Skin ADV
Sabato 23 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Medusa in riva al mare a Jesolo

Medusa in riva al mare a Jesolo

di Claudia Giacomini



22.06.2018 Bagolino

23.06.2018 Pertica Bassa

22.06.2018 Vestone Anfo Lavenone

22.06.2018 Vestone

23.06.2018 Gavardo

22.06.2018 Valsabbia

22.06.2018 Casto

21.06.2018 Mura

23.06.2018 Barghe

22.06.2018 Vestone





29 Novembre 2014, 06.00
Villanuova s/C
Incendio

Fiamme al Mercato coperto

di Cesare Fumana
Ha preso fuoco nelle tarda serata di ieri il Mercato comunale coperto di Bostone. Completamente distrutti alcuni stand e seriamente danneggiato il tetto della struttura

Un vasto incendio ha devastato ieri sera il Mercato comunale coperto di Villanuova sul Clisi. L’allarme è scattato attorno alle 21.30 e sul posto sono prontamente intervenute le autopompe dei Vigili del Fuoco di Salò e dei Vigili del Fuoco Volontari del Presidio di Cunettone che in un’ora sono riuscite a domare le fiamme.

L’incendio ha completamente incenerito quattro banchetti della corsia centrale del mercato. Proprio nei giorni scorsi, gli stand presenti nella struttura, una quindicina, erano stati raggruppati nella metà sinistra del capannone.
Sebbene il rogo abbia interessato solo una parte degli stand, il fumo, la fuliggine e l’acqua per spegnere l’incendio ha danneggiato anche buona parte degli stand vicini.
Anche parte della copertura del capannone, nella parte interessata dall’incendio, ha subito gravi danni. Nell’intervento anche i pompieri hanno scoperchiato un tratto del tetto per poter agire dall’alto.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di turno e il maresciallo Santonicola della Stazione di Gavardo, il sindaco di Villanuova Michele Zanardi ed altri amministratori villanovesi.
Costernato Carlo Dragoni, ideatore e gestore della struttura commerciale, subito accorso sul posto.
Alla spicciolata, man mano la notizia si diffondeva, sono arrivati anche i proprietari dei banchi del mercato e, solo al termine dell’intervento dei Vigili del fuoco, sono potuti entrare accompagnati dagli stessi per constatare la situazione e recuperare eventuali documenti.

Ignote al momento le cause dell’incendio. Tutte le ipotesi sono al vaglio dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri. Una risposta la potranno dare le immagini del circuito di videosorveglianza di cui è dotata la struttura.

Solo cinque mesi fa, a metà giugno, un incendio aveva interessato il tetto di un capannone di fianco al mercato coperto. Stavolta i danni sono molto maggiori, perché il rogo ha interessato proprio gli stand del mercato.






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID52267 - 29/11/2014 09:07:12 (roberto74) triste epilogo...
....di un progetto nato male e finito peggio. In un anno i banchetti sono praticamente spariti ed entrare negli ultimi mesi nel mercato eta di una tristezza infinita. Qua e la i cartelli di chi aveva già chiuso con le indicazioni di dove poterli raggiungere altrove, altri che polemizzavano contro la gestione della struttura, del troppo caldo, e via dicendo...e con ieri sera possiamo definire conclusa questa avventura mai iniziata nel migliore dei modi....


ID52268 - 29/11/2014 10:26:21 (Oscar Rafone) auspichiamo che chi di dovere
faccia presto rimuovere quella provvisoria, irregolare, pericolosa, fastidiosa e ormai inutile rotonda di plastica di fonte al mercato coperto, ora che le fiamme (speriamo non di origine dolosa) hanno decretato la fine di questa ormai già esanime esperienza commerciale nell'ex lanificio di Gavardo.


ID52270 - 29/11/2014 13:12:28 (miky67)
non capisco cosa centra la rotonda col danno che hanno subito queste persone


ID52279 - 29/11/2014 23:09:47 (vanpelt) Autocombustione ?
Con la speranza che il ripetersi di questi episodi non rientri in un fenomeno assai più preoccupante:http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/08/03/300-fuochi-nella-conca-doro-della-ndrangheta-in-lombardia-ma-nessuno-denuncia/314587/Dal punto di vista urbanistico, è più che mai necessaria una riflessione, e qualche indicazione più realistica, sul riutilizzo dell'area ex Lanificio, dopo la bufala del parco acquatico di otto anni fa: il Comune, se c'è, dovrebbe battere un colpo, anzichè continuare a mandare i pompieri.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/06/2014 07:06:00
Accidentale il rogo di Bostone Le immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso grazie alle quali sono sorvegliati gli ingressi del Mercato Comunale Coperto di Villanuova, hanno escluso il dolo nell'incendio divampato a Bostone venerdì sera
Ex Grignasco, al rogo un porticato


30/11/2014 07:00:00
Origine dolosa? Stando ai primi accertamenti da parte dei tecnici dei Vigili del fuoco, l’incendio del mercato coperto di Villanuova si sarebbe sprigionato da quattro focolai in quattro punti diversi della struttura

14/06/2014 00:01:00
Ex Grignasco, al rogo un porticato Distrutto dalle fiamme un magazzino aperto per cassette e bancali. Il veloce l'intervento dei soccorritori ha scongiurato che venisse coinvolta la struttura del mercato comunale coperto
Photogallery


09/12/2014 13:39:00
Chi la dura la vince Come una moderna fenice, rinasce dalle sue ceneri il Mercato coperto di Bostone e riapre da oggi. Tutti i giorni dalle 9 alle 19


14/06/2014 08:07:00
Emozioni bio Cambio di passo al Mercato Comunale Coperto di Villanuova sul Clisi. Entro la fine dell’anno la prima fase di un’evoluzione che punta a farlo diventare la “Casa Italiana dei Prodotti Biologici”



Altre da Villanuova s/C
21/06/2018

Esprimi un desiderio

Nell’ambito dei Viaggi di Acqua, fa tappa questo venerdì 22 giugno a Villanuova sul Clisi il Carrozone degli Artisti, che vede sul palco alcuni attori disabili con i loro educatori

18/06/2018

La maggiore età per Michael

Tanti auguri a Michael Aldofredi, di Villanova sul Clisi, che proprio oggi, lunedì 18 giugno, compie i suoi primi diciotto anni

15/06/2018

In visita ai «gemelli» francesi

Nell’alternanza delle visite fra i Comuni gemellati di Villanuova sul Clisi e Trébeurden, quest’anno tocca ai villanovesi recarsi Oltralpe a trovare i “gemelli” francesi

09/06/2018

Fermato dalla griglia

È stato trovato privo di vita, contro la griglia della Centrale idroelettrica Ex Cbo, a Villanuova sul Clisi, il ragazzino inghiottito ieri dalle acque del Chiese a Roè Volciano (1)

08/06/2018

Tesseramento per «La Rosa e la Spina»

Questa domenica, 10 giugno, il sodalizio culturale di Villanuova sul Clisi organizza una festa per il consueto tesseramento annuale e per ringraziare tutti coloro che sostengono a vario titolo le attività dell’associazione 

07/06/2018

Dal fango delle trincee...

…durante la Grande Guerra, nasceva un nuovo genere di canti. Alcuni verranno proposti al pubblico questo venerdì, 8 giugno, dal Coro San Matteo di Villanuova sul Clisi 

07/06/2018

Don Lorenzo diventa sacerdote

Ci sarà anche don Lorenzo Bacchetta, della parrocchia di Gavardo, fra i nuovi presbiteri ordinati sabato pomeriggio nella cattedrale di Brescia dal vescovo Tremolada

05/06/2018

Concerti e spettacoli lungo il Chiese

Puntuale con l’arrivo dell’estate torna l’atteso appuntamento con “Acque e Terre Festival”, la rassegna di spettacoli musicali di carattere etnico-popolare e di teatro giunta quest’anno alla quattordicesima edizione



04/06/2018

Fabio Abeni è Cavaliere della Repubblica

Il cittadino villanovese, presidente dell’Associazione Nazionale Autieri di Salò, è stato insignito dell'onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana lo scorso 2 giugno 

02/06/2018

LEF, fra filosofia, arte e spettacolo

Torna, questa volta al Corallo di Villanuova, l’estro del professor Giuseppe de Matola, col suo Laboratorio di Espressione Filosofica. La sera di martedì 5 giugno, ad ingresso libero


Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia