Skin ADV
Domenica 24 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Nubi di primavera

Nubi di primavera

by Miriam

[Cosmo]





29 Giugno 2016, 09.07
Valsabbia
Ambiente e lavoro

Sostegno comunitario all'agricoltura di montagna

di Redazione
115 mila euro per l'agricoltura di montagna. La Comunità montana di Valle Sabbia ha predisposto il relativo bando. Le domande devono essere presentate entro il 22 agosto

In attuazione a quanto previsto da criteri e procedure regionali, la Regione Lombardia ha approvato il piano di riparto 2016 per gli aiuti all’agricoltura di montagna e assegnato alla Comunità Montana di Valle Sabbia un finanziamento di € 114.909,68.

La Comunità Montana ha predisposto il relativo dando che definisce le forme e le modalità di attuazione degli aiuti, così come sono previsti dalla normativa di riferimento, nei comuni compresi nel territorio di sua competenza.

Fino a lunedì 22 agosto 2016 sarà possibile per le aziende agricole valsabbine presentare domanda alla Comunità Montana per poter accedere ai contributi.

In particolare attraverso queste forme di aiuto finanziario l’obiettivo è quello di:

- migliorare la produttività e la funzionalità degli alpeggi;
- migliorare sotto l’aspetto quali-quantitativo le produzioni e agevolare la loro trasformazione e commercializzazione;
- migliorare le condizioni di lavoro attraverso la modernizzazione del parco macchine e razionalizzare i processi produttivi nelle aziende agricole migliorandone la redditività;
- migliorare le condizioni di vita e di lavoro mediante i necessari interventi strutturali nei fabbricati rurali;
- favorire l’insediamento dei giovani agricoltori al fine di garantire per il futuro una presenza significativa dell’agricoltura nelle aree montane.

Le domande devono essere presentate esclusivamente per via telematica, tramite il Sistema informativo della Direzione Agricoltura di Regione Lombardia (SIARL), nel rispetto di quanto stabilito dal "Bando 2016".

«La legge regionale 31 del 2008 – dice il presidente comunitario Giovanmaria Flocchini – parallelamente al Psr (Piano di sviluppo rurale) è uno strumento che sostiene il sistema agricolo montano nell’intento di garantirne l’indispensabile mantenimento sul territorio.
Nel bando 2016 la priorità è stata data alla misura 2.2 “miglioramento della produttività e funzionalità delle malghe” seguita dalla misura 2.3 relativa alla riqualificazione dei processi di trasformazione, conservazione e commercializzazione delle produzioni agro-zootecniche, e dalla misura 2.1 “Aiuti agli investimenti nelle aziende agricole”.
Con le poche risorse a nostra disposizione, l'obiettivo è comunque quello di promuovere il territorio e i prodotti agricoli valsabbini per sostenere l'economia rurale e sviluppare le attività economiche ad essa collegate».

Il Bando è disponibile sul sito della Comunità Montana alla sezione Bandi attivi


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID67003 - 29/06/2016 18:05:01 (GGA) poco ma meglio di niente
si deve fare molto di piu per questo tema, va bene anche la goccia, speriamo che si aggiunga anche qualche banca del posto, una di sicuro si aggiungerà ma le altre no.Sarebbe lodevole investire in questi luoghi naturali anziche in altri.Io la vedo cosi


ID67006 - 29/06/2016 20:09:15 (Tc) ...
vero...nell'ultimo 20ennio c'e' stato un lento,ma inesorabile abbandono dei pascoli...sopratutto quelli di media quota...ora i pochi restati son tutti alpeggi in quota...non solo in Valsabbia,mi ha fatto specie passare proprio recentemente per il Garda/Valvestino,in localita' Costa...non c'e' piu' una malga...tutto deserto...e' un peccato,mestiere che costa sacrificio e fatica si,ma che creerebbe anche posti di lavoro,visto i molti giovani ancora disoccupati...se poi gli incentivi fossero piu' alti,di certo non guasterebbero...


ID67007 - 29/06/2016 22:01:39 (Giacomino) Ben vengano questi sostegni
all'agricoltura "alpeggi" di montagna ma le ragioni dell'abbandono che io considero irreversibile sono ben più consistenti, non assistiamo solo al calo ormai al limite degli addetti a quel tipo di agricoltura ma al drastico calo degli abitanti della montagna in generale e in modo specifico agli abitanti dei borghi stessi.


ID67008 - 29/06/2016 23:02:47 (GGA) Vero
per commentare il tuo post servirebbe una politica edilizia drastica,servirebbe riqualificare tutti i centri montani in modo completo.(agevolare chi recupera davvero, fare in modo sia piu conveniente recuperare che costruire nuovo) Serve capire poi che tutti tentano di avvicianrsi ai centri con servizi e qui la politica potrebbe fare qualcosa, ma,stiamo assitento in continuazione a tagli sconsiderati... e qui mi fermo non basterebbe questo post.....



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/05/2017 08:35:00
Periferia alla riscossa Flocchini: «siamo convinti che il coinvolgimento della popolazione, la cooperazione con i territori limitrofi e la gestione associata dei servizi siano oggi la strada obbligata per poter continuare ad essere attrattivi».

26/07/2014 08:25:00
Flocchini confermato fa il pieno di consensi Non si prevedevano sorprese e non ci sono state. Ieri sera, i sindaci valsabbini riuniti in Assemblea comunitaria, hanno confermato la presidenza di Giovanmaria Flocchini


31/10/2015 08:00:00
Sostegno all'agricoltura di montagna Da lunedì 2 novembre sarà possibile per le aziende agricole valsabbine presentare domanda alla Comunità montana per poter accedere ai contributi destinati ad interventi a sostegno dell’agricoltura in aree montane

23/05/2013 08:16:00
Il presidente è Flocchini Con 17 voti favorevoli e sei astensioni, Gianmaria Flocchini da oggi è il presidente della Comunità montana di Valle Sabbia

28/11/2014 07:39:00
Agricoltura di montagna, con Maroni non guadagna Girelli: «Maroni ha scelto di azzerare le risorse per le nostre valli e impoverire le Comunità montane»




Altre da Valsabbia
22/03/2019

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

22/03/2019

Una giornata a Parma e Fontanellato

C’è tempo fino al prossimo 30 aprile per iscriversi alla gita organizzata dai Comuni di Agnosine e Odolo. Iscrizioni aperte anche a chi risiede in altri Comuni 

21/03/2019

A mediare sarà la Regione

Non ha un ruolo specifico in materia, ma sarà Regione Lombardia a mettere tutti gli attori attorno a un tavolo per analizzare nei particolari una soluzione possibile alla depurazione del Garda. L'ha dichiarato l'assessore Foroni
(2)

20/03/2019

Evoluzione digitale nel cuore della Vallesabbia con Edok Srl

L’azienda, specializzata nella gestione documentale, dal 2005 aiuta le imprese a digitalizzarsi per ottimizzare e velocizzare i processi di lavoro documentali

20/03/2019

Inizia la primavera

Per la 12esima volta consecutiva l’equinozio di primavera si verifica il 20 marzo, esattamente alle 20.58

20/03/2019

Sul territorio, per fare rete

Per la prima volta il Consiglio del settore “Metallurgia, Siderurgia e Mineraria” in seno ad Aib, si è riunito fuori dalla sede. E l’ha fatto in Valle Sabbia


18/03/2019

Bione incontra... Paolo Gentiloni

L’appuntamento con l’ex presidente del Consiglio e ora presidente del Pd, è per il prossimo 5 aprile nel salone delle Elementari di Bione. Ingresso libero, ma da prenotare (13)

18/03/2019

Open Day Sae

“Open Day Sae”. L’hanno chiamata così la due giorni che ha portato alla ribalta nazionale il virtuoso modello “ambientale” valsabbino. VIDEO (1)

18/03/2019

Ora e sempre Resistenza

E’ stata ufficializzata sabato scorso all’Osteria Centro sociale “i Pini” di Salò la nascita della “Rete 25aprile… sempre” che mette insieme le forze antifasciste di Garda e di Valle Sabbia
(3)

17/03/2019

Incidenti a raffica

Una  serie impressionante di incidenti quella che interessato il sabato sulle strade della Valle Sabbia e in quelle limitrofe (23)

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia