Skin ADV
Martedì 23 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Riflesso

Riflesso

di Paolo Salvadori



22.04.2019 Bione

22.04.2019 Vestone Sabbio Chiese Odolo

22.04.2019 Garda

21.04.2019 Bagolino

22.04.2019 Villanuova s/C

22.04.2019 Roè Volciano Valsabbia

21.04.2019 Vobarno

21.04.2019

21.04.2019 Villanuova s/C Valsabbia

22.04.2019 Gavardo






16 Aprile 2018, 10.40
Sabbio Chiese
Rassegna Nuvole

Franco Basaglia, lo psichiatra rivoluzionario

di Federica Ciampone
Molto partecipato e ricco di contenuti il secondo appuntamento della rassegna “Nuvole” che nella serata di ieri, 15 aprile, a Sabbio Chiese ha visto dialogare Alberta Basaglia e Massimo Cirri sull’importanza dell’introduzione della legge 180/1978 da parte del noto psichiatra

“Ciò che posso raccontarvi è la mia percezione di bambina che vide entrare in casa la rivoluzione”.

Ha esordito con queste parole ieri sera la psicologa Alberta Basaglia, figlia del celebre psichiatra Franco Basaglia (1924 –1980), ospite al Cinema Teatro "La Rocca" di Sabbio Chiese insieme allo psicologo e conduttore radiofonico Massimo Cirri in occasione del secondo appuntamento della rassegna “Nuvole”, promossa dalla Comunità Montana di Valle Sabbia in collaborazione con i Comuni e le associazioni locali. 
 
Una rivoluzione, quella iniziata a Gorizia nei primi anni ’60, che è stata anche una grande avventura e che ha portato, dopo anni di teorie e di pratiche innovative, all’approvazione della legge 180/1978, la revisione ordinamentale degli ospedali psichiatrici denominata poi “Legge Basaglia”.
 
“La grande conquista di Franco Basaglia – ha commentato Massimo Cirri – è stata proprio quella di riuscire a veicolare il messaggio che il malato psichiatrico, prima segregato ed emarginato, è una persona, e tale rimane anche quando sembra non possedere più alcuna umanità”.

I malati mentali ricominciano ad essere considerati esseri umani: i cancelli dei manicomi vengono riaperti, i pazienti incoraggiati ad uscire all’aria aperta e ad interagire con il mondo esterno. “Erano anni in cui la speranza superava di gran lunga la paura, anche da parte dei bambini: gli adulti stessi ci stavano dimostrando che era possibile non scappare e affrontare in modo diverso la questione” ha aggiunto Alberta Basaglia, che attualmente si dedica a diversi progetti rivolti a bambini e ragazzi delle scuole.
 
Ma a che punto siamo, oggi, con la concezione di salute mentale? Alla domanda di Davide Vedovelli, moderatore del dibattito, ha risposto Cirri: “All’epoca si è passati da ‘manicomi’ a ‘comunità terapeutiche’, ed è stato un passaggio che nel corso degli anni ha portato a cambiamenti sempre più importanti in Italia. In valle, per esempio, ora esistono una rete di servizi ben strutturata, ambulatori, comunità e gruppi di sostegno alle famiglie dei pazienti”.
 
A conclusione del dibattito non sono mancati gli interventi del pubblico, nelle cui file erano presenti diversi “addetti ai lavori”, ma anche persone che hanno colto l’occasione per conoscere meglio un tema di cui non si parla poi così spesso.
 
Il prossimo appuntamento con “Nuvole: eventi in Valle Sabbia per raccontare la salute mentale” è in programma per mercoledì 16 maggio a Roè Volciano. Tema di questo terzo appuntamento sarà l’autismo, trattato dalla dott.ssa Marilena Zacchini e arricchito dalle testimonianze di alcune famiglie. 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/04/2018 09:52:00
«Matti da (s)legare» Si terrà la prossima domenica, 15 aprile, il secondo appuntamento della rassegna “Nuvole”, che vedrà dialogare Alberta Basaglia e Massimo Cirri sull’importanza rivoluzionaria della riforma promossa dal celebre psichiatra Franco Basaglia

22/10/2018 15:35:00
Dacia Maraini ospite d'eccezione in Valle Sabbia Grande emozione ieri sera, a Villanuova, per l’incontro con la scrittrice all’interno della rassegna “Nuvole”. Partendo dal tema della Legge Basaglia si è parlato di salute mentale, società, cultura e attualità 

23/03/2018 07:30:00
«Nuvole», riflettori sulla salute mentale Per il 40° anniversario dell’approvazione della legge Basaglia, una rassegna con 18 eventi per raccontare la salute mentale, curata dalla Comunità montana di Valle Sabbia in collaborazione con i Comuni e le associazioni del territorio

17/07/2018 09:05:00
Grande partecipazione alla camminata dedicata alla salute mentale In 150 si sono radunati la scorsa domenica mattina presso il Centro Sportivo di Sabbio Chiese per partecipare all’iniziativa organizzata nell'ambito della rassegna “Nuvole” 

06/12/2018 13:06:00
Nuvole ha lasciato il segno Si è conclusa il 29 novembre in comunità Montana con un partecipatissimo convegno la rassegna valsabbina dedicata alla salute mentale che ha dato vita all'associazione “Fabbrica di Nuvole”



Altre da Sabbio Chiese
22/04/2019

Cadute con la moto

Una a Sabbio Chiese, l’altra lungo la 237 del Caffaro poco dopo il Colle di Sant’Eusebio scendendo verso Caino. Poi a Vestone


19/04/2019

Ultimo viaggio per Natalina

Saranno celebrati questo sabato 20 aprile alle 16 in San Zenone a Odolo i funerali di Natalina Chiari, la donna vittima dell’incidente avvenuto a Sabbio Chiese mercoledì scorso

18/04/2019

Mortale al bivio per Cagnatico

La violenza dell'urto subito ha avuto la meglio sulla fragilità fisica di Natalina Chiari, l'81 enne di Odolo morta a causa dell'incidente avvenuto lungo la Sp 79 a Sabbio Chiese



 

17/04/2019

Buona fortuna per la nuova stalla!

Giovedì scorso, in località Peane, a Sabbio Chiese, Francesco e Giovanni Bonelli hanno avviato una stalla di ultima generazione

17/04/2019

A Sabbio torna Pasqua con l'arte

Nel periodo pasquale Sabbio Chiese diventa, come ogni anno, sinonimo di arte. Questo sabato, 20 aprile, l’inaugurazione della mostra dedicata a Papa Montini e agli artisti nelle grafiche inedite della collezione Paolo VI 

17/04/2019

Mortale a Sabbio Chiese

L’incidente all’incrocio per Cagnatico, lungo la Sp 79. A perdere la vita una donna di 81 anni di Odolo

13/04/2019

A Odolo il Concerto delle Palme

Questa domenica, 14 aprile, la Filarmonica Conca d’Oro propone un pomeriggio musicale dedicato alla Passione di Cristo, che è poi ancora oggi la sofferenza causata dalla guerra, dall’odio e dall’indifferenza in diverse parti del mondo 


12/04/2019

Orange1: Cassa per Cessata attività

Si fa sempre più complessa la vicenda che vede la Orange1 direttamente impegnata nel salvataggio dell’azienda sabbiense nella quale sono occupati 170 lavoratori

10/04/2019

Rilancio Ex Pasotti, la via si stringe

Sembrava tutto pronto. Una decisione del tribunale, invece, potrebbe rimandare di mesi la ripresa della produzione in quella che per ora è ancora Orange1 Foundry

08/04/2019

Galleria al buio (non più)

L'avevamo già segnalato ieri col servizio che Vallesabbianews propone su Telegram. Il problema della galleria "Pavone" al buio, però, non sarebbe ancora stato risolto. Aggiornamentro ore 19:40


Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia