Skin ADV
Martedì 25 Settembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Sulla via della seta

Sulla via della seta

by Maurizio



24.09.2018 Anfo

23.09.2018 Val del Chiese

24.09.2018 Vobarno Roè Volciano

23.09.2018 Villanuova s/C

23.09.2018 Gavardo

23.09.2018 Villanuova s/C

23.09.2018 Gavardo

24.09.2018 Barghe

23.09.2018 Salò Garda

24.09.2018 Storo






01 Luglio 2018, 08.00
Val del Chiese
Urbanistica

Demolita la fabbrica di gassose

di Aldo Pasquazzo
Un pezzo di storia di Condino se ne va, con la demolizione del laboratorio della famiglia Pellizzari che per più di cinquant’anni ha prodotto bibite gassate note in tutta la valle del Chiese e oltre

Quella costruzione, nel mezzo di Condino, Cassiano Pellizzari (padre dell'omonimo figlio, ragioniere in pensione) l'aveva fatta costruire poco meno di 100 anni fa. Da allora, e per oltre mezzo secolo, anche gli altri figli Adriano, Arturo e Giovanni (ora tutti deceduti) lì dentro ( fino alla soglia degli anni 60) avevano continuato, con lo stesso spirito e la stessa qualità, l'attività del genitore nel produrre gassosa, cedrata e aranciata con il marchio a scritte rosse su fondo giallo “F.lli Pellizzari - Condino”.

Ebbene, qualche giorno fa la costruzione è stata demolita a colpi di ruspa. La stessa sorte, in accordo con il Comune, in ottica di riassetto e abbellimento del centro storico nei pressi di Palazzo Belli, era toccata, in precedenza, alle adiacenti vecchie carceri e alla casa consultorio per bambini, di cui ultima referente era stata Augusta Sartori.

Quindi, anche quest'altra costruzione per la produzione artigianale di bibite, non sarà più parte integrante della contrada della “Villa” di Condino. Non era particolarmente bella architettonicamente, ma rappresentava pur sempre un pezzo di storia condinese.

Tante le generazioni, non solo di Condino, che erano solite far uso delle bevande dei “Neni”, soprannome della famiglia Pellizzari che gestiva l’antico Albergo Corona.

Cassiano Pellizzari, marito di Clara Tarolli, quel mestiere l'aveva imparato quando, sfollato con la famiglia a Casale Monferrato (Alessandria) durante la Prima Guerra Mondiale, aveva lavorato come garzone proprio in un laboratorio di bibite. Terminata la guerra, Cassiano tornò a Condino e decise di abbinare allo storico mestiere di albergatore, quello “nuovo” di produzione di bevande gassate.

Accanto al campo di bocce, situato a nord del suo albergo, fece costruire ai maestri muratori Riccardo Rosa e Flaminio Poletti un edificio dove poter produrre aranciata, cedrata e gassosa. Allora quelle bevande venivano imbottigliate e conservate, non in contenitori di plastica, bensì in bottigliette di vetro satinato a buccia di limone. Non c’era festa o manifestazione in tutta la Valle del Chiese, ma anche nelle Valli limitrofe, nelle quali quelle bibite non fossero piacevolmente consumate.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID76733 - 01/07/2018 23:52:24 (piedemerda)
questo fa capire che se la giunta comunale non a amore per il proprio comune fa queste enormi vaccate. demolire un pezzo di storia invece di valorizzarlo per mantenere vivo il ricordo di una storica fabrica è vergognoso.


ID76734 - 02/07/2018 09:37:51 (utente) valorizzare?
Non c'è nulla da valorizzare in una vecchia fabbrica di bibite gassate, per altro brutta e fatiscente. Giusta la demolizione, anzi, dovrebbero abbatterne di più. Sono ben altri i castelli/musei/edifici storici da valorizzare



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/02/2016 06:40:00
A Condino è tornato il notaio Alla fine degli anni Quaranta del secolo scorso Condino, ora Borgo Chiese, era considerato storica ed unica sede notarile della Valle del Chiese. L’arrivo della dottoressa Maria De Pasquale ne ha rinverdito i fasti

30/11/2015 10:41:00
L'ultimo saluto a Marco Pellizzari In tanti ieri mattina hanno partecipato ai funerali del fornaio di Condino, morto improvvisamente nella pistoria di famiglia, con un trascorso da calciatore nelle formazioni locali

02/06/2017 10:00:00
«Canarino d'Oro», in campo Esordienti e Pulcini Domenica 4 giugno a Condino di Borgo Chiese torna il torneo di calcio organizzato dalla società sportiva Condinese per i calciatori in erba

17/07/2016 11:00:00
Dopo 50 anni di nuovo un fruttivendolo a Condino A mezzo secolo di distanza, nella frazione di Borgo Chiese, ha riaperto un negozio di frutta e verdura nel centro del paese

09/05/2016 08:24:00
Doppio infortunio al Bettega Intervento dell’eliambulanza i campo al Bettega di Condino, a causa dello scontro fra due giocatori che inizialmente avevano entrambi perso conoscenza



Altre da Val del Chiese
25/09/2018

Aperta la nuova circovallazione

Dalle 16 di questo lunedì 24 settembre è possibile transitare lungo il nuovo viadotto-galleria, realizzato lungo la statale 237 del Caffaro tra Cologna e il bivio per la Valdaone (1)

24/09/2018

La rassegna zootecnica premia la qualità

Nel corso della rassegna di Roncone, assegnati i riconoscimenti agli allevatori delle bovine prime classificate delle diverse razze

23/09/2018

Urtato dalla mucca, finisce in ospedale

La bovina lo colpisce con una zampata e l’uomo che la stava parando insieme al fratello rimane a terra. L'incidente ieri pomeriggio in occasione della mostra zootecnica a Roncone

21/09/2018

Giornate del Patrimonio a Borgo Chiese

Il Sentiero Etnografico del Rio Caino a Cimego e l’apertura serale della Pieve di Condino fra le iniziative della manifestazione annuale in calendario questo fine settimana

20/09/2018

Il mondo contadino si ritrova a Roncone

Il borgo di Sella Giudicarie ospiterà nel fine settimana la tradizionale rassegna zootecnica, a cui sono abbinati eventi legati al mondo rurale

19/09/2018

Apre in anticipo la variante del Caffaro a Pieve di Bono

Dall’inizio della prossima settimana apre al transito il nuovo viadotto Adanà e la galleria Castel Romano che permetteranno di evitare di attraversare Creto, Strada e i doppi tornanti di Agrone (9)

19/09/2018

L'Aquaclub pronto per la nuova stagione

Archiviata con successo la stagione estiva, che ha fatto registrare quasi 9 mila ingressi, da sabato la struttura natatoria di Condina riapre i battenti, con alcune novità

17/09/2018

Note per la pace

Dopo la puntata di sabato con un concerto nella Rocca d'Anfo, la manifestazione "Note per la Pace" ha avuto il suo epilogo domenica a Bondo


14/09/2018

Niente più disagi nei trasporti scolastici

Dalla prossima settimana per gli studenti residenti in Valle del Chiese e frequentanti gli istituti scolastici di Riva del Garda e della Valle Sabbia fare ritorno a casa dopo la scuola sarà molto più semplice 


13/09/2018

Cade dalla scala, via in elicottero

Una rovinosa caduta dalla scala mentre puliva i vetri di una finestra di casa quella capitata a una signora di Pieve di Bono - Prezzo



Eventi

<<Settembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia