Skin ADV
Mercoledì 17 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








15.10.2018 Salò Valsabbia Garda

15.10.2018 Vobarno

15.10.2018 Vestone

16.10.2018 Gavardo

16.10.2018 Serle

15.10.2018 Val del Chiese Storo

15.10.2018 Preseglie

15.10.2018 Vobarno

15.10.2018 Gavardo

16.10.2018 Valsabbia



15 Novembre 2017, 11.30
Valsabbia
La Nostra Valle online

Nuovo personale per la raccolta porta a porta

di Redazione
Scadono lunedì 27 novembre i termini per presentare la domanda di assunzione per il nuovo servizio di nettezza urbana porta a porta

Per far fronte alle necessità di personale
per il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta, che entrerà in funzione nei comuni della Valle Sabbia e a Muscoline con l’inizio del nuovo anno, la Sae Valle Sabbia srl, la società pubblica della Comunità montana e dei comuni della valle che si occuperà della gestione del servizio, ha pubblicato due bandi per l’assunzione di nuovo personale.

Il primo bando
prevede la selezione di 18 autisti, con il requisito della patente C e CQC. Il secondo bando offre 9 assunzioni per i ruoli di operatori ecologici raccoglitori.

Per entrambi gli incarichi, il contratto stipulato sarà a tempo pieno e determinato, della durata di un anno.

La domanda di partecipazione ai bandi, scaricabile dal sito di SAE Vallesabbia, dovrà essere compilata in ogni sua parte e recapitata a mano, o tramite raccomandata, all’Ufficio Protocollo dell’Azienda Speciale Valle Sabbia Solidale, in via Gen. L. Reverberi 2 Vestone (BS) entro le ore 12.00 di lunedì 27 novembre 2017.

Informazioni più dettagliate sui requisiti di partecipazione, e sulle modalità di selezione, sono presenti nei bandi visionabili sul sito www.saevallesabbia.it.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID74157 - 15/11/2017 17:34:57 (bob63)
Mi incuriosisce sapere alla fine quanto risparmia la comunita dato che e' sempre stato il cavallo di battaglia della differenziata.. vedremo


ID74167 - 15/11/2017 21:15:21 (GGA) ecco cosa porta il porta a porta
Assunzioni nuove per pagare i nuovi assunti nuovi aumenti di tasse, sempre in meglio.Invece di snellire la macchina burocratica la appesantiscono, le tasse non basteranno mai ....


ID74170 - 15/11/2017 23:27:44 (Marlac) Avanti cosi Valsabbino
Come al solito il valsabbino medio non si smentisce mai, il porta a porta ha "portato" benefici ovunque, più raccolta differenziata più pulizia, più riciclo e più risparmio, basta chiedere ad un qualsiasi abitante della vicina valtenesi quanto paga di tari pee rendersene conto. Ma voi no imperterriti contro il progresso e la modernità, ma soprattutto contro l'evidenza dei fatti e la possibilità di miglioramento. Da ex valsabbino vi faccio un plauso, continuate così mentre il mondo progredisce voi continuata pure nella vostra non voglia di cambiare. Pigrizia spesso ignoranza alla base di una voglia di mantenere lo status qui creando pure alibi finti... Bravi, avanti cosi...


ID74175 - 16/11/2017 12:09:09 (fp300958)
Sig. Marlac non generalizziamo .... non facciamo di tutta l'erba un fascio ..... sta dipingendo "il laborioso e virtuoso Valsabbino" come un troglodita. Ricordiamoci che la "diversita'" di opinioni e di vedute e' un valore e come tale e' da rispettare. In ogni comunita' .... c'erano, ci sono e ci saranno sempre chi e' "pro" e chi e' "contro".Grazie


ID74188 - 16/11/2017 18:41:35 (Marlac) Le do ragione
Forse ho pire generalizzato un po troppo, ma, possibile che di tutti i commenti su questo giornale il 90% sia di gente reazionaria e poco informata sui fatti, sempre contro tutto e tutti a prescindere. Se mi permette le dico pure che se "laborioso e virtuoso" significa farsi 10 ore di lavoro al giorno a testa bassa, senza pensare al come e al quanto si lavora allora si riconosco la maggioranza dei valsabbini, altrimenti io a questi termini di altri significati. Troppo spesso ho conosciuto persone della nostra valle che facevano le cose "solo perché bisogna farle!" Enza averne un pensiero personale, soprattutto sul lavor.


ID74189 - 16/11/2017 20:22:54 (Tc) ...
Ma cio che mi chiedo...visto che la raccolta differenziata la si fara' ora e per sempre...perche' fare contratti a tempo determinato di solo 1 anno?!...Queste nuove figure raccoglieranno sempre i nostri/vostri rifiuti,perche' allora devono vivere sul filo dell'assunzione a tempo...diamo anche a loro,sopratutto se giovani,la possibilita' di investire nel loro futuro,cosa che non si puo' fare con un contratto a termine...


ID74192 - 16/11/2017 21:10:08 (FilippoIppo) Il contratto annuale in questo caso è un buon segno
Chi viene assunto dimostrerà che si dà da fare in modo corretto e si ritroverà col contratto rinnovato. Io lo vedo come un segnale di trasparenza, con gli utenti a fare da controllore. Troppe volte le assunzioni pubbliche, al Nord come al Sud sono state fatte con criteri diversi, dove non c'entrava la voglia di fare, ma l'appartenenza al partito o alla famiglia. E una volta assunto a tempo indeterminato, al lavativo, chi glie lo leva più il posto?


ID74198 - 17/11/2017 01:47:51 (Tc) FilippoIppo
Quanto rimpiango il periodo di prova...ma poi se uno e' bravo perche' deve stare in bilico anno dopo anno? Nell'azienda dove lavoro,si fa cosi,ho visto dei bravi giovani volenterosi che finito il contratto tanti saluti e buonanotte,e cosi avanti con altri giovani,finche' si trova quello che si accontenta di 6/700 eur al mese...i contratti a termine forse sotto un punto di vista funzionano,ma sotto un altro no...l'anno prossimo se per loro ci sara' un rinnovo,scommetto che sara' un contratto al ribasso...come i postini...quando nel comune c'e' uno bravo che consegna giusto,regolarmente finisce il contratto e avanti con postini che consegnano posta alla cazzum e non ditemi che non e' vero...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/11/2017 08:30:00
Nuove assunzioni per il sistema di raccolta porta a porta Martedì 31 ottobre, sul sito di Sae Valle Sabbia srl, sono stati pubblicati due bandi di assunzione per il servizio di nettezza urbana porta a porta.

02/02/2018 13:23:00
«Porta a porta o Punto di raccolta?» Egregio Direttore, Le scrivo per informare di un disagio nato con la raccolta "porta a porta" nel comune di Gavardo, nella frazione di Sopraponte...

30/12/2017 08:55:00
«Differenza in Comune», il porta a porta sul web È online da qualche giorno il nuovo sito internet che spiega nel dettaglio il nuovo sistema di raccolta differenziata per i Comuni della Valle Sabbia, con i calendari degli incontri e della distribuzione dei kit

20/11/2017 12:30:00
Ex Grignasco sede operativa per la raccolta porta a porta Con l'avvio, a gennaio 2018, del sistema di raccolta di rifiuti porta a porta, si fa strada l'ipotesi di utilizzare alcuni spazi dell'Ex Grignasco come polo logistico per i mezzi utilizzati da Sae Valle Sabbia per il servizio


19/09/2018 06:09:00
Raccolta porta a porta: i risultati di una buona gestione pubblica I primi dati ufficiali sul servizio di raccolta porta a porta, ai quali la stampa ha dato ampio risalto, mi permettono di condividere con i lettori gavardesi, ma non solo, di Valle Sabbia News, alcune riflessioni personali...



Altre da Valsabbia
17/10/2018

Con Teseo l'innovazione arriva a Villanuova

Villanuova sul Clisi è il primo Comune valsabbino con più di 5 mila abitanti ad aderire allla piattaforma informatica ideata da Secoval, premiata lo scorso anno a Roma dal Forum Internazionale della Pubblica Amministrazione. Ecco cosa cambia


17/10/2018

Greenway, la pista ciclabile delle Valli Resilienti

Al via i lavori sul tracciato Slow Bike della Greenway di Valle Trompia, la pista ciclabile delle Valli Resilienti che idealmente unirà ad anello Valle Trompia, Valle Sabbia e la città di Brescia

16/10/2018

Nuova sede per il FabLab Valle Sabbia

Il laboratorio di fabbricazione digitale si amplia e trova una nuova sede che sarà inaugurata sabato a Villanuova con un pomeriggio di festa

16/10/2018

Tindaro Granata presenta «Antropolaroid»

È partito il conto alla rovescia per l’apertura della rassegna “Altri Sguardi,Teatro in Val Sabbia”. Si comincia questo martedì, 23 ottobre, con lo spettacolo di Sabbio Chiese


15/10/2018

Esame a giugno, «profe» quando?

Il grido d’allarme arriva dagli studenti di Quinta del Fermi di Salò, indirizzo Scienze Applicate, che ad oggi ancora sono senza insegnante di matematica. Così hanno scioperato (2)

15/10/2018

Una gara per aiutare i bambini diabetici

È quella di Brazilian Jiu Jitsu disputata due settimane fa dagli allievi della scuola Long C’hi. Obiettivo la raccolta fondi da devolvere all’associazione SOStegno 70 

13/10/2018

A Roma per la canonizzazione di Paolo VI

Tanti pellegrini anche dalle parrocchie della Valle Sabbia e delle associazioni cattoliche saranno domenica in piazza San Pietro per la proclamazione a santo del papa bresciano

12/10/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia


11/10/2018

Cinque appuntamenti con «Altri Sguardi»

Da questo venerdì 12 ottobre sono aperte le prevendite per la rassegna teatrale Altri Sguardi, Teatro in Val Sabbia

11/10/2018

Massardi: «Interventi per pacemaker tornino a Gavardo»

È la richiesta del consigliere regionale Massardi all’assessorato al Welfare di Regione Lombardia per ripristinare l’installazione del pacemaker nel nosocomio gavardese, interrotta nei mesi scorsi (3)



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia