Skin ADV
Domenica 20 Ottobre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








18.10.2019 Gavardo

18.10.2019 Prevalle

18.10.2019 Valsabbia Garda Provincia

18.10.2019 Odolo

18.10.2019 Pertica Alta Valsabbia

19.10.2019

19.10.2019 Capovalle

18.10.2019 Pertica Alta Valsabbia

19.10.2019

19.10.2019 Salò






07 Aprile 2017, 09.35
Valsabbia Storo
Cassa Rurale

120 mila euro a sostegno del territorio

di Redazione
La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella apre i bandi per enti e associazioni, con la novità della modalità “semplificata” per singoli eventi e "ordinaria" per attività più strutturate

Si prospettano due interessanti opportunità
per gli enti e le associazioni locali. Il Consiglio di Amministrazione della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella ha, infatti, approvato i criteri per l’assegnazione delle risorse a sostegno dell’attività ordinaria del 2017, deliberando l’apertura di due distinti bandi per il finanziamento di progetti e iniziative.

“Anche quest’anno vogliamo essere vicini al territorio ribadendo il nostro impegno a favore del mondo dell’associazionismo e del volontariato e la volontà di continuare a rispondere ai bisogni delle nostre comunità”, spiega Andrea Armanini presidente dell’istituto di credito. “In un momento purtroppo ancora difficile, in cui anche le amministrazioni pubbliche molto spesso sono costrette a ridurre il proprio intervento, crediamo sia importante - e per certi versi necessario - mantenere alta l’attenzione verso quanti, quasi quotidianamente, mettono a disposizione tempo e fatica per il bene comune e la crescita sociale e culturale del territorio, finalità che anche la nostra Cassa persegue e che è un piacere condividere con altri”, prosegue Armanini.

Per il finanziamento dei due bandi La Cassa Rurale ha stanziato 120.000 euro, di cui 30.000 euro destinati alle domande presentate secondo la modalità “semplificata” e 90.000 euro per le domande “ordinarie”. La domanda semplificata è destinata a iniziative di utilità sociale rivolte alle comunità del territorio di competenza della Cassa e realizzate attraverso forme di volontariato ed aggregazione. Prevede un contributo massimo di 500 euro che verrà erogato in un’unica tranche.

La domanda ordinaria, invece, è pensata per le associazioni che svolgono una attività più strutturata e continuativa nel corso dell’anno, richiede un maggiore dettaglio nelle informazioni e consente l’assegnazione di un contributo fino ad un importo massimo di 5 mila euro anche se lo stesso non potrà superare il 30% dell’attività complessiva. L’erogazione del finanziamento, inoltre, avverrà in due tranche (il 70%, al momento dell’approvazione e il 30% dopo la rendicontazione dell’attività). Le associazioni interessate potranno scegliere a quale fonte di finanziamento accedere tenendo presente che nell’arco dell’anno solare sarà possibile inoltrare una sola richiesta di intervento.

Anche quest’anno sono stati individuati dei settori di intervento che avranno priorità nella valutazione: istruzione/formazione, cultura, sport dilettantistico, promozione turistica ed economica, assistenza sociale, iniziative ricreative e di aggregazione. Spazio, dunque, a iniziative formative di tipo extracurriculare, di educazione alla genitorialità o legate alla musica; ma anche ad attività di qualificazione e aggiornamento delle figure professionali, a corsi, dibattiti, conferenze e tavole rotonde.

E ancora, rassegne teatrali, festival musicali,
concorsi fotografici, mostre, iniziative a favore di persone bisognose, in situazioni di disagio o relative alla conciliazione dei tempi lavoro famiglia. Senza dimenticare manifestazioni aggregative, concerti, attività di protezione civile, gruppi antincendio, vigili del fuoco o dei circoli anziani.

Per entrambe le domande il termine di presentazione è fissato in giovedì 27 aprile 2017. La modulistica per accedere al finanziamento è disponibile sul sito internet www.lacassarurale.it. oppure presso ogni sportello de La Cassa Rurale.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/10/2018 10:47:00
80.000 euro per progetti e investimenti La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella attiva due bandi per il sostegno ad enti ed associazioni del proprio territorio in ambito formativo, culturale, sociale e per investimenti materiali

06/04/2018 10:00:00
Aperti due bandi per le associazioni C’è tempo fino a venerdì 27 aprile per presentare la domanda di partecipazione ai due bandi aperti dalla Cassa Rurale, con uno stanziamento complessivo di 130.000 euro, a sostegno delle associazioni di volontariato del territorio

26/09/2014 13:48:00
Valorizzazione del patrimonio e progetti di utilità sociale Anche per il 2014 il Consiglio di Amministrazione della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella ha approvato due bandi  che sono stati aperti venerdì 19 settembre

13/03/2013 07:00:00
Mutualità tradizionale La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella ha aperto i bandi per sostenere l'attività di enti ed associazioni locali. Lo scorso anno con questa voce sono stati erogati più di 330mila euro

22/02/2011 09:00:00
Rurale Al via questo mercoledì 23 il bando della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella per l’assegnazione di contributi a sostegno di enti ed associazioni. Le novità.



Altre da Valsabbia
20/10/2019

New York, New York, New York

Sei maratonete valsabbine e quattordici accompagnatori sono pronti a raggiungere la grande Mela. E non solo per la grande gara

20/10/2019

Impresa familiare

Operazione antibracconaggio sul Monte Carzen ai confini con il Parco dell’Alto Garda. In azione la Provinciale del distaccamento di Vestone. Nei guai insieme ai genitori uno studente minorenne di Capovalle


19/10/2019

Due nuove ambulanze per l'Asst del Garda

Sono state consegnate nei giorni scorsi ai Pronto soccorso degli ospedali di Manerbio e di Gavardo. Serviranno a gestire i trasporti sanitari “intraospedalieri”

18/10/2019

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia


18/10/2019

Barbaine 2019

In occasione dell'omaggio ai Caduti della Resistenza, lo scorso 13 ottobre, a Barbaine di Livemmo ha preso la parola nel ruolo di oratore ufficiale lo storico prof. Giuseppe Biati. Ecco il suo discorso, per chi vuol capire cosa è stato e cosa può essere ancora il fascismo in Italia


18/10/2019

Il coraggio di essere liberi

A Barbaine di Pertica Alta, in occasione della commemorazione dei parigiani caduti per mano fascista, come ogni anno ha preso la parola anche uno studente del Perlasca

17/10/2019

Al via i corsi di formazione digitale per i Comuni organizzati da Secoval

Prosegue l’impegno di Secoval e Comunità Montana di Valle Sabbia per accompagnare gli enti locali nella direzione “digital first” (“innanzitutto digitale”)

17/10/2019

Molestie sulle alunne, maestro condannato

Cinque anni e quattro mesi. Questa la condanna in primo grado inflitta ad un maestro valsabbino sorpreso dalle telecamere dei carabinieri a palpeggiare alunne

17/10/2019

«Silent Event»

Anche numerosi soccorritori valsabbini fra i partecipanti ad un evento organizzato a Bergamo dal Servizio di benessere in emergenza di Areu


16/10/2019

Alzheimer: un convegno e un «Caffè»

Occasione imperdibile, quella in programma per sabato alla Passerini di Nozza, per coloro che si ritrovano o potrebbero ritrovarsi a dover affrontare in famiglia la terribile malattia


Eventi

<<Ottobre 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia