Skin ADV
Lunedì 21 Agosto 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    







20.08.2017 Paitone

19.08.2017 Vobarno Roè Volciano

19.08.2017 Bione

19.08.2017 Idro

19.08.2017 Giudicarie

20.08.2017 Casto

19.08.2017 Mura

20.08.2017

19.08.2017 Garda






20 Luglio 2017, 07.30
Vestone
Nera

Vandalismo estivo alle Elementari di Vestone

di Val.
Il grave episodio nella notte fra sabato e domenica scorsi. Allarme "ritardato" da parte dei vicini. Indagano gli agenti della Locale che escluderebbero l'escursione da parte di una banda di ragazzini
 
Estintori scaricati sulle pareti e sul pavimento, suppellettili gettare a terra, barattoli di tempera aperti e sparsi ovunque, persino un paio di crocifissi rotti, mentre di fuori ad essere prese di mira sono state alcune fioriere.

Atto vandalico di proporzioni non indifferenti, quello che ha avuto luogo nei locali delle scuole elementari di Vestone.
Ignoti, nella notte fra sabato e domenica, hanno avuto facile accesso dopo aver divelto una porta a vetri sul retro dello stabile.

Il sistema d’allarme ha fatto il suo dovere, suonando per un po’. ù
A batterie esaurite, visto che nessuno si era ancora fatto vivo per controllare cosa stesse accadendo, i vandali (si suppone che fossero più di uno) hanno avuto campo libero e a quel punto non avrebbero nemmeno utilizzato la precauzione di tenere le luci spente.

Che le luci fossero state accese quella notte nella scuola, che si trova lungo la salita che porta alla frazione vestonese di Promo, e che si udissero dei rumori provenire dall’interno, infatti, l’hanno confermato alcuni vicini.
Peccato che l’abbiano fatto solo il giorno dopo avvisando il bidello, impedendo così di fatto quello che avrebbe potuto essere un’azione tempestiva da parte delle forze dell’ordine.

Il bidello infatti ha chiamato il sindaco e solo a quel punto, era ormai il pomeriggio di domenica, hanno potuto intervenire le divise.
Dopo aver scorrazzato in lungo e in largo fra le aule, gli intrusi hanno trovato anzi il tempo di concludere il raid nell’adiacente palestra.

Sulla vicenda stanno indagando gli agenti della Locale della Valle Sabbia, che sul luogo del misfatto avrebbero raccolto elementi interessanti per cercare di dare un nome e un volto almeno ad uno degli autori dell’effrazione.
Fra le indiscrezioni, particolare che getta un ombra inquietante sulla vicenda, quella che escluderebbe che si possa trattare dell’incursione da parte di un gruppo di ragazzini. 

Invia a un amico Visualizza per la stampa





Commenti:

ID72851 - 20/07/2017 09:20:47 (savanella) il nostro e' un grande Paese
allarme che suona e nessuno che arriva, denunce che vengono fatte il giorno dopo perche' la notte si deve dormire, teppisti che fanno tutto con allarme che suona e luci accese senza paura di niente e di nessuno


ID72856 - 20/07/2017 14:38:47 (cardinale)
Fa veramente male vedere "profanato" un luogo di educazione dove noi insegnanti e bambini passiamo buona parte dell'anno, se poi veramente non è la bravata di qualche ragazzo... Mi chiedo quale paese stiamo diventando


ID72859 - 20/07/2017 18:06:57 (emiliadelfina) Puro menefreghismo.......
L'atto è grave, violare un luogo dove i nostri bambini crescono si divertono e studiano,ma è grave anche ki ha sentito e nn ha fatto nulla ne chiamato le forze dell'ordine x farli intervenire in tempo. Questo è puro menefreghismo!!!


ID72866 - 20/07/2017 23:57:55 (Iva) Vandalismo scandaloso
Non si può tollerare un fatto così grave, nessun vicino avvisa le forze dell'ordine e poi i vandali spargono e imbrattano tutto per il loro puro divertimento. Inconcepibile, non riesco a capire dove si va a finire !!!!!!!!!!


ID72879 - 21/07/2017 21:07:42 (Maxpel68) IOCREDONELLAGIUTIZIA
Diffondere la notizia a piu' non posso e chiedere ai citadini che sono passati da quelle parti a quelle ore se hanno visto movimenti sospetti non sarebbe una brutta cosa,visto che da quelle parti non c'è molto traffico.Credo nella volonta della gente e che si faccia VERITA.Come nei film.....chi sa' parli......



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/05/2014 07:13:00
Ladri e vandali Non si sono accontentati di portarsi via l'intera attrezzatura per l'hobbystica in casa, il lavoro in montagna e per il giardinaggio. Hanno anche spaccato bottiglie e lasciato tutto alla rinfusa


08/10/2006 00:00:00
vandali nella Rocca di Vobarno Distrutta la cappella votiva degli Alpini e rubati due calici Vandali in azione alla Rocca di Vobarno: «Più che il danno - commenta il parroco don Mario Benedini - colpisce l’ignobile offesa fatta alla comunità...

25/06/2016 11:31:00
33 lim per Vestone e dintorni Ottantamila euro, per dotare tutti i plessi scolastici dell'Istituto Comprensivo di Vestone di attrezzature tecnologiche all'avanguardia. Un progetto targato Raffmetal «Perchè il futuro della Valle passa attraverso la scuola e la formazione»


24/04/2015 11:17:00
Il golosone La scuola dell'Infanzia di Vestone, in occasione dell'Expo, ha realizzato un approfondimento didattico dal titolo «Golosone: il piacere di stare insieme a tavola».


27/09/2015 11:44:00
Acquatennis a Mocenigo Cosa succede quando si allaga un campo da tennis in terra battuta? L'hanno scoperto gli ignoti vandali che se la sono presa con quelli che da parecchio tempo sono entrati in funzione a Mocenigo di Vestone 




Altre da Vestone
17/08/2017

Preparate i caritì!

In occasione della manifestazione AmbientAzione,in programma sabato 26 agosto a Nozza di Vestone, sarà proposta la seconda edizione della “Gara dei caritì”, una sfida goliardica per divertirsi all’aria aperta riscoprendo un gioco della tradizione vestonese

14/08/2017

Occhio alle revisioni e alle scadenze dell'assicurazione

Raffica di controlli sulle auto in transito lungo la 237 del Caffaro, nel fine settimana appena trascorso: decine gli automobilisti multati. Due le auto condotte in parco chiuso
(1)

13/08/2017

Sulle Dolomiti di Brenta

Per i ragazzi del Cai di Vestone in programma l’ambiziosa ferrata Sosat per la “punta” del gruppo avanzato e il giro di 5 rifugi per tutti gli altri. Ma l’avevo già detto che il meteo aveva dato cattivo tempo per la giornata di domenica?

10/08/2017

Approvato il bilancio semestrale

Crescono ricavi, raccolta e impieghi verso la clientela. Grava sul bilancio il peso del sostegno al sistema bancario italiano

09/08/2017

Sotto sequestro

Un veicolo senza assicurazione dev'essere messo sotto sequestro. E se ciò che viene trasportato è vivo che si fa?
(3)



08/08/2017

Vigili con lo scarico... alcolico

Episodio piuttosto curioso quello in cui sono incappati gli agenti della Locale della Valle Sabbia, impegnati in un surplus di controlli estivi

05/08/2017

Non l'ha visto

Ferite non gravi, fortunatamente, per il passeggero di una Kawasaki alla quale un'auto ha "tagliato" la strada. E' successo a Vestone. Un piccolo incidente che ha allungato di molto le code già sostenute lungo la 237 del Caffaro (8)

05/08/2017

La «strozzatura» di Nozza

E' sufficiente un aumento di traffico lungo la 237 del Caffaro nel tratto fra Barghe e Vestone, oppure un piccolo intoppo per rendere assai difficoltoso risalire la Valle (18)

05/08/2017

«Legnata» sulla Provinciale

Curioso incidente quello avvenuto davanti alle poste di Vestone, lungo la 237 del Caffaro che in quel punto si chiama via IV Novembre (1)

03/08/2017

Fabrizio non ce l'ha fatta

Paura e tanta apprensione, a Nozza di Vestone, dove un 52enne del posto si è sentito male andando a sbattere con l'auto contro la segnaletica del distributore di benzina. Aggiornamento ore 13 (2)

Eventi

<<Agosto 2017>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia