/01/2017

Recupero delle gallerie di barite

Nuove prospettive per un progetto di musealizzazione delle miniere di Darzo, grazie agli 80 mila euro raccolti a dicembre dall’associazione “La Miniera” (1)



12/01/2017

La chiesa del convento diventa una sala di incisione

Anche il coro Sette Torri, di Storo, inciderà sotto le navate dell’abazia di Condino un cd in occasione del suo 25° di fondazione

11/01/2017

Papaleoni nuovo presidente

Rinnovate le cariche dell’ente imbrifero montano della Valle del Chiese, che a seguito delle fusioni dei Comuni è passato da quindici a otto delegati

10/01/2017

Spaventoso e con poche conseguenze

Spaventoso incidente quello che lungo la 237 del Caffaro in territorio di Storo ha coinvolto un'autovettura ed un autocarro, che si sono scontrati quasi frontalmente. Da non credere che i due protagonisti si siano fatti nemmeno tanto male. VIDEO (2)



10/01/2017

Conosci la tua Cassa Rurale

Al via il percorso formativo per soci e clienti promosso dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella. Iscrizioni entro il 26 gennaio

09/01/2017

Esulta il Calciochiese nel 5° Memorial Massimo Donati

Un'apprezzata duegiorni all'insegna del divertimento e del ricordo di una figura che ha visto crescere generazioni di giovani promesse quello andato in scena nel fine settimana al PalaStor

09/01/2017

Guasto alla rete idrica nella notte a Darzo

L’intervento tempestivo dei vigili del fuoco e la cantieristica oltre ad un'impresa hanno prima tamponato la perdita d’acqua che con le temperature di questi giorni si sarebbe trasformata in una lastra di ghiaccio

Eventi

<<Gennaio 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia