Skin ADV
Giovedì 24 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Narcisi

Narcisi

by Claudio



23.05.2018 Vestone Lavenone

22.05.2018

22.05.2018 Idro Vobarno Valsabbia

22.05.2018 Bagolino

23.05.2018 Odolo Valsabbia

23.05.2018 Idro

22.05.2018 Casto

22.05.2018 Salò

23.05.2018 Vobarno

24.05.2018 Vestone Valsabbia






11 Settembre 2017, 11.00
Gavardo
Scout

Dalle Alpi Marittime a Nizza... per la Route

di Enrico Abastanotti e Francesca Galli
È l’avventura vissuta zaino in spalla quest’estate da 14 scout di Gavardo, ispirata dalla lettura di “Bàrnabo delle montagne”, di Dino Buzzati

Zaino in spalla, si parte! Giovedì 10 agosto, da Terme di Valdieri (Cn) inizia la nostra Route…

Ma cos’è la Route? La Route, per noi scout, è il momento centrale dell’anno. Comprende molte cose: dallo sforzo fisico, in quanto è un trekking, al servizio verso il prossimo; da un approccio spirituale ad uno culturale, basato sulla lettura di “Bàrnabo delle montagne”, di Dino Buzzati.

Quest’anno abbiamo puntato al cammino o, come diremmo noi scout, alla strada, ed è così che siamo partiti dalla provincia di Cuneo alla volta di Nizza. Ci aspettano 10 giorni di intenso cammino vivendo la comunità: 14 ragazzi, di cui due un po’ più cresciuti, una chitarra e tanta voglia di avventura.

È davvero difficile riassumere tutti questi giorni in poche righe, ma, nonostante ciò, faremo del nostro meglio.

Abbiamo trascorso i primi giorni in Italia
, nel Parco delle Alpi Marittime: panorami mozzafiato, incontri con animali alpini, ma anche alcune, o forse troppe, sventure (rompiamo la chitarra, siamo colti da neve imprevista…).

Inizia qui anche il nostro percorso spirituale
che ha come oggetto di riflessione la Prima Lettera di Giovanni, analizzata sfruttando degli spunti lasciatici da don Luigi, che ringraziamo di cuore per la disponibilità.

Il terzo giorno siamo passati in Francia
, valicando il passo del Mercantour, per entrare nell’omonimo Parco. Inizia così una nuova parte della nostra Route: la pura montagna si sta trasformando  in boschi e paesi tipici, come Venanson, dove l’intera cittadinanza è alle prese con il gioco delle bocce, ed  Utelle, una borgata davvero piccola ma caratteristica, ricca di suoni e colori per la festa tradizionale più importante dell’anno.

Siamo così giunti al 16 agosto; ci alziamo, facciamo colazione… ed ecco la sorpresa: si parte per l’hike, 24 ore in cui, da soli o in gruppi da 2-3 persone, si sperimenta in autonomia il percorso, cercando da sé un posto per pernottare e conoscere nuove persone offrendo il proprio aiuto per qualsiasi necessità. Fortunatamente tutto è andato per il meglio: ci siamo riuniti, la mattina seguente, a Sainte Claire pronti per proseguire il nostro viaggio.

Il paesaggio muta nuovamente: il mare si sta avvicinando e con lui anche il caldo; la sera arriviamo a Castagniers, dove veniamo ospitati da delle suore, che, oltre all’ospitalità e alle preghiere, ci offrono della cioccolata di loro produzione (davvero ottima!).

Ripartendo il giorno seguente ci accorgiamo come il mare sia, oramai, davvero vicino e come tanti giorni siano già passati…

Eccoci a Nizza!
Dopo aver svolto le nostre attività in un parco sorprendente, la sera andiamo – pensiamo meritatamente –  ad un ristorante nel centro di Nizza.

E il mare? Ovviamente non ce lo lasciamo scappare, il mattino successivo – davvero di buon’ora – concludiamo la nostra Route con un appagante bagno!






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73519 - 11/09/2017 17:20:17 (Geppo1950) ottimo
Un plauso a quanti hanno partecipato alla bella scarpinata, penso ne sia valsa la penabravi


ID73580 - 17/09/2017 11:49:07 (piccoli) Complimenti al Gruppo Scout Gavardo 1
certamente belle ed appaganti esperienze le vostre, da vivere in amicizia e con la serenità della vostra giovane età. Bravi.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/11/2017 09:30:00
Profughi a Gavardo, una realtà sconosciuta Interessante iniziativa quella intrapresa dal Gruppo Scout Gavardo 1 sul tema dei richiedenti asilo per conoscere in maniera diretta una tematica attuale e spinosa

15/06/2010 09:00:00
Il sindaco risponde agli scout Pubblichiamo volentieri la risposta del primo cittadino di Gavardo Emanuele Vezzola alla lettera pubblicata sui giornali dagli scout gavardesi.

07/08/2012 17:52:00
Route de France, quarta tappa a Simona Frapporti. La fortissima atleta valsabbina, per metà di Anfo e per metà di Lavenone, ha vinto dopo una lunga fuga con Valentina Bastianelli

03/04/2008 00:00:00
Trent’anni del gruppo scout «Gavardo 1» Compie trent’anni il gruppo scout «Gavardo 1» e i festeggiamenti, che proseguono dopo quelli per il centenario di fondazione del movimento creato dall’inglese Baden Powell, allestiti nel 2007, saranno com’è logico e giusto in grande stile.

30/07/2017 17:52:00
Incidente «domestico» al campo scout È dovuto intervenire il Soccorso Alpino della Valle Sabbia per soccorrere una giovane scout ustionata ad una gamba a Dorizzo Alto



Altre da Gavardo
22/05/2018

«Un Santo con la penna»

Ha debuttato la scorsa settimana il nuovo spettacolo del gavardese Emanuele Turelli, dedicato alla figura di don Carlo Gnocchi e di altri eroi della ritirata di Russia   


21/05/2018

Grave al Civile dopo il tamponamento

Brutta disavventura per il 14enne di Gavardo che con lo scooter è finito addosso ad un’auto, mentre viaggiava sulla Provinciale 116 fra Bostone e Gavardo (1)

21/05/2018

«L'alfabeto ebraico, la lingua sacra dell'Eterno»

Si svolgerà a Gavardo per iniziativa della Fondazione "Piero Simoni" e dal Museo Archeologico della Valle Sabbia in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura un nuovo ciclo di incontri dedicati alla lingua e alla cultura ebraica

20/05/2018

È, l'amico è...

Quando frequentavo le magistrali a Brescia, facevo il viaggio in pullman insieme al mio amico Deni, cioè Andrea Giustacchini. Eravamo nella stessa classe e nel pomeriggio andavo spesso a trovarlo (2)

17/05/2018

Mons. Italo Gorni nella squadra del Vescovo Tremolada

Il parroco di Gavardo, Soprazocco e Vallio Terme è stato nominato nuovo vicario episcopale per la vita consacrata della diocesi

17/05/2018

80 candeline per nonno Germano

Buon compleanno a nonno Germano, di Gavardo, che oggi, 17 maggio, raggiunge le 80 primavere




16/05/2018

A Gavardo un Open Day di prevenzione

In occasione della Giornata dedicata alle malattie cardiovascolari al femminile questo giovedì, 17 maggio, presso il reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Gavardo è in programma un incontro sulla prevenzione dei fattori di rischio 

13/05/2018

Karate, valsabbine da medaglia

Un successo dopo l’altro lo scorso 14 aprile, in Polonia, per le atlete dell’Aishin Dojo Karate Gavardo, che si sono distinte per le loro performance nel campionato europeo

12/05/2018

«Alberi d'Autore» fa il bis

Visto il grande successo dello scorso fine settimana, le opere dei piccoli artisti della Scuola dell’Infanzia parrocchiale di Soprazocco saranno in esposizione anche nelle giornate di oggi (sabato) e domenica 

11/05/2018

«Dal Figurativo verso l'Informale»

Sarà inaugurata questo sabato pomeriggio presso la Sala Bruni Conter del Museo Archeologico di Gavardo la personale di pittura dell’artista prevallese di origini sarde

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia