Skin ADV
Mercoledì 21 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




19.02.2018 Valsabbia Giudicarie

20.02.2018 Vobarno Valsabbia

20.02.2018 Barghe

19.02.2018

20.02.2018 Vestone Gavardo Valsabbia

20.02.2018 Preseglie

19.02.2018 Storo

19.02.2018 Valsabbia Garda Provincia

20.02.2018 Vobarno

19.02.2018 Sabbio Chiese Roè Volciano






03 Ottobre 2016, 15.31
Giudicarie
Parrocchie

Madonna del Rosario, tradizione rispettata

di Aldo Pasquazzo
Tanta partecipazione alla solenne processione per la ricorrenza mariana che a Castel Condino si festeggia la prima domenica di ottobre

. Per castellani e non solo, la solenne processione della Madonna del Rosario è particolarmente sentita. Anche ieri, come ogni prima domenica di ottobre, la statua della Vergine è stata portata a spalle lungo il paese. Dalla chiesa lungo le vie Battisti e Prati e poi di nuovo dentro la curazia di San Giorgio.

"È una tradizione partecipata dove il paese si ricompatta assieme alla banda. A volte anche concittadini che vivono fuori paese sono soliti rientrare per partecipare alla funzione", risponde Giorgio Pizzini titolare e gestore del bar Colomba.

Ma alle tradizioni religiose i castellani tengono molto.

Oltre alla processione di ieri, anche all'ultima domenica di agosto la confluenza alla chiesetta dei Morti risulta sempre massiccia. Su quel conoide al di là del paese, molti arrivano a piedi, mentre per coloro che hanno problemi di fiato o di gambe c'è pur sempre un servizio navetta organizzato dai vigili del fuoco volontari. Poi, una volta in quota, oltre alla solenne funzione, c'è il consueto pasto comunitario gestito dall'ente Pro loco.

" Alla funzione vespertina di ieri - aggiunge Pizzini - la partecipazione è stata massiccia considerato che a quell'ora ( 14,30 - 16 ) di gente in giro non se ne vedeva proprio". Ad affiancare il reverendo arciprete don Vincenzo Lupoli un buon supporto viene sempre assicurato da Fiorino Bagozzi (padre del sindaco) e da Rino Beniamino Bagozzi. Ambedue hanno ruoli distinti ma ben definiti e molto utili all'interno della parrocchia.

"All'interno di piccole comunità tocca a gente come loro due fare la differenza e aiutare il reverendo arciprete" ammonisce Maurizio Tarolli, già sindaco per ben tre legislature e ora delegato a trattenere rapporti associati con Storo.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/07/2017 10:22:00
La Madonna del Rosario ritorna a casa Il prezioso dipinto cinquecentesco è stato ricollocato nella sua sede orginale nell’altare laterale della chiesa parrocchiale di Agnosine dopo un attento intervento di restauro

29/01/2017 06:34:00
La festa del Brusign Messa, processione e cena comunitaria, a Castel Condino, per rievocare la distruzione del paese avvenuta nel 1884

27/05/2016 15:33:00
100mila euro per i restauri della parrocchia L'amministrazione comunale di Castel Condino ha destinato un contributo straordinario per i restauri della parrocchiale e di altri edifici della parrocchia

14/12/2015 09:21:00
A messa una «predica» aggiuntiva del maresciallo Il parroco di Condino e Castel Condino ha messo a disposizione il pulpito al comandante della locale stazione dei Carabinieri per mettere in guardia la popolazione da tentativi di truffa messi in atto da sedicenti ispettori

17/02/2015 08:47:00
Castel Condino in lutto Avranno luogo alle 14 di mercoledì a Castel Condino i funerali di Arianna Tarolli, figlia di Graziella e Maurizio, sindaco del paese. Aveva 35 anni



Altre da Giudicarie
19/02/2018

Tutti in cerca di Marco

Marco Boni, 16enne di Tione, è scomparso venerdì scorso mentre si recava in palestra. Al momento lo cercano nel vicino Trentino, ma ogni ipotesi è aperta

17/02/2018

Celebrati i funerali di don Michele

Sono accorsi in tanti ieri, venerdì 16 febbraio, a dare l'ultimo saluto a don Michele Balestra prima a Verla di Giovo e poi, nel pomeriggio, a Pieve di Bono

16/02/2018

Assegni sociali

Lavoratore in Germania, ma disoccupato in italia. I genitori percepivano l'assegno sociale anche se da tempo erano residenti in Albania. Una truffa da più di 12 mila euro l'anno ai danni di INPS e PAT, scoperta a Sella Giudicarie
(5)

16/02/2018

Fuori strada a Condino

Ha perso il controllo dell'auto allo svincolo con la 237 del Caffaro, in territorio condinese, ed è finita di sotto. Per fortuna senza gravi conseguenze


15/02/2018

L'ultimo saluto a don Michele

Si terranno domani, venerdì 16 febbraio, prima a Verla di Giovo e poi a Pieve di Bono i funerali di don Michele Balestra, parroco di Storo per ben quindici anni

12/02/2018

In scena carri e gruppi mascherati

Tre i carri e due i gruppi mascherati ma soprattutto molti giovani ieri al Gran Carnevale di Sella Giudicarie

10/02/2018

Gran Carnevale, si parte

Dopo l'anteprima dei ragazzi di giovedì, entra nel vivo oggi l’evento in maschera di Storo, giunto quest’anno alla 51ª edizione

08/02/2018

L'ultimo saluto al ragionier Leonardi

Aveva 79 anni ed era stato per un periodo anche sindaco di Valdaone e direttore della Rurale. Questo venerdì i funerali

07/02/2018

La musealizzazione del Forte Larino

Arriva dalla minoranza di Civica Futura una proposta di valorizzazione in chiave turistica del maniero di Lardaro

05/02/2018

Croce Rossa, il Gruppo Valle del Chiese

I suoi volontari sono 52 e prestano il loro servizio in casi di emergenza, nel corso di gare e manifestazioni e in collaborazione con altre associazioni di volontariato

Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia