Skin ADV
Giovedì 23 Marzo 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Sale la nebbia

Sale la nebbia

di Michele Panzera



21.03.2017 Bagolino Valsabbia

22.03.2017 Vestone Valsabbia

21.03.2017 Bione Agnosine Odolo Preseglie Valsabbia

22.03.2017 Agnosine

21.03.2017 Bione

23.03.2017 Valsabbia

21.03.2017 Vobarno

22.03.2017 Valsabbia Provincia

21.03.2017 Casto

23.03.2017 Prevalle Valsabbia



27 Gennaio 2013, 08.52
Bagolino Valsabbia
Lettere

Gli angeli di Ponte Caffaro

di Lorenzo Bacchetti
«Caro direttore, mi consenta di dedicare un pensiero ai volontari della squadra di Protezione civile di Ponte Caffaro»

Con le non poche problematiche che si sono verificate per la chiusura della Provinciale 237 del Caffaro e  la messa in opera di "Scirocco", il battello che fa da spola tra Anfo e Ponte Caffaro, per garantire temporaneamente il servizio agli studenti e agli operai che devono quotidianamente recarsi sul posto di lavoro, sin dal primo giorno della chiusura dell’arteria che sale da Brescia in Valle Sabbia per raggiungere il Trentino, la squadra dei volontari della protezione civile di Ponte Caffaro presieduta da Aurelio Bolandini è scesa in campo a garantire un supporto tecnico e logistico a tutti coloro che salgono e scendono dal battello o per il carico e scarico delle piccole merci.
 
L'ha fatto iniziando dalle 4,30 del mattino fino a terminare alle 22,30 della sera, a rotazione dei vari volontari.
E lo farà fino a quando la situazione non si sbloccherà.
 
Con queste poche righe voglio esprimere la mia gratitudine e un grande plauso a questi volontari che si stanno veramente prodigando con efficienza non solo per il nostro comune di Bagolino ma anche per i comuni del vicino Trentino.
 
Lorenzo Bacchetti.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID27429 - 27/01/2013 10:32:25 (roberto74) Mi associo....
Queste sono le persone vere, che hanno riportato l'orgoglio di appartenere a queste terre...non i cialtroni al potere che alla prima difficoltà non muovono un dito e semplicemente chiudono la strada, fregandosene dei problemi. Grazie di cuore a tutti per gli sforzi, l'impegno e l'energia che avete messo in questi giorni e per quelli che metterete (speriamo pochi) nei prossimi giorni. Un grosso abbraccio e una stretta di mano a voi e alle vostre famiglie, che vi hanno trasmesso dei valori da trasmettere!GRAZIE!


ID27456 - 27/01/2013 14:28:23 (ric) grazie
Semlicemente grazie........per le critiche agli altri facciamolo in un altro articolo!


ID27490 - 28/01/2013 08:44:14 (Giacomino) Bravi ed efficienti
come sempre.


ID27611 - 29/01/2013 14:02:00 (TAZIO) tazio
Sono davvero poche le parole per ringraziare l'operato di quanti si sono prodigati affinche' i disagi pesassero meno.Grazie a tutti quanti che, come sempre, nel momento del bisogno ci sono, senza ricercare applausi o articoli in prima pagina.Saluti.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/06/2015 16:38:00
Ponte Caffaro, Protezione civile in festa Venerdì e sabato sera il gruppo dei volontari di Protezione civile della frazione lacustre bagossa organizza una festa per rilanciare il volontariato

27/09/2011 09:00:00
Un nuovo automezzo per i Volontari del Garda Gli “Angeli azzurri” si sono dotati di un autoarticolato per il trasporto di container e tensostrutture, inserito nella colonna mobile della Protezione civile provinciale.

09/08/2007 00:00:00
Si è svolto il «Meeting del soccorritore» Il gruppo «Volontari del Garda 1» ha vinto il «Meeting del soccorritore» a Ponte Caffaro.

20/07/2009 07:00:00
Cento volontari “certificati” I volontari di sei gruppi di Protezione civile hanno conseguito la certificazione regionale per far parte delle squadre comunali di Protezione civile

18/05/2010 07:00:00
Volontari di Ponte Caffaro secondi a Lake’s Emergency Un equipaggio dei Volontari Ambulanza di Ponte Caffaro si è classificato al secondo posto all’esercitazione di maxi-emergenza organizzata nel fine settimana dai Volontari del Garda.



Altre da Valsabbia
23/03/2017

La «Zobia mata»

Oggi, giorno di metà quaresima, anche in tanti paesi della Valle Sabbia torna il rogo della Vecchia


23/03/2017

Trentamila veicoli controllati

Le moderne tecnologie permettono agli agenti della Locale dell’Aggregazione valsabbina un monitoraggio vasto e intenso del parco auto circolante lungo l’impluvio del Chiese. Ecco i risultati nei primi tre mesi dell’anno

23/03/2017

A Prevalle... si replica

Ho letto in questi giorni sui quotidiani locali che a Prevalle qualche cittadino (goliardia o meno) ha ridicolizzato il Sindaco Leghista per essersi trovato inaspettatamente alcuni profughi in paese (4)

22/03/2017

Valsabbini sempre più anziani

Le statistiche sull’età della popolazione dei Comuni della Valle Sabbia evidenziano una spaccatura in due fra i piccoli paesi di montagna e i grossi centri del fondovalle

22/03/2017

Scuola lavoro in ospedale

Si è da poco conclusa una interessante esperienza formativa che ha portatogli studenti delle classi 4° e 5° A, che frequentano il corso di studi sui Servizi Socio Sanitari nella sede di Idro del Perlasca, in Ospedale a Gavardo

22/03/2017

«Per mia fas mangià i gnoc söl cò»

L’espressione valsabbina riportata dal responsabile marketing Simone Niboli, ben si adatta allo spirito ed al processo di innovazione che fa di Valsir un’azienda leader anche nella formazione dei tecnici che si occupano di progettazione edilizia (1)

22/03/2017

Il Comitato Soci prepara l'alternativa

Questo giovedì a Gavardo il Comitato Soci di Valsabbina chiama a raccolta i propri sostenitori chiedendo ai vertici della banca di rinunciare ai privilegi, pronto a presentare una lista per il Cda

22/03/2017

Valsabbina lancia il conto on-line

A luglio i primi test della piattaforma, entro la fine dell'anno il lancio ufficiale. In questo modo la banca nata a Vestone andrà a fare concorrenza ai colossi come Ing Direct e Che Banca! (5)



21/03/2017

Ambulanza... di classe

Gentile Direttore, gradiremmo avere un piccolo spazio sul Suo giornale online "Vallesabbianews" per poter ringraziare pubblicamente i nati nel 1976 di Agnosine, Bione, Odolo e Preseglie (1)

21/03/2017

I primi sono valsabbini

Si chiama Ambra Marca, è una valsabbina di Bagolino ed è stata lei a sbaragliare l’agguerrita concorrenza partecipando con un gustoso primo piatto al concorso “Chef per una notte”, proposta del Giornale di Brescia (2)

Eventi

<<Marzo 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia