Skin ADV
Martedì 20 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




19.02.2018 Valsabbia Giudicarie

18.02.2018 Villanuova s/C

19.02.2018

18.02.2018

20.02.2018 Vobarno Valsabbia

18.02.2018 Storo

19.02.2018 Storo

18.02.2018 Valsabbia

19.02.2018 Valsabbia Garda Provincia

18.02.2018






23 Agosto 2017, 10.46
Anfo
Lettere - Anfo 2

Bondoni risponde a Seccamani

di Umberto Bondoni
Egregio Direttore facendo seguito alla sua comunicazione voglio rispondere alla lettera inviatale dall'ex sindaco Gianfranco Seccamani

1° punto: Le reti sono state tolte sentito il parere positivo da parte del Demanio e concordato la dicitura scritta sul cartello da porre sulle sponde del fiume.
Non ci vantiamo di aver tolto le reti arancioni, ci mancherebbe, perché lo ritengo  obbligo per l’amministrazione di ripristinare il decoro pubblico.

2° punto: Accordo di programma.
La nostra amministrazione come cavallo di battaglia nel programma elettorale al primo punto ha messo la pista ciclopedonale (e ci sembra che la popolazione di Anfo ci abbia dato ragione) che collega il capoluogo sino alle rive di Ponte Caffaro con annesso collettore fognario.

Come tutti sanno soldi in giro ce ne sono pochi: o si sceglie una strada o si sceglie l’altra.
Noi abbiamo scelto quella della ciclabile, perché pensiamo che sia uno sbocco turistico ed un salto di qualità non indifferente, sia per i nostri concittadini sia per l’intero bacino turistico.

Anche la precedente amministrazione ha fatto delle scelte, stralciando i progetti precedenti da noi approvati.Dico questo senza voler giudicare le scelte politiche delle varie amministrazioni.
Perciò, chiudendo l’accordo di programma, abbiamo utilizzato i fondi per l’info Point, quelli per il nuovo municipio  e altri per riuscire, salvo “tiri mancini” ad averne a sufficienza per cercare di portare a termine la tanto desiderata pista ciclabile.

Amministrare non è facile, sicuramente è più facile criticare l’operato degli altri.
Ma  diamo tempo al tempo: se alla fine del nostro mandato non avremo soddisfatto le aspettative dei nostri concittadini andremo a casa.

Ora chiudo perché non voglio andare avanti criticando.
Piuttosto spero che nel mio piccolo paese possa tornare la serenità tanto desiderata e finiscano tutti questi screzi che ultimamente hanno investito il paese. Non vorrei prima della fine del mio mandato dover indire un referendum di annessione al Comune di Bagolino: forse in questo caso le varie liti finirebbero.

Comunque, se si vuole criticare, bisogna metterci la faccia rimanendo all’interno dell’amministrazione e non dimettersi: non sono certo le pagine di un giornale il luogo adatto al confronto sulle scelte amministrative.

Umberto Bondoni
Sindaco di Anfo

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73381 - 23/08/2017 11:47:13 (g.v.p@libero.it)
Grazie per la risposta Sindaco ; però non hai detto nulla .Convoca una Assemblea pubblica ( seria) con Moderatore e discutiamone con i nostri compaesani . Il Consiglio è Tabù , i Giornali non sono luogo adatto ! Dove allora ?Bisogna per forza essere amministratore per esprimere liberamente le proprie opinioni ? Non sono l'unico ad essersi dimesso : quindi ? La faccia la metto sempre , vedi che firmo con nome e cognome . Magari cominciate a dare una risposta alle lettere che ho protocollato in Comune . Non a cestinarle . Rocca di Bagolino ? Potrebbe essere : diventiamo anche noi confinanti ! PS : sia chiaro che non vi è nulla di personale . Ma con il Sindaco sì . Alla prossima .


ID73382 - 23/08/2017 12:06:21 (gianpietro mabellini) Gianpietro Mabellini
Signor Sindaco, non intendo polemizzare con la sua risposta, che definisco non risposta, ma una precisazione devo chiederla. Parla di annessione al Comune di Bagolino cosa ci nasconde? Siamo in guerra con Bagolino? Annessione in italiano significa "atto unilaterale e talora violento" Cosa ci nasconde e perche' parla solo di Bagolino? Ci sono gia' accordi segreti? Sarebbe opportuno darci spiegazioni convincenti. Rimango, come al solito, in attesa di non spiegazioni, poi non si lamenti se pubblichiamo il tutto.


ID73383 - 23/08/2017 13:01:58 (griso) Bagolino-Anfo insieme?
E perché No? Un colosso insieme da circa 135 km2 estensione, forse tra i primi in tutta la Regione Lombardia! Pochi gli abitanti ma buoni! Molte poi le similitudini in comune: geo-morfologiche, climatiche, culturali, storico-artistiche... Una scelta intelligente ed oggi oltremodo obbligata, credo. Certo, dovranno poi sentire anche il parere degli amici bagossi, che si sa non sono mai stati molto propensi alle annessioni!


ID73384 - 23/08/2017 19:37:44 (elio@ferrutensili.com) al lavoro
Caro Seccamani e caro Bondoni , conoscendovi.... dico al lavoro


ID73386 - 24/08/2017 14:14:42 (alex.marini)
La scadenza del bando del Ministero dei Trasporti per il cofinanziamento del costo della progettazione e della realizzazione di interventi di sicurezza stradale per lo sviluppo e la messa in sicurezza di itinerari e percorsi ciclabili e pedonali è stato posticipato al 30 settembre. Se le amministrazioni comunali lo volessero, potrebbero presentare domanda al MIT per il completamento della ciclabile. Bisognerebbe chiedersi perchè non l'hanno fatto o non lo fanno.Dal Trentino ci abbiamo provato ma senza successo per mancanza di consapevolezza da parte degli amministratori pubblici trentini. https://www.trentino5stelle.it/fondi-statali-ciclabile-lago-didro-eridio/



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
23/08/2017 10:29:00
«La doppia verità» Ancora una lettera di Gianfranco Seccamani che ha per tema le scelte amministrative su Anfo. Comune del quale Seccamani è stato sindaco. Questa volta abbiamo chiesto al sindaco attuale di dare una risposta. Pubblichiamo anche quella


14/09/2015 12:00:00
Una proposta per la Rocca d'Anfo A seguito degli articoli apparsi sui giornali, con i quali si comunicava l'apertura della Rocca d'Anfo, mi sono rivolto all'agenzia turistica della Comunità Montana Valle Sabbia, per avere ragguagli sulla partecipazione alla visita

28/11/2016 09:31:00
Tra finzione e realtà In merito alla vicenda che vede la presenza di 46 profughi al Tre Casali di Anfo riceviamo una lettera dallex amministratore Gianfranco Seccamani. Pubblichiamo volentieri

28/01/2017 14:53:00
Per valorizzare il Lago e la Rocca d'Anfo
Egregio direttore, innanzitutto ci presentiamo siamo dei cittadini nativi, domiciliati e residenti ad Anfo e simpatizzanti della Rocca d’Anfo e del lago d’Idro..


21/06/2010 07:00:00
Anfo e la sua Pro Loco Paese piccolo, Anfo, ma inserito nel macrocosmo della grande storia occidentale. Davide Bondoni ci scrive e ce ne parla.



Altre da Anfo
10/02/2018

Territori di caccia per umani predatori

Un rapinatore solitario quello che ieri verso le 12:30 è entrato nell’ufficio postale di Anfo, spianando quella che pareva essere una pistola. Ma come mai Anfo e anche Idro ultimamente appaiono territori di caccia di umani predatori?


06/02/2018

«Se durante la settimana non ci sono?

Buonasera gentile Direttore. Con questa mia vorrei sottoporre a Lei ed a chi legge, in special modo agli amministratori locali, un problema apparentemente piccolo e banale, ma che ritengo sia emblematico di quanto si tenga conto delle necessità dei cittadini... (6)

26/01/2018

La decana bresciana ci ha lasciati

Alla veneranda età di 108 anni, si è spenta ieri Emma Baccoli, la decana della provincia e di Anfo

20/01/2018

Gli 82 dell'artista panettiere

Gino Bonetti, il fornaio dalle mani d'oro di Storo e di Ledro, originario di Anfo, questo sabato festeggia gli 82 anni

15/01/2018

XII Notte, un successone

Ad Anfo il sabato e ad Agnosine la domenica, una gran folla ad accompagnare gli “stellari” impegnati nella tradizione. VIDEO


12/01/2018

Accoglienza ad Anfo

Da un anno circa ad Anfo sono arrivati richiedenti asilo di diverse etnie: libanesi, senegalesi, nigeriani, sauditi, pakistani e congolesi

11/01/2018

Continua «La Dodicesima Notte»

Sono in programma per questo fine settimana, sabato 13 e domenica 14 gennaio, rispettivamente ad Anfo e ad Agnosine i due eventi conclusivi del festival organizzato dall’Associazione Culturale Choros per valorizzare le Stelle della Valle Sabbia e dell’Alto Garda 

04/01/2018

Befane e ambasciatrici del lago

Prima il periplo di 30 chilometri, poi il Convegno Internazionale della Befana, in programma a Ponte Caffaro. E’ il programma del primo sabato di gennaio

27/12/2017

Il gemellaggio tra le Stelle del Nord

Il primo appuntamento della rassegna “La dodicesima notte”, dedicata ai Canti della Stella, in calendario sabato 30 dicembre a Mura, vedrà il primo gemellaggio fra le Stelle del nord Italia

19/12/2017

Natale in Rocca

La Rocca d’Anfo si prepara ad accogliere turisti e visitatori con un’apertura invernale straordinaria in occasione delle festività natalizie



Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia