Skin ADV
Sabato 23 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










09 Febbraio 2008, 00.00
Vobarno
Lavori pubblici

La botte piena e la moglie ubriaca


Da parecchi mesi a vobarno sono aperti diversi cantieri per ristrutturare opere pubbliche e rendere migliore la vita ai vobarnesi. Ultimo di questi in ordine cronologico quello aperto davanti alle scuole elementari.
Da parecchi mesi a vobarno sono aperti diversi cantieri per ristrutturare opere pubbliche e rendere migliore la vita ai vobarnesi. Ultimo di questi in ordine cronologico quello aperto davanti alle scuole elementari con lo scopo di creare nuovi parcheggi e rendere fruibile il parchetto pubblico antistante.
Molti cittadini avevano storto il naso quando hanno visto che le piante del vecchio parco pubblico venivano tagliate, magari gli stessi però che storcevano il naso quando non si trovava parcheggio per andare in posta, al Supermercato o il venerdì, giorno di mercato.

Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca, direte voi. Invece il Comune di Vobarno è riuscito nell’impresa!. Oltre a creare numerosi posti auto ha recuperato e modernizzato il vecchio parco pubblico, praticamente inaccessibile, dandogli un taglio moderno e solare.
Bisognerà aspettare primavera per vederlo fiorito ovviamente, ma promette bene.
Non è questa l’unica opera pubblica realizzata a Vobarno nell’ultimo periodo. Oltre ad un “restyle” del ponte vecchio e della piazzetta anche gli edifici sede dell’anagrafe e dei servizi sociali sono stati restaurati. La grande attenzione che viene prestata alle opere pubbliche, oltre al notevole sforzo economico, è senz’altro un segno positivo per permettere ad un paese di essere più vivibile e moderno.

Le esigenze sono tante, e devono rapportarsi sempre con le disponibilità economiche, l'impressione però è che la strada intrapresa possa dare presto risultati positivi.
Rimangono certo le perplessità - già sollevate - sulla zona ex Falk e sul progetto edilizio ivi realizzato, mettendo molto vicino zona industriale e zona abitativa, con grandi palazzi e poche zone verdi o ricreative. Credo però che sia importante una partecipazione attiva dei vobarnesi in materia di stesura di piano regolatore per sottolineare le proprie esigenza e quelle della collettività.

Ovviamente l’invito rivolto a tutti è quello di usufruire di questi nuovi spazi verdi rendendoli punti di ritrovo e dialogo, anche con persone di provenienza differente (che forse per background culturale vivono più di noi la piazza e la strada come luogo di incontro) lasciando a casa pregiudizi e luoghi comuni.

Davide Vedovelli
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/02/2009 00:00:00
Cinque cantieri aperti a Gavardo Sono cinque i cantieri dei lavori pubblici attualmente aperti nel comune di Gavardo e presto altri saranno aperti per nuovi interventi sulla viabilità del paese. Abbiamo fatto il punto della situazione con l’assessore ai Lavori pubblici Guido Lani.

24/04/2011 07:53:00
Nuova piazza per Bione Di fronte alle scuole elementari le ruspe sono al lavoro da un paio di mesi. Verranno realizzati parcheggi, giardinetti e posizionata una fontana.

15/09/2009 13:00:00
Lavori pubblici: stagione intensa Ad Agnosine l’attività nei cantieri proseguirà fino alla fine dell’anno. L’elenco spazia dagli interventi sulla palestra alle asfaltature e agli ampliamenti cimiteriali.

25/07/2008 00:00:00
Viabilità in primo piano per l'estate gavardese C'è tanta attenzione alla viabilità nel calendario delle opere pubbliche previste a Gavardo per i mesi estivi. Il settore lavori pubblici del Comune sarà impegnato a seguire un corposo pacchetto d'interventi che riguardano in primo luogo le strade.

29/05/2010 07:00:00
Cantieri aperti a Muscoline A un anno dal suo insediamento l’Amministrazione comunale di Muscoline ha iniziato una serie di lavori pubblici per una nuova mensa scolastica, una pista ciclabile, nuovi tratti di illuminazione e per l’acquedotto.



Altre da Vobarno
21/02/2019

A Vobarno in scena «Foibe, storie nella storia»

Questo venerdì – 22 febbraio – a Vobarno lo spettacolo che l’attrice Laura Mantovi ha dedicato alle vittime delle foibe, una tragica pagina di storia italiana ancora poco conosciuta e ricordata 

20/02/2019

Cyberbullismo e i rischi della rete

È in calendario questo giovedì 21 febbraio a Vobarno un incontro rivolto a genitori in età scolare sui rischi dell’uso inappropriato di internet e dei social network

20/02/2019

In cielo c'è un angelo in più

Il dramma ha abitato a Barghe nella notte fra lunedì e martedì scorsi, dove un bimbo di un anno e mezzo è morto fra le braccia dei genitori e dei soccorritori giunti sul posto anche con l'elicottero
(1)


 

19/02/2019

Luca Pedersoli primo al 12° Franciacorta Rally Show

Il pilota vobarnese fa sua la kermesse motoristica disputata lo scorso fine settimana nell’autodromo di Castrezzato, trionfando anche nel “Daniel Bonara Tribute”
• VIDEO
(1)

19/02/2019

Trasferta fruttuosa

Buona partita quella giocata dalle ragazze vobarnesi in casa delle bergamasche del Lemen Volley di Almenno San Salvatore e San Bartolomeo



16/02/2019

Legalità e Impresa

E' iniziata in Valle Sabbia nella sede vobarnese di Fondital la serie di incontri programmati da Aib in collaborazione col Comandante provinciale della Guardia di Finanza colonnello Salvatore Russo

15/02/2019

Vittoria nel derby con Atlantide

Nel derby bresciano le ragazze della Nuova Bstz - Omsi Polisportiva Vobarno battono per 3-2 le avversarie, anche se con un pizzico d’amaro in bocca

13/02/2019

Ecco il progetto del tunnel fra Maderno e Vobarno

Il documento siglato dal leghista Cristian Cristoforetti e dal Centrodestra in minoranza a Toscolano Maderno, per ora è una “proposta di fattibilità” che fra i tanti benefici ridurrebbe anche il rischio di sviluppare il cancro (27)

11/02/2019

Due piccioni con una fava

Un tunnel di sette chilometri fra Maderno e Vobarno. Porterebbe via dal lago sia i reflui fognari sia il traffico della 45Bis. E’ l’uovo di Colombo “targato” Centrodestra in minoranza a Toscolano Maderno
(16)

11/02/2019

Presentato il Manifesto «Legalità e Impresa»

Firmato anche un accordo di collaborazione tra AIB, Tribunale di Sorveglianza di Brescia, Garante dei Detenuti e Carceri di Brescia, con l’obiettivo di creare un percorso di inserimento per i detenuti, attraverso un’esperienza lavorativa in azienda. Mercoledì in Valle Sabbia il primo di quattro incontri sulla cultura della legalità in provincia

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia