Skin ADV
Lunedì 21 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.01.2019 Vestone Casto

20.01.2019 Gavardo

19.01.2019 Gavardo Villanuova s/C

20.01.2019 Odolo Villanuova s/C Roè Volciano

21.01.2019 Valsabbia

19.01.2019 Vobarno Bagolino Pertica Alta Valsabbia

19.01.2019 Prevalle

21.01.2019 Val del Chiese

20.01.2019 Val del Chiese Storo

20.01.2019 Storo






05 Agosto 2018, 08.00
Val del Chiese Storo
Parrocchie

Passaggio di testimone

di Aldo Pasquazzo
Padre Artemio Uberti a breve lascerà le Parrocchie di Pieve di Bono e Valdaone. A farsi carico dell'Unità pastorale “Madonna delle Grazie” sarà don Vincenzo Lupoli 

Domenica 2 settembre, alle ore 16, a Pieve di Bono padre Artemio Uberti lascerà la gestione parrocchiale dell'Unità pastorale “Madonna delle Grazie”. Gli succederà don Vicenzo Lupoli, già arciprete di Condino, che - oltre all'Unità pastorale “Sacra Famiglia” - dovrà condurre complessivamente ben dieci parrocchie, più la curazia di Por, per quasi 5000 fedeli. 
 
Un'unica cerimonia, quella del “passaggio di testimone”, a cui dovrebbero presenziare anche il vescovo Tisi e il vicario generale monsignor Saiani.
 
Nel frattempo, don Vincenzo continuerà ad avvalersi della collaborazione e del supporto di don Michele Canestrini - al momento residente a Cimego – nonché, da settembre, anche di don Giuseppe Caldera, che di anni ne ha 75 e che abiterà a Creto, nella casa canonica ora occupata da padre Uberti. 
 
Don Caldera, originario di Santa Croce nel Bleggio, era fino a qualche tempo fa direttore del Centro Missionario di Trento.
Padre Uberti , originario del rione San Paolo in quel di Brescia, era approdato all'arcipretale di Santa Giustina il 4 ottobre del 2004 e proveniva dal Cile, dove era stato missionario. “Ho preso in carico in maniera consecutiva – spiega il religioso - ben sei parrocchie e una curazia. Ora, a 75 anni compiuti, sono stato designato come padre spirituale al Pontificio Collegio di San Pietro, di cui fa parte anche la Propaganda Fide. In quell'ambito sarò quotidianamente a contatto con 140 giovani seminaristi provenienti da Asia e Africa”.
 
Don Lupoli, che tra qualche mese prenderà possesso della  rinnovata casa canonica adiacente la Pieve di Santa Maria, fa anche intendere che tra qualche anno la sua attuale sede potrebbe essere la sola operante nell'ambito dell'intero decanato. Tradotto in altre parole, significa che tra Pieve di Bono, Valdaone, Borgo Chiese e Storo ci sarà un solo prete - a Condino - e qualche collaboratore mobile.
 
Negli anni '60 Storo era considerata un'autentica fucina di vocazioni. In seminario – per gli amanti delle statistiche -  c'era allora come direttore monsignor Salvatore Scalvini, che riposa ormai da anni a Besozzo, nel varesotto. Insieme all'arciprete dell'epoca don Vigilio Flabbi, egli aveva incoraggiato ad entrare in seminario un elevato numero di seminaristi, buona parte dei quali erano poi stati consacrati. 
 
Ora quel fortunato ciclo si è di fatto esaurito. A Condino come arciprete decano c'era allora don Modesto Lunelli, originario di Calavino. Lo assecondavano come cappellani i compianti don Alessandro Tasin prima, don Carmelo Francesconi poi, e per ultimo don Italo Baldo.

Nelle foto, di Mario Demuzio, il bresciano padre Artemio Uberti  
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/09/2018 07:00:00
Passaggio di testimone Oggi pomeriggio don Vincenzo Lupoli farà il suo ingresso nella chiesa arcipretale di Santa Giustina di Creto per assumere la guida anche dell’Unità pastorale Madonna delle Grazie di Pieve di Bono - Valdaone, dopo la partenza di padre Artemio Uberti


03/09/2018 10:15:00
Un parroco per due Unità pastorali Ieri nella chiesa di Santa Giustina di Pieve di Bono il commosso saluto a padre Artemio Uberti e il benvenuto a don Vincenzo Lupoli, che ora dovrà guidare due unità pastorali con dodici chiese


09/06/2016 11:45:00
Esperienze pastorali in Valle Sabbia Fra i nove sacerdoti novelli che saranno ordinati sabato in cattedrale non c’è nessun valsabbino, ma molti hanno svolto negli anni di formazione il servizio pastorale nelle parrocchie della Valle Sabbia

27/06/2016 09:26:00
Festeggiati 50 e 40 anni di vita sacerdotale L'Unità pastorale Sacra Famiglia ha celebrato ieri a Condino gli anniversari di ordinazione del frate cappuccino Giorgio Antonio Butterini e di don Giorgio Gabos

12/12/2014 10:00:00
Nasce l'unità pastorale Madonna della Rocca In questi giorni il vescovo di Brescia è a Vobarno per degli incontri in vista della nascita dell’unione fra le sei parrocchie vobarnesi. Domenica la solenne celebrazione per la costituzione



Altre da Storo
20/01/2019

Meteo Storo, un'assenza che si fa sentire

Era un appuntamento fisso di inizio anno per vedere com’era stato il tempo nell’anno precedente che da due anni non c’è più

20/01/2019

Benedizione per Sant'Antonio abate

La ricorrenza è ancora molto sentita nella Valle del Chiese dove i sacerdoti passano di stalla in stalla a impartire benedizioni e lasciare santini

19/01/2019

Agri 90 ambisce ad espandersi con nuovi investimenti

La cooperativa agricola di Storo mette in archivio un 2018 ricco di soddisfazioni e si prepara ad affrontare il nuovo anno con nuove sfide e nuovi prodotti

14/01/2019

Galeotto il «Verglass»

Una leggera pioggerella che però si è gelata al suolo, causando ben tre incidenti, quella caduta fra Baitoni e Storo


09/01/2019

Il gatto di tutti

L'animaletto che da un paio d'anni si aggira nei pressi di piazza Unità d'Italia a Storo è stato “adottato” da tutto il vicinato, che non gli fa mai mancare cibo e affetto  (1)

08/01/2019

Risanamento in vista per la palazzina del Grilli

Sono stati individuati e quantificati i danni e i costi agli spogliatoi dello stadio di Storo. Ora l'amministrazione conta di rifarsi coinvolgendo progettisti e impresa che solo otto anni fa ha eseguito i lavori

08/01/2019

Premiati i presepi e i «masoi de formantàs»

Nel giorno dell’Epifania la comunità di Storo si è ritrovata per gli auguri di buon anno e la premiazione dei due tradizionali e partecipati concorsi

05/01/2019

Tempo di bilanci per il coro Sette Torri

I coristi di Storo ripercorrono le esibizioni dell'anno appena trascorso, pronti ad affrontare il 2019 con rinnovata energia e tanti programmi 

01/01/2019

Un anno positivo per il mercato immobiliare

Quella appena conclusa è stata un'annata positiva per le transazioni immobiliari nella Valle del Chiese, con qualche differenza tra le offerte relative a prima e seconda casa e tra i vari paesi 


31/12/2018

«Men at work & Women relaxing»

Per il decimo anno il Teamvolley C8 propone un simpatico calendario fotografico per il 2019 con protagonisti quest’anno i giocatori della squadra maschile



Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia