Skin ADV
Martedì 18 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








E' passato un fulmine

E' passato un fulmine

di Gianfranco Fenoli





01 Luglio 2017, 10.45
Val del Chiese
Amministrazioni

Incentivi al risparmio energetico

di a.p.
Grazie agli introiti derivanti dalla vendita di energia idroelettrica, l’amministrazione comunale di Sella Giudicarie ha pubblicato un bando rivolto ai propri cittadini per l’acquisto di beni e servizi che permettono il risparmio energetico

Da oggi, primo luglio prende il via il nuovo bando predisposto dall’amministrazione comunale di Sella Giudicarie riservato ai propri cittadini che dopo l'unificazione comprende oltre a Roncone, paese  capo fila, anche Lardaro, Bondo, Pra di Bondo e Breguzzo.  

Si tratta di un'iniziativa riguardante la sostenibilità energetica ed ambientale i cui valori sono fondati nella salubrità e nell’ecosostenibilità dell'economia e del modo di vivere.

“Oggi più che mai, ma sempre più in futuro – si legge nelle premesse – adeguate politiche ambientali rappresenteranno un valore aggiunto per il territorio e anche un importante contributo per l'economia turistica, in una realtà quale quella trentina dove vanno sempre più accentuandosi gli aspetti legati all’ambiente per un turismo sano e naturale”.

La scelta da queste parti di puntare su nuove politiche energetico-ambientali è indubbiamente un segno concreto della volontà dell’amministrazione comunale: qualificare l’anima “green” del proprio territorio. 

Franco Bazzoli primo cittadino di Sella Giudicarie:  «Centomila euro il fondo previsto dal bando per il 2017 a disposizione dei cittadini, risorse derivanti dalla produzione e vendita di energia elettrica. Questo è anche il senso della nostra azione: la valorizzazione delle risorse naturali attraverso una loro gestione responsabile, uno straordinario volano per lo sviluppo di un’economia integrata che può fornire beni e servizi ecosistemici volti a soddisfare, direttamente o indirettamente, le necessità di un territorio e di chi lo abita, è questa la maniera più efficace per attuare concretamente e non solo a parole quanto da sempre sostenuto: “Acqua bene comune, risorse dal territorio per il territorio”».

Numerosi saranno gli interventi ammessi a contributo: acquisto elettrodomestici ad alta efficienza energetica; acquisto corpi illuminanti a Led; installazione valvole termostatiche per la regolazione termica dei radiatori; attivazione fornitura gas metano per riscaldamento; attivazione fornitura gas metano per autotrazione; installazione impianti solari termici; installazione generatori di calore ad alta efficienza energetica (caldaie a metano, caldaie a biomassa, pompe di calore); diagnosi energetica degli edifici; acquisto e-bike (bici a pedalata assistita). I contributi saranno erogati in conto capitale ai residenti nel Comune di Sella Giudicarie.

Sul sito istituzionale del Comune (www.sellagiudicarie.tn.it) sarà possibile scaricare il bando che ne disciplina criteri e modalità, nonché tutta la documentazione necessaria per aderire all’iniziativa; la stessa potrà essere ritirata anche presso tutte le sedi periferiche degli uffici comunali. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/04/2016 09:03:00
Casto, municipio a risparmio energetico All’amministrazione comunale di Casto mettere il cappotto alla casa comunale costa la metà, grazie a incentivi e sgravi fiscali

22/06/2010 10:00:00
Risparmio energetico e incentivi alle imprese Venerdì prossimo un incontro in Aib per meglio conoscere le agevolazioni alle imprese in tema di risparmio energetico e tutela ambientale.

10/04/2016 08:00:00
Tre candidati per Sella Giudicarie A Sella Giudicarie, il nuovo Comune nato dalla fusione tra Lardaro, Bondo, Breguzzo e Roncone, con quasi 3 mila abitanti, la contesa elettorale si presenta fin d'ora incerta e appassionante.

20/09/2018 16:52:00
Il mondo contadino si ritrova a Roncone Il borgo di Sella Giudicarie ospiterà nel fine settimana la tradizionale rassegna zootecnica, a cui sono abbinati eventi legati al mondo rurale

14/08/2018 07:00:00
L'ultimo saluto al farmacista Con la scomparsa del dottor Ivo Covi un altro pezzo importante della storia di Roncone se ne va. Oggi i funerali a Roncone e la tumulazione nel cimitero di Fondo



Altre da Val del Chiese
18/12/2018

Monosci a Madonna di Campiglio

Riparte la stagione sciistica e ripartono i corsi di sci organizzati dall'associazione Vallesabbia Sporthand sulle piste delle Dolomiti di Brenta

17/12/2018

Il «grazie» delle autorità ai Vigili del Fuoco

In occasione dei festeggiamenti per Santa Barbara, a Pieve di Bono, il presidente della Provincia di Trento Maurizio Fugatti e il suo vice Mario Tonina hanno ringraziato i cinque corpi dei Vigili del Fuoco per il loro prezioso operato 

16/12/2018

I vent'anni dei «Presepi sulle Fontane»

Tanto è trascorso da quando una signora residente a Condino, in Valle del Chiese, decise di costruire il primo presepio sulla fontana di fronte a casa sua 

13/12/2018

Luca Alimonta con i diciottenni di Borgo Chiese

Il preparatore atletico del Bologna Calcio è stato invitato come “special guest” alla tradizionale serata organizzata a Condino. Si è parlato di sport, ma anche e soprattutto di obiettivi e di sogni da realizzare 


13/12/2018

L'ultimo saluto a Mansueto Pellizzari

Era stato per anni custode dei bacini idroelettrici in Val Daone. Oggi pomeriggio – giovedì – i funerali 

11/12/2018

Storesi e «polentèr» a Pisa

Nel fine settimana dell'Immacolata le degustazioni di polenta carbonera di Storo, servite con stoviglie ecologiche e biodegradabili, hanno conquistato Pisa e i pisani 

10/12/2018

Cambio di gestione per il «Borgo antico»

Dal prossimo gennaio ai coniugi Cassanelli subentreranno nella gestione della locanda “Borgo Antico & Osteria Fra Dolcino” due noti ristoratori dell'Alto Garda 

08/12/2018

A Bondone ritorna l'antica festa dell'Immacolata

Dopo le feste “De la Madona de setember” a Bondone già da giorni le campane squillano a festa, per l'altrettanto importante festa, quella “De l'Nmacolato”

04/12/2018

Quote rosa in forza ai Vigili del fuoco

Tracciato il bilancio delle realtà di intervento e soccorso di Borgo Chiese, con la novità di nuove giovani donne ad incrementare l’organico

04/12/2018

Quattro corpi collaborativi per Sella Giudicare

I quattro gruppi dei vigili del fuoco volontari collaborano fra loro in caso di emergenza, come per l’emergenza orso dell’estate scorsa



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia