Skin ADV
Mercoledì 29 Marzo 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




28.03.2017 Bagolino

27.03.2017 Odolo

27.03.2017 Agnosine

27.03.2017 Bagolino

29.03.2017 Agnosine Odolo

28.03.2017 Agnosine

29.03.2017 Idro Vestone Sabbio Chiese Lavenone Valsabbia

28.03.2017 Preseglie

27.03.2017 Salò

27.03.2017 Valsabbia






17 Dicembre 2016, 08.00
Barghe
Presentazione libri

Le cose belle che piacciono ai bambini

di Fabio Borghese
I bambini, i loro diritti, la loro educazione al centro del libro “Ai bambini piacciono le cose belle”, di Massimo Pesenti, presidente dalla Fism di Brescia che sarà presentato martedì 20 dicembre presso la scuola dell’infanzia di Barghe

“Quando i bambini sono accolti, amati, custoditi, tutelati, la società migliora, il mondo è più umano: la bellezza è il segreto per costruire un mondo più giusto, un mondo più vivibile per tutti, un mondo dove ogni bambino e ogni uomo si sentano a casa.
E voi bambini siete gli autentici custodi di questa bellezza, siete gli unici che con naturalezza, sapete scorgerla in ogni situazione che vivete e in ogni viso che incontrate.”


È questo il cuore del messaggio che Massimo Pesenti, presidente dalla Fism di Brescia, la federazione che unisce 260 scuole dell’infanzia paritarie, vuole lanciare con il suo libro “Ai bambini piacciono le cose belle”.

Il libro sarà presentato dall’autore martedì prossimo, 20 dicembre, alle 20.30, a Barghe, presso la scuola dell’infanzia “Mons. Montalbetti”.

L’incontro, introdotto e moderato da Giuseppe Grasso
, vedrà anche la presenza dell’onorevole Luigi Morgano, parlamentare europeo e segretario nazionale della Fism: un’occasione per far conoscere meglio la federazione.

Pesenti, come si legge nell’introduzione del libro, curata dallo stesso Grasso, “prende per mano e conduce in un viaggio che mette a dura prova credenze infondate, fa toccare con la punta delle dita i sogni di ogni singolo bambino e racconta la parte più bella il mondo che custodiscono”.

Un secolo di pedagogia. L’autore cerca di raccontare nelle pagine del libro un secolo tra pedagogia, educazione e storia, un mondo quello dell’educazione dell’infanzia, che ha spesso risentito di una non comprensione della propria ricchezza. Cerca di porre rimedio a questa lacuna raccontando i principali passaggi di questi anni, presentando gli insegnamenti di tanti maestri.

Da asilo a scuola dell’infanzia. Particolarmente interessante è il primo capitolo, in cui l’autore ripercorre un secolo di attenzione educativa all’infanzia, dal passaggio dal concetto di asilo a quello di scuola materna, per finire con quello di scuola dell’infanzia: una progressione anche terminologica che testimonia la sempre più spiccata centralità che nel processo educativo è andata assumendo la figura del bambino.

Diritti dei bambini. Le riflessioni e le ricostruzioni di Pesenti non mancano poi di parlare di diritti dei bambini, di relazione e gioco come elementi fondati dell’educazione dei più piccoli e della significativa esperienza di Seridò (che di fatto è sintesi efficace di molte delle sottolineature presenti in “Ai bambini piacciono le cose belle”).

Solidarietà. Oltre che interessante per gli aspetti che tratta, il libro di Massimo Pesenti ha una sorta di valore aggiunto: quello della solidarietà. Il ricavato della vendita, infatti, sarà interamente destinato alla costruzione di una scuola materna a Morrumbene, in Mozambico, che don Piero Marchetti Brevi, sacerdote fidei donum bresciano, sta realizzando per accogliere cinquanta bambini in età prescolare, dando loro l’opportunità di una serena crescita ludico-educativa.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
23/04/2016 09:21:00
Un libro per tutti Lunedì 25 aprile a Paitone una giornata dedicata alla promozione della lettura, alla presentazione di libri con un’attenzione particolare per i bambini e i ragazzi

29/04/2011 10:45:00
Seridò, i bambini, i giochi, la festa Apre oggi i battenti la quindicesima edizione della manifestazione dedicata ai bambini organizzata dall'Adasm-Fism, l'Associazione degli Asili e Delle Scuole Materne.

24/10/2014 09:14:00
Bambini al lavoro nella fucina Sarà presentato questo sabato pomeriggio nel teatro Splendor di Odolo il libro «El pütì de la stanga», di Pietro Pasini. Alle 15.30 l’inaugurazione del nuovo parco «Al Vrenda».

17/03/2017 15:05:00
Rizzo e «La Repubblica dei brocchi» Il giornalista del Corriere sarà ospite questo sabato sera a Bione per la presentazione del suo ultimo libro sul declino della classe dirigente italiana

30/01/2010 09:00:00
“Progetto educativo” in cinque lingue L’Adasm Fism, l’associazione delle scuole dell’infanzia cattoliche della provincia di Brescia, ha predisposto anche in quattro lingue straniere le linee guida per favorire l’integrazione.



Altre da Barghe
23/03/2017

Semifinali Playoff: gara 1 è del Barghe

Dici playoff e dici spettacolo: questa è la sintesi della gara 1 delle semifinali playoff iniziate ieri a Barghe. La sfida è contro il Gardone, squadra ostica e sempre complicata da battere.

19/03/2017

Auto contro moto

E' di tre feriti, per fortuna nessuno di loro grave, il bilancio dell'incidente avvenuto in localitù San Gottardo, a Barghe, lungo la 237 del Caffaro (4)

15/03/2017

Beguedo

Parte anche da Barghe e poi si dirama nel resto della provincia, la solidarietà per la salute fisica e mentale degli abitanti di Beguedo, cittadina del Burkina Faso

13/03/2017

«Monte Suello», 2016 fra soddisfazioni e preoccupazioni

Bilancio più che positivo per le attività e le manifestazioni dello scorso anno, con particolare riferimento al grande Raduno di Desenzano. Preoccupa la situazione generale del Paese e la diminuzione e l’invecchiamento degli alpini

08/03/2017

«Monte Suello» in assemblea

Si svolgerà domenica prossima, 12 marzo, a Barghe, l’annuale assemblea dei delegati della sezione Ana di Salò, che presenterà il bilancio delle attività svolte delle penne nere gardesane e valsabbine nel 2016

07/03/2017

Impresa riuscita!

Nell'ultima giornata della regular season in casa del Gardone Riviera, il Volley Barghe Misto inanella la sedicesima vittoria su altrettante partite, conquistando la vittoria della stagione regolare a punteggio pieno

02/03/2017

Volley Barghe misto, supremazia in campo

Nella partita casalinga contro la squadra cittadina delle All Stars, gli avversari non riescono ad impensierire il Volley Barghe che, per tutta la partita, impone il proprio gioco

22/02/2017

Il Progetto rospi si allarga

È iniziata lo scorso fine settimana, a cura delle Gev della Valle Sabbia, la posa di reti a protezione degli anfibi sul lago d’Idro, un progetto che sarà esteso anche a Barghe lungo un tratto della strada provinciale



16/02/2017

Ancora ai Due Stradoni

Il fondo scivoloso e la geometria insidiosa di quella curva, unita forse ad una buona dose di inesperienza, fra le cause dell'ennesima uscita di strada fra Nozza e Barghe

13/02/2017

Paracadutisti e alpini in compagnia

Giornata dedicata al tesseramento per il nuovo anno questa domenica per i paracadutisti della sezione "Lago d'Idro" e del gruppo alpini di Mura che si sono ritrovati a pranzo sul lago

Eventi

<<Marzo 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia