Skin ADV
Mercoledì 22 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




21.08.2018 Gavardo

20.08.2018 Garda

20.08.2018 Valtenesi

21.08.2018 Garda

20.08.2018 Bione

21.08.2018 Preseglie

21.08.2018 Villanuova s/C

20.08.2018 Sabbio Chiese Provaglio VS Barghe

20.08.2018 Agnosine

20.08.2018 Valsabbia



27 Febbraio 2018, 07.53
Idro Valsabbia
Servizi

Per fare la differenza, ecco la app

di val.
E' stata presentata fra gli studenti del Perlasca di Idro la nuova app in grado di guidare i cittadini della Valle Sabbia alla gestione corretta dei rifiuti, fra calendario dei "passaggi" e una sorta di "bacheca del riuso"

Se voglio disfarmene, dove la metto una dentiera? Un sacco di juta dove va? E per la lettiera del gatto è uguale se è del tipo sintetico oppure vegetale?
Nella “rivoluzione” dedicata al recupero degli scarti che un po’ alla volta sta interessando i Comuni della Valle Sabbia, le domande da porre sono davvero tante e non solo riservate ai diversi materiali.

Per questo la Comunità montana, che attraverso la società pubblica Sae Valle Sabbia si sta occupando di gestire “in house” il porta a porta, ha pensato di mettere a disposizione diversi “canali” per orientare al meglio i cittadini.

Sono da considerare tradizionali il “contact center” che risponde allo 0365-1985616 ed il sito web www.differenzaincomune.it che riporta per ciascun Comune tutte le informazioni necessarie.

Più innovativa
e dedicata soprattutto ai più giovani, ma in generale a coloro che hanno dimestichezza con lo smartphone, è arrivata anche una “app”.
“Riciclario” si chiama, facilmente scaricabile dalla rete.

La novità è stata presentata ieri agli studenti del Perlasca di Idro,
chiamati, insieme a genitori e nonni a contribuire perché la scelta del porta a porta possa avere il successo sperato.

«E’ un compito di tutti educare alla convivenza civile e alla salvaguardia dell’ambiente.
Bisogna partire dalle nuove generazioni e in questo campo la scuola può e deve fare molto» ha detto il dirigente del Perlasca Antonio Butturini.

«Abbiamo da tempo deciso di rendere più “verde” la nostra valle, basti il fatto che tutti gli edifici pubblici da tempo utilizzano solo energia rinnovabile – ha detto ai ragazzi il presidente comunitario Giovanmaria Flocchini -. Il porta a porta lo stiamo facendo con una società che è di tutti, quindi anche vostra: è importante però dividere i materiali in modo corretto e se voi ci date una mano anche questa sfida la vinciamo».

E’ toccato poi al coordinatore Marco Baccaglioni delucidare i presenti su alcune caratteristiche della app “riciclario”: fra le caratteristiche ci sono il “vocabolario” per sapere come trattare ogni oggetto; un calendario che riporta i giorni in qui esporre i contenitori con la possibilità di farselo ricordare mediante notifica; uno spazio dedicato alle segnalazioni e un altro ai servizi a chiamata. Interessante la presenza di una “bacheca del riuso”, semmai si decidesse di buttar via qualche oggetto che può servire a qualcun altro.


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
01/03/2018 15:13:00
Otto nuovi Comuni ai blocchi di partenza Tra questo giovedì 1 e sabato 10 marzo, in Valle Sabbia, proseguirà il percorso del “porta a porta”

02/02/2018 13:23:00
«Porta a porta o Punto di raccolta?» Egregio Direttore, Le scrivo per informare di un disagio nato con la raccolta "porta a porta" nel comune di Gavardo, nella frazione di Sopraponte...

05/01/2017 07:07:00
Ecco come sarà il «porta a porta» Il consigliere di riferimento Claudio Zanoni spiega come avverrà il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti a Vobarno e la scelta di effettuarlo "spinto"

01/01/2018 08:00:00
Raccolta differenziata, gli incontri informativi Nel mese di gennaio farà la sua comparsa in Valle Sabbia la raccolta differenziata porta a porta. A Serle, che ha optato per il sistema di raccolta “integrale”, sono in programma quattro incontri informativi per la popolazione

30/12/2017 08:55:00
«Differenza in Comune», il porta a porta sul web È online da qualche giorno il nuovo sito internet che spiega nel dettaglio il nuovo sistema di raccolta differenziata per i Comuni della Valle Sabbia, con i calendari degli incontri e della distribuzione dei kit



Altre da Valsabbia
21/08/2018

Un secondo tempo per il Teatro di Bione

La struttura, dimenticata dalla fine degli anni ’80, potrebbe avere una seconda opportunità grazie all’iniziativa dell’apposito Comitato e all'apertura di una raccolta fondi

20/08/2018

Gli agricoltori richiedono più acqua

Caldo e piogge scarse stanno condizionando pesantemente la conclusione dell'annata agraria in provincia di Brescia e le associazioni degli agricoltori chiedono il rilascio di più acqua dal bacino del Chiese
(1)

18/08/2018

Addio al partigiano Felice

Mura Savallo è in lutto. Questo sabato mattina è spirato Felice Fiori, eroe della Resistenza. Il 3 giugno scorso aveva festeggiato il raggiungimento del secolo di vita (1)

17/08/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una ricca selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana post ferragostano in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

15/08/2018

Storia semi-seria del pelo inquietante

Un’attitudine sempre più diffusa nella società moderna, soprattutto tra i più giovani, è la lotta senza quartiere contro il pelo (2)

11/08/2018

Adrenalina pura, anche senza le gambe

La neve come se fosse asfalto, il monosci come la moto, per piegare al limite facendo i conti con velocità, traiettorie e aderenza. Dopo il terribile incidente, Alessia Polita ha ritrovato in Valle Sabbia la gioia della competizione


10/08/2018

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia 


08/08/2018

Tuoni, fulmini e saette

Anche il territorio valsabbino è stato interessato, nei primi mesi del 2018, dall’aumento dei fenomeni temporaleschi e del numero di fulmini caduti 

07/08/2018

Contributi per la Valle Sabbia

Fondazione Comunità Bresciana, con il contributo di istituzioni e aziende private, mette a disposizione 100.000 euro per progetti legati al sociale, alla cultura, all’istruzione e alla conservazione del patrimonio

04/08/2018

«La mia terra ha buona voce»

C’è tempo fino al prossimo 30 settembre per partecipare con racconti, poesie o fotografie all’ottava edizione del concorso letterario proposto dall’associazione culturale Agape 



Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia