Skin ADV
Domenica 23 Novembre 2014
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
 


Dal Monte Stino

Dal Monte Stino

di Umberto Merigo



22.11.2014 Villanuova s/C

21.11.2014 Valsabbia

22.11.2014 Vobarno Sabbio Chiese Valsabbia

21.11.2014 Valsabbia Provincia

21.11.2014 Salò Valsabbia Garda Valtenesi

21.11.2014 Vestone

22.11.2014 Roè Volciano Garda

21.11.2014 Giudicarie Storo

21.11.2014 Provaglio VS

22.11.2014 Vobarno Villanuova s/C Roè Volciano Valsabbia Garda



27 Gennaio 2013, 08.52
Bagolino Valsabbia
Lettere

Gli angeli di Ponte Caffaro

di Lorenzo Bacchetti
«Caro direttore, mi consenta di dedicare un pensiero ai volontari della squadra di Protezione civile di Ponte Caffaro»

Con le non poche problematiche che si sono verificate per la chiusura della Provinciale 237 del Caffaro e  la messa in opera di "Scirocco", il battello che fa da spola tra Anfo e Ponte Caffaro, per garantire temporaneamente il servizio agli studenti e agli operai che devono quotidianamente recarsi sul posto di lavoro, sin dal primo giorno della chiusura dell’arteria che sale da Brescia in Valle Sabbia per raggiungere il Trentino, la squadra dei volontari della protezione civile di Ponte Caffaro presieduta da Aurelio Bolandini è scesa in campo a garantire un supporto tecnico e logistico a tutti coloro che salgono e scendono dal battello o per il carico e scarico delle piccole merci.
 
L'ha fatto iniziando dalle 4,30 del mattino fino a terminare alle 22,30 della sera, a rotazione dei vari volontari.
E lo farà fino a quando la situazione non si sbloccherà.
 
Con queste poche righe voglio esprimere la mia gratitudine e un grande plauso a questi volontari che si stanno veramente prodigando con efficienza non solo per il nostro comune di Bagolino ma anche per i comuni del vicino Trentino.
 
Lorenzo Bacchetti.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Commenti:

ID27429 - 27/01/2013 10:32:25 (roberto74) Mi associo....
Queste sono le persone vere, che hanno riportato l'orgoglio di appartenere a queste terre...non i cialtroni al potere che alla prima difficoltà non muovono un dito e semplicemente chiudono la strada, fregandosene dei problemi. Grazie di cuore a tutti per gli sforzi, l'impegno e l'energia che avete messo in questi giorni e per quelli che metterete (speriamo pochi) nei prossimi giorni. Un grosso abbraccio e una stretta di mano a voi e alle vostre famiglie, che vi hanno trasmesso dei valori da trasmettere!GRAZIE!


ID27456 - 27/01/2013 14:28:23 (ric) grazie
Semlicemente grazie........per le critiche agli altri facciamolo in un altro articolo!


ID27490 - 28/01/2013 08:44:14 (Giacomino) Bravi ed efficienti
come sempre.


ID27611 - 29/01/2013 14:02:00 (TAZIO) tazio
Sono davvero poche le parole per ringraziare l'operato di quanti si sono prodigati affinche' i disagi pesassero meno.Grazie a tutti quanti che, come sempre, nel momento del bisogno ci sono, senza ricercare applausi o articoli in prima pagina.Saluti.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/09/2011 09:00:00
Un nuovo automezzo per i Volontari del Garda Gli “Angeli azzurri” si sono dotati di un autoarticolato per il trasporto di container e tensostrutture, inserito nella colonna mobile della Protezione civile provinciale.

20/07/2009 07:00:00
Cento volontari “certificati” I volontari di sei gruppi di Protezione civile hanno conseguito la certificazione regionale per far parte delle squadre comunali di Protezione civile

18/05/2010 07:00:00
Volontari di Ponte Caffaro secondi a Lake’s Emergency Un equipaggio dei Volontari Ambulanza di Ponte Caffaro si è classificato al secondo posto all’esercitazione di maxi-emergenza organizzata nel fine settimana dai Volontari del Garda.

13/11/2006 00:00:00
Nuovo senso civico Barghe era paese senza un gruppo di Protezione civile per gli interventi in caso di calamità. Nelle scorse settimane, grazie alla sensibilità di tre cittadini legati al Gruppo Volontari Protezione Civile e Antincendio di Odolo...

09/08/2007 00:00:00
Si è svolto il «Meeting del soccorritore» Il gruppo «Volontari del Garda 1» ha vinto il «Meeting del soccorritore» a Ponte Caffaro.



Altre da Bagolino
23/11/2014

Nuovo Direttivo, nuova sede

Grandi novità per lo Sci club Bagolino che nei giorni scorsi ha rinnovato gli incarichi dirigenziali e ha inaugurato una nuova sede "distaccata" in via San Giorgio, con tanta voglia di sci di fondo


19/11/2014

Il Lago tra l'incudine della passione e il martello della ragione

«Rispondo all’articolo di Mila Rovatti sul Brescia Oggi del 19/11...». Così ci scrive Alessandro Vaglia.
L'articolo di BsOggi lo trovate qui
(10)

19/11/2014

Cena degustazione

Per chi vuole gustarsi una cena tipica, giovedì sera al Borgo di San Giacomo a Ponte Caffaro è in programma una degustazione di prodotti tipici

19/11/2014

A volte ritornano, per restare

Domenica prossima, 23 novembre, per la prima volta dopo oltre 40 anni, le voci dei campanari risuoneranno nel campanile della Chiesa di San Giorgio a Bagolino insieme alla voce delle sue campane (1)

18/11/2014

La Caffarese schiaccia in casa il Bleggio

Senza incertezza alcuna o forme reverenziali nei confronti dei vice capoclassifica, poer altro reduci dal pareggio interno della settimana precedente col Molveno, la Caffarese vince 5 a 1  (1)

17/11/2014

«Canta Bont» a Bagolino

Quando si esibiscono nelle case di riposo, gli anziani ospiti li accolgono con autentico entusiasmo, come è successo domenica 16 novembre a Bagolino

14/11/2014

Shit crash

Col rimorchio del trattore urta la parete rocciosa e perde il carico di letame che stava trasportando. Dietro arriva un'auto che scivola e gli finisce addosso
(3)

14/11/2014

La lunga notte del borgo

Il borgo di San Giacomo a Ponte Caffaro si anima questo sabato con un aperitivo, una cena e una serata di musica anni 80-90 con dj Catta

11/11/2014

Prosegue la campagna vaccinale

Anche questa settimana la campagna di vaccinazione antinfluenzale, iniziata a fine ottobre, prosegue facendo tappa in altri paesi della Valle Sabbia.

11/11/2014

Ucciso a pallettoni

L'intervento degli agenti del Nucleo Ittico Venatorio della Provincia di Brescia ha salvato dalla morte certa un cucciolo di capriolo braccato dai cani. Un altro capriolo è stato ucciso a pallettoni, ancora una volta a Bagolino
(18)



Eventi

<<Novembre 2014>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia