Skin ADV
Martedì 17 Settembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




16.09.2019 Mura

16.09.2019 Vestone Villanuova s/C Roè Volciano Valsabbia

15.09.2019 Val del Chiese

15.09.2019 Roè Volciano Vobarno

17.09.2019 Mura

15.09.2019

16.09.2019 Salò Garda

15.09.2019

15.09.2019

16.09.2019 Preseglie






12 Giugno 2019, 11.09
Vobarno Valsabbia Provincia
Economia

Incredibile India

di Redazione
Per la sua visita a Brescia il Console Generale dell'India Binoy George è partito dalla Valle Sabbia. Il Rotary Club Valle Sabbia Centenario l’ha incontrato alla Fondital di Carpeneda

La settimana che il Console Generale dell'India Binoy George dedicherà a Brescia ha preso il via in Valle Sabbia, il Rotary Club Valle Sabbia Centenario – Presidente Stefano Braga e Segretario Nicola Bianco Speroni - presso lo stabilimento Fondital di Carpeneda ha voluto offrire al Console l'idea più autentica di cosa vogliano dire per i bresciani lavoro, impegno, sacrificio, dedizione e ricerca dei migliori risultati aziendali e sociali. 
 
Il Console, dopo i convenzionali ma non scontati apprezzamenti al territorio e alla tradizione culturale bresciana, ha ricordato che l’India è un interlocutore fondamentale per un Paese esportatore come l’Italia. Il legame tra India e Italia è di lunga data ed ora che essa cresce a ritmi superiori al 7 per cento (con previsione di arrivare presto alla doppia cifra), è importante che i rapporti economici fra i due Paesi siano sempre più significativi.

Il Governo Modi ha previsto 25 settori dell’economia per i quali sarà previsto un sostegno particolare alle aziende straniere che vorranno investire, fra questi, certamente interessanti per noi: l’agroalimentare, il metallurgico, il tessile, l’automazione, la finanza.
 
Secondo i dati della Banca Mondiale il Prodotto interno lordo (Pil) dell’India nel 2017 ha per la prima volta nella storia superato quello della Francia: 2.597 miliardi di dollari contro 2.582. L’India è così diventata la sesta potenza economica mondiale dietro a Stati Uniti, Cina, Giappone, Germania e Regno Unito. Da ieri tre delle sei più grandi economie del mondo sono asiatiche (l’Italia è nona).
 
L’India è certamente ancora per alcuni aspetti un Paese povero e popoloso di 1 miliardo e 324 milioni di abitanti, nel quale il reddito medio annuale è di appena 7.055 dollari. Già nel 2027, cioè fra appena nove anni, sempre secondo i dati della Banca Mondiale, l’India diventerà la terza potenza economica del pianeta dietro agli Stati Uniti e alla Cina.
 
Il sorpasso dell’India sugli Usa è previsto per il 2032. In quell’anno tre dei primi quattro posti della classifica mondiale del Pil saranno occupati da paesi asiatici: la Cina prima, l’India terza e il Giappone quarto. L’Italia sarà scesa dal nono posto di oggi al tredicesimo. Quello che più colpisce è la rapidità con cui stanno avvenendo questi cambiamenti nelle gerarchie economiche mondiali: nel 2009, appena 9 anni fa, il Pil dell’India era 1.324 miliardi di dollari, cioè la metà di quello che è oggi.

Ancora nel 2004 il Pil della Cina era identico a quello dell’Italia, oggi è quasi sei volte più grande: 11.221 miliardi di dollari contro 1.939. 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/06/2019 12:02:00
Strategia Italia – India, incontri a Brescia Dalla Lombardia il 40% dell’export italiano nel Paese asiatico, con Brescia che nel 2018 è tra le prime province italiane. Il 12 e 13 giugno in città incontri con esponenti dell’industria e della diplomazia

12/03/2019 14:50:00
Esportazioni, a Brescia un 2018 da record Il 2018 bresciano si è chiuso con il record nelle esportazioni, che toccano all'interno della provincia i 16,9 miliardi di euro, in crescita del 7,0% rispetto al 2017. Il presidente di AIB Giuseppe Pasini: “Una provincia di riferimento a livello italiano ed europeo” 

17/02/2015 11:41:00
Export alimentare, è record, nonostante tutto Le esportazioni italiane chiudono il 2014 facendo registrare il record storico per le esportazioni di prodotti agroalimentari e bevande nazionali raggiungendo il valore di 34,3 miliardi, con un aumento del 2,4 per cento rispetto all’anno precedente

14/03/2018 10:40:00
Esportazioni bresciane da record Nel 2017 ben 15,8 miliardi. Ecco i dati ISTAT al quarto trimestre 2017 elaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio

12/12/2017 15:45:00
Volano le esportazioni bresciane Ecco i dati Istat al terzo trimestre 2017 elaborati dall’Ufficio Studi e Ricerche AIB e dal Servizio Studi della Camera di Commercio. Nei primi nove mesi dell’anno le esportazioni bresciane volano a 11,6 miliardi



Altre da Provincia
16/09/2019

Presentato il progetto «All-In Brescia»

Un’iniziativa, quella presentata in AIB questa mattina, a favore dell’inclusione sociale e del sostegno a una società e ad un mercato del lavoro in grado di valorizzare la diversità come motore di crescita e sviluppo

14/09/2019

Il trio d'archi dal classicismo al romanticismo

Un'escursione musicale tra le note di Mozart, Beethoven e Reger eseguite da Matteo Del Soldà, Andrea Anzalone ed Elton Tola. Appuntamento questa sera – 14 settembre – a Calvagese della Riviera 

13/09/2019

Lo Spaccadischi... sotto l'ombrellone

Ecco una selezione di eventi, concerti e spettacoli in programma per questo weekend di metà settembre in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

13/09/2019

«Annunziata detta Nancy»

Questo venerdì 13 settembre per le Memorie di Terra, sul palco di Nuvolera andrà in scena la cronaca famigliare ricostruita in mesi di interviste, raccontata dall’attore e drammaturgo Riccardo Goretti

12/09/2019

Le Prealpi bresciane approdano a IT.A.CÀ

La Valle Sabbia e la Valle Trompia, unite dal progetto Valli Resilienti, al Festival del turismo responsabile in corso a Brescia dal 13 al 15 settembre 2019 per scoprire luoghi e culture attraverso itinerari a piedi e a pedali

12/09/2019

Battuta d'arresto per l'export bresciano

Nel II Trimestre 2019 export in calo del 3,2% su base tendenziale. Giuseppe Pasini: “L’economia bresciana risente della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, delle incertezze sulla Brexit e del rallentamento tedesco”

11/09/2019

Maxi depuratore, le preoccupazioni rimangono

L’incontro tecnico dei sindaci dell’asta del Chiese con Ato e Acque Bresciane non ha dato esito soddisfacente. I primi cittadini si preparano a realizzare un progetto alternativo  (2)

11/09/2019

Apertura straordinaria dell'Ufficio Caccia

In vista dell’apertura della stagione venatoria, per agevolare il ritiro del porto d’armi,l’apposito ufficio della Questura di Brescia sarà aperto anche venerdì 13 e sabato 14 settembre

11/09/2019

Marmo Botticino oggetto d'arte

Una supposta che galleggia non solo sulla tela è il soggetto scelto da Severino Del Bono per realizzare le opere appartenenti all’ultimo filone espressivo sperimentato dall’artista in mostra da sabato alla Galleria Colossi Arte Contemporanea a Brescia

11/09/2019

Imprese e territori resilienti

Nell'incontro in programma martedì 17 settembre in Aib a Brescia sarà presentato il Programma di Gestione Emergenze di Confindustria e la partnership tra Confindustria e Protezione Civile

Eventi

<<Settembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia