Skin ADV
Lunedì 01 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








30.05.2020 Pertica Bassa

30.05.2020 Salò

31.05.2020

30.05.2020 Bagolino

30.05.2020 Valsabbia Val del Chiese

31.05.2020 Bagolino Valsabbia Val del Chiese

31.05.2020 Gavardo

31.05.2020 Agnosine

30.05.2020 Salò

30.05.2020 Vestone



06 Novembre 2019, 08.00
Val del Chiese Storo
Politica

Riccomassimo, le problematiche di un piccolo borgo montano

di Aldo Pasquazzo
In occasione della festa patronale di San Carlo Borromeo la visita del vice presidente della Provincia Mario Tonina per accogliere le richieste dei residenti della frazione montana di Storo

Riccomassimo, frazione di Storo, conta 51 abitanti, di cui 13 bambini di età compresa tra 1 e 12 anni che spesso e volentieri, pur assistiti dai nonni, continuano a giocare lungo le strade. Ebbene, domenica in occasione della festa patronale di San Carlo Borromeo, in paese è giunto anche Mario Tonina, vice presidente della Provincia di Trento, al quale Elisa Lombardi, a nome della sua gente, non solo lo ha ringraziato per la sua presenza ma - dopo avergli donato alcuni scritti storici riguardanti il paese dove un tempo c’era pure una caserma della Guardia di Finanza - ha colto l'occasione per esporre alcune problematiche che riguardano l'intera comunità.

Lo ha fatto, dopo la solenne santa messa celebrata in chiesa dal reverendo arciprete don Andrea Fava, nella sua casa davanti ad una crostata e del caffè.

Nel corso della chiacchierata, presente pure il sindaco di una volta Vigilio Giovanelli, è stato possibile scambiare alcune impressioni sulle cosa da fare.

“Un tempo – ha aggiunto la signora Elisa - il paese contava un esercizio, ma ora anche la storica Osteria di mia zia Franca ha chiuso i battenti cosicché di venta obbligatorio l’andirivieni da e per Lodrone”.

Tonina, che in periferia c'è di frequente e che già qualcosa sapeva, dopo quanto anticipato dall'assessore comunale Luca Buetchiewietz e dallo stesso Giovanelli, ha aggiunto: “Solo pochi giorni fa come Provincia è stata accolta la vostra richiesta di finanziamento (146 mila euro) affinchè la chiesa di San Carlo Borromeo possa essere restaurata e se stavolta sono venuto a Riccomassimo è perchè vi volevo conoscere, incontrare e raccogliere anche le vostre istanze visto che anch'io sono giudicariese e come voi sono legato ai paesi di montagna”.

Tonina ha con l'occasione preso nota di altre realtà e nel contempo via telefono ha messo in contatto la stessa Lombardi con il presidente Maurizio Fugatti che a sua volta ha assicurato la presenza dell'infermiera del Pronto Soccorso, promettendo una visita in estate, magari anche per una seduta di giunta, e per sorseggiare l’acqua che sgorga direttamente dalla fonte, apprezzata per i benefici per la salute noti ben oltre il circondario.

Tra le aspettative più immediate dei riccomassimini, oltre alla viabilità della provinciale 241 per Lodrone, che spesso ha problemi per smottamenti, c'è tra l'altro la prospettiva di poter utilizzare l'ex edificio delle scuole elementari per ricavarvi una casa sociale, con sala lettura e giochi, utile a grandi e piccini, oppure per collocarvi un punto vendita, visto che in paese non ce ne sono più.

“L'importante - ha concluso Elisa Lombardi
– è il fatto che la visita di Tonina ha lasciato tra la gente un buon segno. Al vice presidente della Provincia si è chiesto che a livello di esecutivo venga fatto il possibile affinchè la popolazione possa restarci, visto che i riccomassimini quassù ci vogliono rimanere, sia perchè sono nati, sia altri che per lavoro se ne sono andati ma che nei fine settimana e in estate ci tornano”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
18/03/2019 16:00:00
Prandini in visita ad Agri 90 Il presidente di Coldiretti nazionale, quello provinciale Gianluca Barbacovi e il vice presidente della Provincia Mario Tonina venerdì sera alla cooperativa agricola giudicariese per un focus sull’agricoltura di montagna

23/11/2018 08:00:00
Virgo Fidelis, un grazie all'Arma Domenica a Storo l’Arma ha celebrato la patrona Virgo Fidelis. Presente il neo vice presidente della Provincia Mario Tonina, la fanfara Ana e il coro Valchiese

11/06/2019 08:00:00
Tante presenze al raduno alpino di Bondone Tante le rappresentanze, la scorsa domenica, al tradizionale raduno locale degli Alpini. Presente anche il vice presidente della Provincia Mario Tonina 

17/12/2018 08:15:00
Il «grazie» delle autorità ai Vigili del Fuoco In occasione dei festeggiamenti per Santa Barbara, a Pieve di Bono, il presidente della Provincia di Trento Maurizio Fugatti e il suo vice Mario Tonina hanno ringraziato i cinque corpi dei Vigili del Fuoco per il loro prezioso operato 

17/07/2017 09:37:00
Orsi e volpi nelle Giudicarie Con un’interrogazione al presidente del consiglio provinciale trentino, il consigliere Mario Tonina ha illustrato le preoccupazioni della popolazione e del mondo agricolo e zootecnico per l’aumento dei plantigradi nella zona delle Giudicarie



Altre da Val del Chiese
31/05/2020

Non c'è due senza tre

Un terzo ponte, provvisorio, posizionato fra quello vecchio e quello nuovo. E’ l’ipotesi per uscire dall’empasse del passaggio fra regioni a Ponte Caffaro


30/05/2020

L'ultimo giorno del condottiero

Davide Donati ha lasciato ieri quella che può essere considerata “la sua creatura”, almeno per come si presenta oggi, la Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella. Glielo impongono le condizioni di salute

29/05/2020

L'ultimo saluto a Giorgio Iori

Si terranno oggi pomeriggio a Roncone i funerali del pensionato che è morto l'altro giorno travolto dal suo trattore

28/05/2020

Schiacciato dal trattore

Un pensionato di Sella Giudicarie muore travolto dal proprio trattore. La disgrazia è avvenuta ieri pomeriggio a monte di Roncone

26/05/2020

Riapertura a in modalità ridotta «take away»

Dopo più di due mesi di chiusura riapre seppur in orari provvisori la biblioteca comunale di Storo. Possibile anche la consegna a domicilio

24/05/2020

Ancora niente messe in Valle del Chiese

Le tre Unità pastorali del fondovalle “Unità Pastorale Madonna dell'Aiuto” ali “Madonna delle Grazie” e “Sacra Famiglia” riprenderanno le funzioni alla presenza dei fedeli a giugno. Nel frattempo le messe sono trasmesse dal Cedis di Storo per via telematica

23/05/2020

Stefano Bagozzi quasi certamente si ricandida

È data per scontata la ricandidatura del primo cittadino di Castel Condino, piccolo comune di poco più di 200 abitanti

22/05/2020

Corvi e cornacchie danneggiano colture e piccoli frutti

L’appello di un intervento alle autorità da parte di Agri 90 che segnala l’invasione di corvidi nelle aree coltivate della piana di Storo fino a Lodrone e Baitoni

22/05/2020

Riaprono gli uffici postali di Praso e Bondo

Da lunedì 25 maggio Poste Italiane riapre anche alcuni uffici periferici della valle del Chiese, che tornano ad essere operativi dopo l'emergenza coronavirus

22/05/2020

Per Maria Grazia arriva la pensione

Dopo 40 anni di attività in ospedale Maria Grazia Forti si accomiatata dal suo ambiente ma i suoi colleghi non dimenticano la sua umanità, disponibilità e professionalità, ancor di più in questo periodo di coronavirus

Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia