Skin ADV
Venerdì 20 Ottobre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 




18.10.2017 Provincia

18.10.2017 Odolo

18.10.2017 Roè Volciano

18.10.2017 Vobarno Gavardo Vallio Terme Serle

18.10.2017 Vestone Vobarno Valsabbia

19.10.2017 Bagolino

19.10.2017 Gavardo

18.10.2017 Vobarno Valsabbia Giudicarie Garda Valtenesi

18.10.2017 Roè Volciano

18.10.2017 Vestone Sabbio Chiese Odolo Villanuova s/C Pertica Alta






09 Agosto 2017, 06.57
Vobarno
Lettere

Preoccupati per i destini della Fondazione


Egregio sig. Direttore, siamo un gruppo di famigliari degli ospiti della Fondazione I.R.Falck di Vobarno e vorremmo sottoporre alla sua cortese attenzione alcune problematiche sorte in seguito alle dimissioni del cda uscente e con la nomina del nuovo, da poco insediato

Mentre il Consiglio d’Amministrazione precedente aveva come priorità l’attenzione all’anziano, sia dal punto di vista umano, sociale e sanitario, ci sembra che tutto ciò sia venuto meno con l’insediamento della nuova dirigenza.

Prima, tutti noi, avevamo un punto di riferimento in quanto il Presidente precedente era sempre presente e disponibile ad ascoltarci, consigliarci e all’occorrenza, agiva celermente, oggi il nuovo non si vede mai e non riusciamo a capire come faccia un C.D.A., mai o poco presente essere a conoscenza dei numerosi problemi che quotidianamente emergono in Fondazione come la nostra e con quale criterio possono dare un giudizio finale per risolvere le varie problematiche.

Inoltre vorremmo conoscere la sua opinione su alcuni fatti:

Le sembra corretto che il nostro Sindaco abbia nominato il Presidente ed il suo Vice, persone rispettabilissime ma che non sono residenti a Vobarno, come prevede lo Statuto della Fondazione art. 1 e come a noi risulta, mai annullato e sostituito.
Forse che fra tutti i cittadini Vobarnesi non esistono due persone degne di svolgere questo compito?

Aggiungiamo anche che il conflitto di interessi è presente, considerando il fatto che l’attuale Presidente è anche Direttore della Casa di Riposo di Gavardo ed il Vice Presidente è Presidente della Cooperativa La Cordata di Roè Volciano.

Alcuni di noi erano presenti all’ultimo Consiglio Comunale di lunedì 12 giugno c.a. dove la minoranza chiedeva spiegazioni in merito a ciò sopradescritto, ed il Sindaco rispondeva che ora siamo in Europa. 
Forse il Signor Sindaco intendeva dire che lui poteva scegliere persone oltr’Alpe?

Sorge anche un altro dubbio: quando l’attuale Presidente si troverà al tavolo per trattare temi importantissimi con i rappresentanti Provinciali o Regionali, farà l’interesse della Fondazione di Vobarno o solo quello della Casa di Riposo di Gavardo dove è regolarmente assunto e percepisce lo stipendio?

Le sembra normale, Signor Direttore, che grazie all’operato della Direttrice, purtroppo riducendo al minimo la qualità e la quantità dei pasti erogati e altri fabbisogni giornalieri, una Onlus come la Irene Rubini Falck abbia un attivo di circa tre milioni di Euro?
E su questo il Sindaco non ha nulla da ridire?

Scopo di una Onlus non è forse quello di investire parte del capitale accumulato in progetti o nuove assunzioni per un miglior servizio ai nostri cari?

Adesso poi che si è saputo dal Giornale di Brescia di mercoledì 2 agosto u.s. che la nostra Fondazione Falck ha vinto il bando per l’assegnazione della gestione della Casa Albergo “Le Farfalle” di Manerba con una offerta che supera i 65.000 Euro annui con un contratto per nove anni rinnovabili, invece di incrementare i servizi a Vobarno, ci pare che i nuovi amministratori / C.D.A. della Fondazione hanno pensato bene di buttare i soldi dei vobarnesi dalla finestra.
E la nostra Giunta Comunale guarda, tace ed approva.

Concludendo
, ringraziandola per la sua attenzione e disponibilità, auspichiamo che questo nuovo Consiglio di Amministrazione, ma temiamo il contrario,  sia il più possibile presente e vigilante, in modo tale da far sentire i nostri cari famigliari, sempre di più meno soli, cordialmente.
 
Lettera firmata

-----------------------------------------------
Considero un esercizio di retorica la richiesta al sottoscritto di una risposta alle domande che ponete in questa lettera.
Io posso al massimo ospitare tali quesiti su queste pagine, nella speranza che possiate ricevere una doverosa risposta - non necessariamente su Vallesabbianews -  da parte di chi questi processi li sta governando.

Ubaldo Vallini

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73272 - 10/08/2017 09:35:56 (giomasso) giomasso
La parte piu' triste di questa lettera è " far sentire i nostri cari famigliari, sempre di piu' meno soli " cosa che in una struttura come le Case di Riposo non deve esserci.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/08/2017 09:59:00
Ancora sulla Irene Rubini Falck In merito alle questioni ancora aperte sulla Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, ci scrive anche l'ex presidente Pierenzo Faberi. Pubblichiamo volentieri


12/08/2014 07:21:00
Rubini Falck: nuovo Cda con polemica Accuse di incompetenza, di mancato rispetto delle regole democratiche e di inaffidabilità. Il rinnovo del Cda della Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno, voluto dalla nuova amministrazione comunale, sta creando non pochi malumori

02/07/2014 06:58:00
Irene Rubini Falck Onlus, un plauso agli amministratori Caro Direttore, qualche giorno fa la Fondazione I.R.Falck- Rsa di Vobarno ha inaugurato il nuovo centro prelievi che subentra migliorandone la qualità e l'ambiente al vecchio centro comunale...

03/03/2017 07:29:00
Fondazione I.R.Falck: punto a capo col cda La dimissione di tre membri su cinque ha fatto scattare il decadimento dell'intero cda della Fondazione vobarnese. Protno il bando per rimetterlo in piedi, fra 15 giorni 

27/05/2016 14:08:00
Aiutaci ad aiutare Il 5 per mille? Donalo alla Fondazione Irene Rubini Falck Onlus di Vobarno. Ecco come fare



Altre da Vobarno
20/10/2017

Nell'occhio del ciclone

Non si ferma la polemica attorno alla struttura vobarnese. La minoranza di "Insieme per Vobarno" attacca, il sindaco minimizza e parla di "polemica strumentale"


18/10/2017

Altri bracconieri nella rete dei Forestali

Prosegue l’azione di contrasto al bracconaggio, che ha visto impegnati i carabinieri forestali di Vobarno in quel di Brescia e i colleghi di Gavardo a Vallio e Serle (5)

18/10/2017

Borsa di studio... e di ricerca

Poliambulatori Santa Maria, giovani laureati al centro dell'attenzione: 5.000 euro di premio alla migliore idea dì sviluppo delle professioni sanitarie. E' la borsa di studio "Gianna Bergomi". E la struttura cresce, con nuovi spazi dedicati agli ambulatori


18/10/2017

Valsir, modelli BIM senza rivali

Produrre l’eccellenza non è più sufficiente. Oggi serve che gli oggetti ben fatti possano essere facilmente inseriti nei programmi di progettazione più complessi. Anche qui è Valsir Spa a fare scuola

17/10/2017

«Il Paese dal passato imprevedibile» fa tappa a Vobarno

Verrà inaugurata questo giovedì, 19 ottobre, presso la Biblioteca Comunale di Vobarno la mostra espositiva sulla storia del passaggio politico dall’Unione Sovietica alla Federazione Russa

16/10/2017

Buon compleanno

50 anni di Marvon, 30 di Valsir e 25 di Oli. Il patron Andrea Niboli, con la sua grande famiglia, sabato scorso ha festeggiato alla grande


11/10/2017

Volley Polisportiva Vobarno, una «nazionale» in B2

È stata presentata questo martedì sera presso la sala conferenze della biblioteca di Vobarno la prima squadra per la stagione 2017-2018 della Nuova Bstz-Omsi Polisportiva Vobarno, con un roster quasi del tutto rinnovato con atlete da tutta Italia


11/10/2017

Sapori d'autunno

Sarà un fine settimana all’insegna dei sapori d’autunno quello che si prospetta a Vobarno. Sabato 14 a Pompegnino ci sarà la Sagra della Castagna, seguita domenica 15 dalla Castagnata al Funtanì

09/10/2017

Vince la «macafagna» di Cimego

Applauditissimi i valsabbini con la «tiragna», secondi ex equo con la «carbonera» di Storo e con quella di Condino, con quest'ultima che vince il voto popolare





Eventi

<<Ottobre 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia