13 Giugno 2022, 10.00
Sabbio Chiese Gavardo Villanuova s/C Serle Valsabbia
Spettacoli

Torna Acque e Terre Festival

di Redazione

Saranno 11 gli spettacoli che andranno in scena quest'estate nell'ambito del festival promosso dalla Comunità montana e da 8 Comuni valsabbini e non solo


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...



Lungo le sponde del Chiese e ad est della città, puntuale all’inizio dell’estate dal 2005 ad oggi, torna Acque e Terre Festival. Se le ultime due precedenti edizioni risentivano delle incertezze che gravavano sulle proposte culturali, quella che presentiamo oggi, nel contesto di un miglioramento generale rispetto all’epidemia, si conferma sia come momento di aggregazione comunitaria non limitata ai confini dei singoli paesi, come opportunità di riflessione sulle tematiche del rapporto tra la terra e l’umano, e come possibilità di incontro con il territorio grazie a esperienze particolari.

Le Amministrazioni che storicamente hanno fatto nascere e crescere ACQUE&TERRE confermano perciò, con la prudenza che ancora deve essere adottata ma anche con la volontà di riappropriarsi di occasioni sociali, la loro convinta presenza.

La Comunità Montana di Valle Sabbia, otto Comuni, molte realtà private e tante associazioni del territorio hanno lavorato per proporre (dal 21 giugno al 26 agosto) 12 appuntamenti, a cui se ne aggiungeranno presumibilmente altri, che riconsegnano i luoghi agli abitanti, facendo scoprire palazzi, cascine, parchi, animando le piazze di paesi o di piccole frazioni con concerti e spettacoli; contesti che all’inizio del percorso della rassegna erano poco conosciuti sono ora diventati luoghi-simbolo.

Questo legame ha portato negli anni alla realizzazione di più di 500 appuntamenti seguiti da oltre 160mila spettatori, con picchi di 1.000 presenze durante alcune serate. Un pubblico attivo e protagonista che ci auguriamo seguirà anche l’edizione 2022.

Un’edizione che, diluendo la separazione originaria tra Viaggi di Acqua e Memorie di Terra, non rinuncia ad ospitalità significative che dedicano al Festival momenti speciali o progetti ad hoc, prime tra tutte quelle di Tindaro Granata (a Sabbio Chiese lunedì 27 giugno con, nel pomeriggio, un laboratorio sulla panificazione e sulla narrazione e con una restituzione serale al pubblico); Silvio Castiglioni (a Nuvolera con Abitare la terra una esperienza di cammino e ascolto venerdì 22 e sabato 23 luglio); Elisabetta Salvatori (sempre a Nuvolera giovedì 14 luglio con il suo ultimo lavoro fresco di debutto); Lucilla Giagnoni (a Sabbio Chiese con la grecista Cristina Dell’Acqua martedì 26 luglio).

Torna anche, dopo due anni, in occasione del Solstizio d’Estate e della Festa Europea della Musica, l’inaugurazione a Calcinato, il 21 giugno, con una band tutta femminile, l’Italian Women Tribute, che omaggerà al ritmo del rock le più grandi interpreti della musica italiana di sempre.

A chiudere il programma, con possibilità di inserimento di altri appuntamenti che saranno tempestivamente comunicati, sarà sempre la musica, con il Saluto all’Estate che, venerdì 26 agosto in piazza Boifava a Serle, vedrà esibirsi una band in grado di essere trascinante e coinvolgente.

Oltre ai nomi già sopramenzionati completano il cartellone anche significative presenze che potremmo definire “nostrane” come la Compagnia Piccolo Canto (a Calcinatello mercoledì 13 luglio) con D’altro canto, Sergio Mascherpa con Piazza Grande scritto da John Comini (Nuvolento mercoledì 20 luglio), i “ragazzi della notte” che a Serle proporranno la dodicesima notte (letteraria) dedicata al 701° anniversario della morte del Sommo Poeta (Serle venerdì 15 luglio) e il Gruppo Caronte che, all’alba della Notte di San Lorenzo (Villanuova sul Clisi mercoledì 10 agosto), omaggerà musica e compositori argentini.

Una citazione a parte va fatta per alcuni giovani attori diplomati alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano, che a Gavardo, martedì 19 luglio, proporranno gli esiti di un progetto guidato da Tindaro Granata.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti, per alcuni sarà necessaria la prenotazione.

In foto Elisabetta Salvadori



Vedi anche
05/06/2018 09:23

Concerti e spettacoli lungo il Chiese Puntuale con l’arrivo dell’estate torna l’atteso appuntamento con “Acque e Terre Festival”, la rassegna di spettacoli musicali di carattere etnico-popolare e di teatro giunta quest’anno alla quattordicesima edizione

02/07/2020 11:10

Anche questa estate c'è Acque&Terre Festival Con tutte le limitazioni del caso, torna anche questa estate la rassegna di concerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago, giunta alla sedicesima edizione. Ecco i primi due appuntamenti

14/08/2019 10:00

Aspettando Memorie di Terra Terminati i “Viaggi d’acqua”, la prima parte di Acque e Terre Festival, ecco pronta la seconda parte, che quest’anno andrà in scena dal 30 agosto al 4 ottobre

10/07/2020 10:50

Acque&Terre Festival, il cartellone completo Svelato il programma completo della rassegna estiva di oncerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago: 11 appuntamenti fra luglio e agosto in 8 paesi

13/06/2017 08:00

Viaggi di Acqua e Memorie di Terra nella Valle del Chiese Torna Acque e Terre Festival 2017 che per la tredicesima estate consecutiva porterà nella Valle del Chiese concerti e spettacoli




Altre da Serle
12/07/2022

Il giovane Dante per la Notte Letteraria

Prenotazioni aperte per l’atteso appuntamento itinerante di Acque e Terre Festival nella “selva oscura” di Cariadeghe

12/07/2022

Vallio vince la sfida della «lengalosta»

Domenica sull'Altopiano di Cariadeghe il confronto fra le squadre di Serle e Vallio Terme dell'antico gioco con le bocce

11/07/2022

Incendio al capanno da caccia

Intervento dei Vigili del Fuoco e dell’Antincendio boschivo questa mattina per domare un incendio divampato in una zona boschiva in località Berana

11/07/2022

Anna Bonassi tricolore

L'atleta serlese ha vinto il titolo italiano nella categoria Esordienti ai Campionati Italiani Giovanili di Ciclismo su strada

09/07/2022

Il santuario della Santissima Annunziata

Nell’ambito della rassegna “Conosci il tuo territorio?”, promossa dall’Ecomuseo del Botticino, questo sabato una visita alla chiesa di Serle, ricca di stucchi e affreschi

02/07/2022

Un nuovo fondo per il sentiero di Cariadeghe

Si sono conclusi i lavori con cui si è creato un passaggio più sicuro e gradevole sul sentiero dell’altopiano di Serle

24/06/2022

Festa d'estate per san Pietro

Sabato 25 giugno, presso l’oratorio di Serle, san Domenica Savio, si terrà la festa patronale in onore di san Pitro, il cui ricavato sarà totalmente devoluto per l’acquisto di una nuova caldaia per la parrocchia
 

24/06/2022

Le destinazioni dei sacerdoti novelli

Nei giorni scorsi sono state rese note le parrocchie che accoglieranno i sacerdoti ordinati l’11 giugno scorso in cattedrale: un valsabbino resterà in Valsabbia

15/06/2022

Riconoscimenti a studenti e sportivi

Presso la Casa dei Serlesi, l’amministrazione comunale ha consegnato le borse di studio e le benemerenze ai campioni dello sport

14/06/2022

Milan ...cio

La segnalazione è arrivata da Prevalle, dove una signora ha indicato un punto sulla montagna serlese: «Secondo me è qualcuno impigliato col parapendio». Invece...