Skin ADV
Giovedì 21 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






La piccola vedetta

La piccola vedetta

by Miriam



20.02.2019 Vobarno Provaglio VS Barghe

19.02.2019 Gavardo

19.02.2019 Idro

19.02.2019 Bagolino

19.02.2019 Sabbio Chiese

19.02.2019 Bagolino

19.02.2019 Gavardo Valsabbia Garda

21.02.2019 Serle

20.02.2019 Bagolino

21.02.2019 Vestone






26 Settembre 2018, 08.00
Vobarno Valsabbia
Donazioni 1

Tredici Lim per le Elementari di Vobarno

di red.
Impegnata nel suo bilancio di sostenibilità, Valsir dona strumenti multimediali per 25 mila euro anche ai bimbi vobarnesi

Per Valsir e il Silmar Group è sempre stato fondamentale il supporto all’istruzione dei giovani della Valle Sabbia.
Questo si è concretizzato negli anni attraverso svariate attività come borse di studio per i figli dei collaboratori che si sono contraddistinti nel loro percorso scolastico, stage ed alternanze scuola lavoro, visite formative in azienda, donazioni.
Dal 2018 anche percorsi didattici in collaborazione con alcuni istituti scolastici.
Tra queste attività rientra anche l’adesione al progetto di fornire le scuole valsabbine di materiali didattici multimediali.

«Per questo, quando il Comitato dei genitori e la Preside Elena Raggi ci hanno presentato il progetto di dotare la Scuola Primaria G.E. Falk delle LIM abbiamo subito aderito – fanno sapere dall’azienda -. Il nostro vuole essere un contributo alla crescita e alla formazione dei giovani del territorio, che sono una risorsa importante per il futuro della Nostra Valle, ma anche un’attenzione nei confronti degli insegnanti fornendo loro le migliori tecnologie a supporto dell’attività didattica».

«Oggi il mondo è in continua evoluzione e la possibilità di avere a disposizione strumenti di formazione all’avanguardia e docenti qualificati, permetterà alle generazioni future di crescere con la preparazione adeguata per affrontare il mondo del lavoro, e non solo» hanno aggiunto.

L’impegno di Valsir si è concretizzato nella donazione di 13 computer 13 proiettori e di 13 lavagne interattive multimediali installate nella scuola primaria di Vobarno e corsi di formazione per gli insegnanti con un investimento pari a 25.000€.
Un contributo che rientra nel percorso di Corporate Social Responsability avviato nel 2014 e che ha visto la pubblicazione nel 2018 della seconda edizione del Bilancio di Sostenibilità Valsir.

«L’ approccio al territorio, sia da un punto di vista ambientale sia sociale, ci è stato trasmesso dai miei genitori Silvestro e Margherita Niboli, fondatori di Valsir e di Silmar Group – ha detto Federica Niboli, per l’occasione presente insieme a mamma Margherita -. Mio padre era solito ripeterci che “I numeri sono importanti, ma sono i valori che contano”.
Valori che ci rendono un’impresa socialmente responsabile tenendo conto non solo dei parametri economici e di gestione, ma anche dell’ambiente e del contesto sociale nel quale le imprese sono inserite».

La preside Elena Raggi ha lodato l’iniziativa e il Comitato genitori per come si è speso per portarla a termine: «Questi strumenti multimediali permettono alla scuola di essere più aderente alle nuove esigenze didattiche – ha detto -. Sono certa che i ragazzi troveranno il modo di restituire quanto è stato investito per farli crescere meglio».

Come sarà questa "restituzione" sarà il tempo a dirlo.
Intanto i bimbi delle elementari, in delegazione, hanno salutato l’arrivo delle Lim con un piccolo concerto di flauti.


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/11/2017 08:25:00
Odori Valsir, l'azienda: «E' tutto in regola» Raccolta di firme a Carpeneda di Vobarno, per chiedere rassicurazioni sulle lavorazioni Valsir a ridosso delle abitazioni


04/12/2016 10:49:00
A scuola da Valsir Nei giorni scorsi, una folta delegazione di ragazzi della sede idrense dell'Istituto Superiore di Valle Sabbia, ha visitato una delle aziende del Gruppo Niboli, aderendo così al progetto "Valsir Meets The Schools"

26/10/2007 00:00:00
Ancora grave l’operaio ferito Sono stazionarie le condizioni di Jonathan Intini, l’operaio di 27 anni, abitante a Vobarno, rimasto ferito nell’infortunio sul lavoro di mercoledì all’interno dello stabilimento della Valsir di Vobarno.

19/06/2017 17:24:00
Ducati a Misano... con Valsir La corsa Superbike, disputata sul circuito intitolato a Simoncelli, è stato un evento unico che ha visto la Ducati salire sul gradino più alto del podio. Porta fortuna Valsir che era lì con i suoi affezionati clienti

30/10/2017 09:05:00
Silmar La grande festa andata in scena nei giorni scorsi all’interno dello stabilimento Valsir di Vobarno è stata anche l’occasione per presentare ufficialmente il marchio Silmar



Altre da Valsabbia
21/02/2019

Sviluppo locale, pubblicati i primi bandi

Sono attivi da ieri, 20 febbraio, i primi bandi di finanziamento in attuazione del Piano di Sviluppo Locale 2014-2020 del GAL GardaValsabbia2020 

21/02/2019

Doppio depuratore, lo sconcerto dei comitati ambientalisti

Il comitato gavardese Gaia e Muscoline&Ambiente esprimono sgomento per quanto emerso nella riunione svoltasi sabato scorso presso la sede della Comunità del Garda, ribadendo la proposta di una separazione tra depurazione e scarico dei reflui depurati
(3)

20/02/2019

Emodinamica a Gavardo, fra annunci e promesse

All’annuncio del direttore generale dell’Asst del Garda sull’impossibilità di avere il servizio al nosocomio gavardese, risponde il consigliere regionale della Lega Massardi: “La partita non è chiusa” (2)

19/02/2019

«Il Chiese va risanato, no al doppio depuratore nel fiume»

Anche il consigliere regionale Ferdinando Alberti prende posizione sulla questione depuratore del Garda ribandendo il no al doppio impianto nel Chiese: “Ogni energia e risorsa devono essere utilizzate per il risanamento ed occorre evitare altri impatti sul fiume” (9)

18/02/2019

Massardi: «Alghisi convochi subito il tavolo tecnico»

Il consigliere regionale valsabbino della Lega chiede al presidente della Provincia di convocare con urgenza il tavolo tecnico, come previsto dall'incontro in Regione, per trovare una soluzione condivisa
(1)



18/02/2019

Per la Comunità del Garda il depuratore a Gavardo e Montichiari

Nell’assemblea di sabato dei Comuni gardesani ribadita la scelta “tecnica” di due depuratori nei comuni sull’asse del Chiese per i reflui dei paesi del lago (10)


18/02/2019

Come si amministra un Comune

C’è tempo fino a giovedì 21 febbraio per iscriversi al corso “ABC, Amministrare il Bene Comune” organizzato dalle Acli provinciali in collaborazione con le Acli della Valle Sabbia

16/02/2019

Un film western nel Savallese

Si intitola “Il sangue del cielo” e sarà girato a marzo tra Casto e Mura. Script e regista un giovane cineasta di Briale, studente dell’accademia Laba di Brescia 

16/02/2019

InEurope, con la Cassa Rurale

Daniele Tramontana, originario di Ponte Caffaro, è oggi in partenza per Marsiglia. Parteciperà ad un progetto di volontariato europeo

16/02/2019

Legalità e Impresa

E' iniziata in Valle Sabbia nella sede vobarnese di Fondital la serie di incontri programmati da Aib in collaborazione col Comandante provinciale della Guardia di Finanza colonnello Salvatore Russo

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia