Skin ADV
Mercoledì 25 Aprile 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 

Vista lago

Vista lago

di Maria Rosa Marchesi



23.04.2018 Preseglie

23.04.2018 Storo

23.04.2018 Vobarno Vallio Terme

24.04.2018 Salò Valsabbia Garda

24.04.2018 Anfo Valsabbia

23.04.2018 Vobarno

23.04.2018 Roè Volciano Valsabbia Garda Valtenesi

23.04.2018 Vobarno

23.04.2018 Garda

24.04.2018 Villanuova s/C Valsabbia






25 Ottobre 2017, 11.30
Mura Pertica Alta Valsabbia Provincia
Biodiversità

Serpenti valsabbini a rischio

di Redazione
In Valle Sabbia, e in particolare nei comuni di Mura e di Pertica Alta, diversi esemplari sono minacciati dall’azione dell’uomo e dai rischi che corrono lungo la strada che costeggia il lago di Bongi. Si auspica un intervento delle istituzioni

Sembra che i serpenti bresciani in generale, e quelli valsabbini in particolare, siano in pericolo.

A segnalare le minacce che incombono su questi animali temuti e poco conosciuti è il naturalista Vincenzo Ferri, che dal 1985 si occupa di ricerca in campo erpetologico, e in Valle Sabbia si è dedicato alla questione della salvaguardia dei rospi bufo bufo.

La scarsa conoscenza, da parte dell’uomo, delle diverse specie di rettili fa sì che spesso siano segnalati come pericolosi anche quelli in realtà innocui, che in questo modo risultano minacciati.

Il naturalista ha scritto a diversi enti, tra cui la Prefettura e la Comunità Montana, per segnalare le criticità rilevate attorno al lago di Bongi, nel comune di Mura e Pertica Alta, dove è attivo un progetto a tutela dei rospi con le Gev di Valle Sabbia e della Provincia di Brescia e il tutoraggio di Enel Power.

La richiesta di un intervento delle istituzioni ha origine dai risultati della ricognizione attorno al lago di Bongi, dalla quale è emerso che i rettili rischiano di soccombere mentre attraversano la strada che lo costeggia. Alla Enel Green Power si richiede inoltre di mettere in sicurezza al più presto gli accessi ai cassoni di sostegno della diga, affinchè anfibi e piccola fauna non vi restino più intrappolati.

È indubbio che una maggiore conoscenza dei serpenti da parte dell’uomo sarebbe decisiva per garantire la biodiversità in questa zona. Per questo è stato proposto un progetto di formazione che coinvolgerebbe in primis le Guardie ecologiche volontarie della provincia, che aggiungerebbero alle loro conoscenze della fauna quelle che riguardano specificamente i serpenti.

Il progetto prevede anche un censimento che possa migliorare la nostra conoscenza della distribuzione delle specie. Si partirebbe da un comune valsabbino, che potrebbe essere Mura.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73883 - 25/10/2017 12:19:10 (GGA) per forza
Bha ne veniamo sempre a conoscere di nuove....


ID73891 - 25/10/2017 22:03:54 (bado68)
Sarà,ma secondo mè è una pagliacciata,ci si preoccupa più dei rettili che delle persone.................chissa quando ci vieteranno di andare in macchina perché distruggiamo colonie di moscerini.........................................................................................


ID73893 - 25/10/2017 22:36:43 (Tc) ...
Purtroppo l'ignoranza e la paura infondata dell'uomo miete tutti gli anni molti esemplari di diverse specie di serpi...sovente ho visto lungo strade,sentieri,serpi con la testa mozzata...a che scopo mi chiedo,se pure la vipera stessa,se lasciata in pace e' del tutto innocua...sulla decimazione a causa delle auto,non credo si possa far nulla,credo poi non sia il motivo principale,visto l'esiguo traffico nelle zone del lago di Bongi...credo che la cause,siano da imputare ad altro...e non mi sembra una pagliacciata pensarci...la natura la stiamo distruggendo noi,in qualche modo dobbiamo pur tentare di ricorrere ai ripari,sistemando un po' i danni fatti...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/02/2018 08:00:00
L'operazione Bufo Bufo si allarga Triplica l’originario progetto di salvaguardia degli anfibi messo in atto a Idro. Due gli interventi previsti prossimamente, uno a Barghe, in località Ponte Re, e uno – ancora in forse - presso il lago di Bongi a Mura

10/09/2015 08:51:00
Rettili a Gavardo A Gavardo arrivano rettili e felini. La più importante mostra italiana di fa tappa al Palazzetto dello Sport per il prossimo week end

13/08/2017 10:37:00
Griglie salva anfibi al lago di Bongi La richiesta avanzata dal Gev della Valle Sabbia e inoltrata dall’allora commissario prefettizio di Mura ha trovato una rapida risposta da parte di Enel Power titolare della diga di Bongi

12/03/2018 07:29:00
Una strada giusta per i rospi Dopo Idro anche Barghe è entrato in azione per salvaguardare la migrazione dei rospi. Presto toccherà al laghetto di Bongi. Un progetto al quale hanno partecipato amministratori e volontari


28/08/2014 08:06:00
Il barometro di Bongi Esimio signor direttore, durante una delle mie escursioni nella ridente plaga del Savallo, mi sono imbattuto nel minuscolo laghetto di Bongi - Comune di Mura -, invaso artificiale che alimenta una sottostante centrale elettrica



Altre da Valsabbia
25/04/2018

Mappa di comunità a più voci

È online sul sito del Sistema museale della Valle Sabbia il questionario rivolto a tutti i residenti in Valle per indicare i luoghi del cuore, i beni materiali e immateriali da conservare e valorizzare

25/04/2018

Bracconiere valsabbino in Valvestino

Ben attrezzato per la caccia di frodo, un 55enne della Bassa Valle Sabbia è stato sorpreso dagli agenti della Provinciale

24/04/2018

La Valle Sabbia celebra la Liberazione

Nella giornata della festa nazionale del 25 aprile i paesi della Valle Sabbia, singolarmente o in forma unitaria, festeggiano il 73° anniversario della liberazione nazifascista

24/04/2018

Successo di adesioni al 42° Rally 1000 Miglia

La gara dell'Automobile Club Brescia aprirà il Campionato Italiano Wrc con il pieno consenso degli appassionati. Il via venerdì 27 da Salò, arrivo il giorno seguente sempre nel centro turistico gardesano

24/04/2018

Nuova stagione per la Rocca d'Anfo

Da domenica 6 maggio la fortezza napoleonica riaprirà alle visite guidate. Per l’occasione verrà inaugurato un ulteriore intervento di restauro (2)



24/04/2018

A Barghe per lo scambio dei libri

Tutto gratis: porti un tot di libri e puoi portartene via altrettanti. Questo mercoledì 25 aprile dalle 15 alle 18 nel Teatro parrocchiale di Barghe


23/04/2018

Dati personali e privacy, cosa cambia?

A partire dal 25 maggio 2018 troverà piena applicazione il Nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy: UE 2016/679. Quali sono le principali novità?  Con Ellegi Service un corso per saperne di più

22/04/2018

Capriolo sotto un'auto

Una coppia sulla 60ina in auto si è trovata l’animale che attraversava la strada e l’ha preso in pieno. È successo questa domenica pomeriggio a Nozza

21/04/2018

Annullato il Giro dei 3 Laghi

Venerdì mattina la Prefettura non ha dato il permesso al Gs Odolese per la manifestazione di domenica. Doccia fredda sull'organizzazione (9)

21/04/2018

«La pietà è un sentimento disumano»

Guido Assoni ha inquadrato il periodo storico, Sergio Piccerillo si è addentrato nei particolari di una vicenda che ha coinvolto alla fine della seconda guerra mondiale un fascista, un socialista e lo scrittore siciliano Leonardo Sciascia. Fatti sui quali Dru ci propone un'ulteriore riflessione
(9)

Eventi

<<Aprile 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia