Skin ADV
Sabato 20 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Grazzano Visconti

Grazzano Visconti

di Carla Cicoli


07 Luglio 2017, 07.52
Villanuova s/C
Cronache

Il furbetto del motorino

di Val.
A Villanuova sul Clisi sfugge al controllo e poi denuncia il furto del motorino. Finisce con una denuncia per simulazione di reato, ritiro della patente ed una salatissima multa

Tutto ha inizio a metà maggio, con una pattuglia della Locale della Valle Sabbia impegnata a controllare in centro al paese di Villanuova il flusso del traffico, con un occhio fisso al monitor che trasmette immagini dal lettore di targhe piazzato all’ingresso del paese. E’ l’elettronica, dunque, che segnala ai vigili che sta arrivando un motorino privo di assicurazione obbligatoria.

Si preparano per il relativo controllo, ma quando arriva, lo scooterista dribbla gli agenti, accelera e prende ad effettuare una serie di sorpassi azzardati. I “nostri” lo inseguono, ma invano: troppo sostenuto il traffico ed il fuggitivo fa perdere le sue tracce.

Poco male
: all’indirizzo del proprietario del motorino, un prevallese di 47 anni, parte un verbale che chiede conto di quell’assicurazione che risulta scaduta a ottobre 2016.

Passa del tempo e il 7 giugno ai vigili valsabbini arriva la comunicazione da parte dei colleghi di Prevalle, che il proprietario del motorino non poteva essere il responsabile della fuga, in quanto aveva sporto regolare denuncia di furto presso quel comando.

Verificando le date la prima incongruenza: la denuncia di furto era stata fatta il giorno dopo la forzatura del blocco stradale. G
li agenti valsabbini, primo fra tutti il comandante Fabio Vallini, che era presente al posto di blocco al tempo della fuga, cominciano dunque a “mangiare la foglia”.

Convocano il 47 enne prevallese per approfondire la questione e quando arriva in ufficio lo riconoscono.
E’ lui, il fuggitivo: il viso che hanno potuto osservare da vicino mentre si divincolava col motorino, la sagoma, persino i vestiti.

I giorni seguenti servono per raccogliere altri elementi: gli orari, il tragitto effettuato ogni giorno per andare e tornare dal lavoro sul Garda…
Ieri, anche formalmente, l’hanno inchiodato alle sue responsabilità: simulazione di reato, fuga, sorpassi azzardati... e chi più ne ha più ne multi.
 
 






 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID72640 - 07/07/2017 08:59:46 (roberto74) In pratica....
....un fesso.....servirà di lezione.


ID72644 - 07/07/2017 11:25:25 (ulisse46) Per onor di cronaca
... il prevallese un tunisino.


ID72645 - 07/07/2017 11:46:42 (ubaldo) Tunisino?
Sia chiaro: per qual che ne sappiamo noi potrebbe essere anche ulisse46


ID72647 - 07/07/2017 13:39:25 (ulisse46) Impossibile
Non ho il motorino. La fonte questahttp://www.quibrescia.it/cms/2017/07/07/villanuova-non-assicurato-finge-il-furto-moto/saluti


ID72648 - 07/07/2017 13:40:50 (ulisse46)
http://www.quibrescia.it/cms/2017/07/07/villanuova-non-assicurato-finge-il-furto-moto/


ID72653 - 07/07/2017 16:12:12 (ubaldo) x ulisse46
Per quel che ne sappiamo noi è come abbiamo scritto. Particolari che arrivano da altre fonti diverse e non verificabili gradiremmo non comparissero sulle nostre pagine. Grazie.


ID72656 - 07/07/2017 18:43:44 (parcifes)
La politica di queste pagine è di omettere la nazionalità delle persone, si è capito da un bel po'. Di questo passo ometteranno anche il genere...


ID72659 - 07/07/2017 20:05:47 (Tc) ...
In effetti non vedo che ci sia di strano dire se uno e' tunisino,napoletano,bresciano...che conta alla fine e' il gesto...il personaggio ha sbagliato e paghera' la sua salata multa che a mio avviso son anche pochi,chiunque esso sia...


ID72664 - 08/07/2017 09:36:04 (brogio)
non conosco l'etica giornalistica e tanto meno la legge sulla privacy. Fatta questa premessa non mi sembra corretto che quando ci scappa il morto si vada a rovistare fino a tre generazioni, quando invece si tratta di un articolo di cronaca vengano celati i connotati del lestofante colto in flagrante, compresa la nazionalità. Il lettore ulisse46 ha fatto bene a far notare la cosa dal momento che era in possesso di documentazione comprovante quanto affermato.


ID72665 - 08/07/2017 10:18:31 (brogio) errata corrige
ho utilizzato impropriamente il vocabolo "i connotati" anzichè "le generalità", travisando pertanto il senso del mio intervento. Chiedo scusa


ID72667 - 08/07/2017 12:11:09 (ubaldo) Grazie brogio
...per le lezioni di giornalismo. Ma dimmi: quando ci scappa il morto non è un articolo di cronaca?


ID72668 - 08/07/2017 12:12:11 (ubaldo) Un altro articolo di giornale
è documentazione che non comprova nulla


ID72671 - 08/07/2017 12:39:57 (brogio)
mi scusi direttore ma io non intendo affatto dare lezioni di giornalismo e l'ho anticipato nel commento, ma di buon senso sì. Proprio ciò che lei non intende fare soprattutto con i lettori del suo giornale. Lei lo sa benissimo la nazionalità del furbetto del motorino altrimenti non avrebbe saputo nemmeno l'età del truffaldino. Non capisco il perchè si voglia dare le notizie in modo parziale. La gente non è stupida come voi giornalisti credete, la gente sa anche andare a fondo e documentarsi. E un buon giornalista deve accettare anche le critiche ammesso, ovviamente, che non siano offensive per la persona.


ID72673 - 08/07/2017 12:55:35 (Venturellimario)
Non era tunisino, era di Prevalle


ID72675 - 08/07/2017 17:47:32 (ubaldo) Brogio
Qui non è un problema di critiche, ma di insegnare o meno giornalismo si: quando lei interviene dicendo cosa è corretto e cosa non lo è nel riportare una notizia ci dà il suo parere su come dovremmo farlo, e in quel caso non può non sapere che "quando ci scappa il morto" e le "notizie di cronaca" sono la stessa cosa. Detto questo ripeto: noi non conosciamo la nazionalità del furbetto: per quel che ne sappiamo è di Prevalle e basta. Non capisco perchè si ostini ad affermare che diamo notizia "parziali". Se per caso lei vuole accodarsi invece a chi di volta in volta afferma di aver capito quale politica traspare da queste pagine, perchè ormai in Italia fa comodo credere che i giornalisti debbano per forza essere di parte, faccia pure. Se è così è certo non sprecherò altro tempo a risponderle.


ID72684 - 09/07/2017 16:38:58 (tonga7) Quel gran pezzo dell'Ubaldo...
un articolo di giornale è una "documentazione" che non prova nulla. A volte un articolo di giornale non dice nulla (ma non ditelo al giornalista, è suscettibile)...


ID72686 - 09/07/2017 19:39:37 (parcifes) grande tonga
aa


ID72687 - 09/07/2017 19:55:21 (brogio)
già il fatto che lei direttore sprechi tempo a rispondermi è un punto a suo favore perchè dimostra di accettare le critiche. Non concordo quando lei equivoca sul significato di fatto di cronaca e pertanto vorrei spiegarmi meglio. Se il soggetto di cui parliamo, nei sorpassi azzardati avesse investito un pedone mandandolo all'altro mondo saremmo qui ad investigare vita morte e miracoli (altro che nazionalità) del colpevole e del malcapitato mentre così si cela nome cognome e nazionalità ma non l'età del responsabile. E' giornalismo serio questo? certo c'è di mezzo la legge sulla privacy lei mi dirà. E perchè tacere sul fatto del carabiniere della caserma di Idro di cui ne ha parlato ampiamente il GdB di cui è corrispondente?


ID72689 - 09/07/2017 21:55:14 (Italianomedio) Effettivamente...
Sembra una notizia importante, di cui qui si è taciuto...


ID72822 - 17/07/2017 11:33:43 (ric)
Mah.....


ID72852 - 20/07/2017 09:26:04 (savanella) occhi marroni
a me han detto che era uno con gli occhi marroni... ah questi con gli occhi marroni, sono sempre i primi a delinquere!!!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/03/2014 14:18:00
Da Villanuova al Museo del Novecento Non poteva mancare nel curriculum di un corso come quello di Operatore Amministrativo Segretariale del Cfp di Villanuova, una visita alla «città della finanza»

09/11/2009 15:00:00
Villanuova in testa al girone Vittoria in trasferta per la Geopietra Villanuova e positivo debutto casalingo dell’Omc Villanuova nel campionato provinciale di Prima divisione

19/03/2018 09:50:00
Tecnoace Villanuova, preoccupante sconfitta Terza sconfitta consecutiva per il Villanuova e classifica sempre più difficile con la zona salvezza distante tre punti

15/12/2014 09:11:00
Geopietra Villanuova sottotono Niente da fare per il Villanuova contro il Cisano; nonostante una partita giocata con determinazione, i ragazzi di Caldera strappano un solo set agli ospiti senza così conquistare alcun punto in classifica. L'Under 17 Tecnoace Villanuova vittoriosa per 3 a 1 contro il Brescia

16/03/2015 11:30:00
Geopietra Villanuova in buon stato di forma Quinto tie break consecutivo per il Villanuova che, dopo la vittoria nel derby ad Azzano, si impone anche nella difficile sfida casalinga contro il Parma. Titolo provinciale per dell’under 17 Tecnoace Villanuova



Altre da Villanuova s/C
19/10/2018

Dacia Maraini parla di «Stravaganza»

La nota scrittrice sarà a Villanuova questa domenica, 21 ottobre, per raccontare al pubblico le personali esperienze che l’hanno portata a dare vita, negli anni ’80, al celeberrimo testo teatrale. Un appuntamento da non perdere 

17/10/2018

Con Teseo l'innovazione arriva a Villanuova

Villanuova sul Clisi è il primo Comune valsabbino con più di 5 mila abitanti ad aderire allla piattaforma informatica ideata da Secoval, premiata lo scorso anno a Roma dal Forum Internazionale della Pubblica Amministrazione. Ecco cosa cambia


15/10/2018

Debutto amaro

Prima trasferta con sconfitta per i giovani ragazzi del Villanuova; contro un Desio rinnovato, la compagine valsabbina, con alcuni giocatori in non perfette condizioni fisiche, gioca alla pari i primi due set, cedendo negli ultimi due parziali.

13/10/2018

Per la campagna «Io non rischio»

I Volontari dell’Associazione Volontaria Aib - Protezione Civile di Roè Volciano saranno in piazza oggi e domani per la campagna di prevenzione contro il rischio sismico e di altre calamità naturali


11/10/2018

Cinque appuntamenti con «Altri Sguardi»

Da questo venerdì 12 ottobre sono aperte le prevendite per la rassegna teatrale Altri Sguardi, Teatro in Val Sabbia

11/10/2018

«Dietro il ponte c'è un cimitero»

Nel centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, al Teatro Corallo di Villanuova, uno spettacolo che racconta la vita dei soldati in trincea nella sua tragica quotidianità

05/10/2018

Auto contro camion, 45 Bis chiusa per ore

Sbanda, invade l’opposta corsia di marcia e distrugge la Golf contro le ruote di un bilico. Incredibilmente illesa
(1)

05/10/2018

Una nuova palestra per il Cfp e per Villanuova

Sarà pronta per l’inizio del nuovo anno scolastico la nuova tensostruttura che servirà da palestra scolastica per l’istituto professionale di Villanuova ma che sarà messa a disposizione anche delle associazioni sportive

04/10/2018

«Il pensiero differente»

All’interno della rassegna “Nuvole” dedicata al tema della salute mentale, uno spettacolo spontaneo e irriverente in cui le vicende di sei personaggi considerati "matti" dalla società si mescolano invece con quelle di tutti noi 

29/09/2018

Investita sulle strisce

La donna stava attraversando la Provinciale 116 in centro a Villanuova, di fronte alla farmacia De Paoli. Tre ore dopo ad essere soccorso è stato un ciclista (2)



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia