Skin ADV
Lunedì 21 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Rosa di maggio

Rosa di maggio

di Maria Rosa Marchesi



19.05.2018 Prevalle

19.05.2018 Bagolino

20.05.2018 Gavardo

20.05.2018 Bagolino

20.05.2018 Villanuova s/C

20.05.2018 Roè Volciano

19.05.2018 Agnosine

19.05.2018 Mura

19.05.2018 Preseglie

19.05.2018 Barghe






28 Novembre 2017, 08.29
Idro Valsabbia
Viabilità

Idro: ponte e rotatoria, lavori dal 2019?

di red.
L'accordo di programma fra Comune e Provincia è stato siglato. Ci sono anche i 5 milioni e mezzo necessari. La data ancora non è certa

Il progetto è quello di dare un nuovo accesso a tutta la sponda sinistra del lago d’Idro e con quella facilitare anche il raggiungimento dei Comuni di Treviso Bresciano e Capovalle (stretta della Marianna a parte).
Una novità che arriverebbe con la realizzazione di un nuovo ponte sull’incile del lago e di una rotatoria sulla 237 del Caffaro.

Si tratta di una serie di opere attese da anni, insieme al tronco di “variante” fra Vestone e Idro: forse è la volta buona.
Il rondò verrebbe realizzato in prossimità della zona dove attualmente ci sono le paratoie del lago e di partirebbe un ponte lungo circa 120 metri e largo 9 e mezzo che porterà dall’altra parte del lago, direttamente nella zona artigianale di Idro.

I “passaggi” ancora da fare sono
“la redazione di un piano di fattibilità aggiornato, in grado di delineare un intervento definitivo che tenga conto della normativa, in particolare del nuovo Codice dei contratti, e della riclassificazione di Idro, inserito nella zona sismica 2” così si legge sul Giornale di Brescia.
Le previsioni indicano l'inizio dei lavori a primavera 2019, una volta espletate tutte le pratiche necessarie, compresa la revisione del progetto che appare oggi datato.

Rotatoria e ponte permetteranno di bypassare l’ingresso attuale
, particolarmente stretto e su un vecchio ponte che presenta preoccupanti segni di degrado. Un passaggio che soprattutto nella stagione estiva causa code chilometriche sia sulla Provinciale che poi porta a Idro, Treviso e Capovalle, sia lungo la 237.
L’intervento permetterà anche il recupero del vecchio e degradato ponte, la riqualificazione di marciapiedi, attraversamenti pedonali ed illuminazione.

L’accordo di programma è stato siglato ieri in Broletto, presenti il sindaco di Idro Giuseppe Nabaffa, il presidente della Provincia Pierluigi Mottinelli ed il consigliere delegato ai Lavori pubblici Antonio Bazzani.

4,5 milioni arriveranno dai fondi per lo sviluppo dei Comuni di confine, un altro milione ce lo metterà la Provincia. La rotatoria sarà la stessa sulla quale si innesterà anche il tronco di Variante alla 237 fra Idro e Vestone Nord.

.la fotografia è di Sara Ragnoli


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID74302 - 28/11/2017 10:39:57 (roberto74) Se ne parlava giaà due anni fa...
e sembrava quasi cosa fatta....allora erano 5 i milioni in arrivo dal Trentino, poi saltata la variante tutto si è fermato e ora, come per magia, ecco riapparire il coniglio dal cilindro. http://www.vallesabbianews.it/notizie-it/(Idro)-Un-nuovo-ingresso-per-Idro-35016.html


ID74303 - 28/11/2017 11:00:14 (BreBeMissile)
in che senso "saltata" la variante??!?? Parli della superstrada di fondovalle tra idro e Vestone Nord (zoan CPF80) o di altro? Stando a quel che avevo letto qui la variante è già appaltata e affidata alla ditta che si occuperà di costruirla. Quest'ultima deve solo(con MOLTA calma...) redigere il progetto esecutivo(cioè quello definitivo) e poi avviare i cantieri(visto che il TAR si è pronunciato in suo favore all'udienza per il ricorso della seconda classificata nell'appalto). Mi è sfuggito qualcosa? :-(


ID74304 - 28/11/2017 11:19:10 (el capelà) Con calma
...fatte tutto con calma, tanto ormai!


ID74305 - 28/11/2017 11:19:19 (Baldo degli ubaldi)
chiedo un chiarimento , perchè a me risulta che la rotatoria non sia la stessa della variante vestone nord-idro , ma bensì quella sulla sponda opposta in prossimità della zona artigianale di Idro


ID74306 - 28/11/2017 11:24:50 (ubaldo) x Baldo degli ubaldi
Potresti avere ragione.


ID74307 - 28/11/2017 11:30:36 (roberto74) confusione....
allora...BreBemissile, "saltata" intendevo allora. Poi è vero, l'hanno ripresa in mano, aperto lentamente le buste, appaltata....si, ma intanto sono passati mesi e anni e per conto mio prima di dieci anni qui di superstrade non ne vedremo...vogliamo tornare indietro di 5-6 quando sembrava cosa fatta? Evitiamo. Per Baldo, io non lo so più cosa vogliono fare, cosa appaltano, cosa studiano. Qui da anni si parla, poi si abbandona, poi si riprendono in mano progetti in vista della campagna elettorale....e intanto gli anni passano. Ci sono decine di ditte di costruzioni ferme, sul lastrico, in fallimento che potrebbero iniziare subito a lavorare e invece si da un lavoro ad una esterna, che poi forse subappalta, che poi forse salta....e via. L'attuale tratto Ponte Re-Vobarno vi fa tornare in mente gli anni e le ditte saltate in aria?


ID74308 - 28/11/2017 13:27:18 (PETER72) Queste notizie annuncio...
potremmo tranquillamente ormai definirle come Gratta e Vinci preelettorali


ID74309 - 28/11/2017 16:20:33 (Baldo degli ubaldi) x peter72
Aspettando l'asfaltatura di propaganda pre elettorale.se ci fossero le elezioni ogni 2 anni avremmo i paesi più in ordine d'europa


ID74310 - 28/11/2017 18:00:55 (PETER72) In effetti...
le condizioni dell'asfalto delle strade che quotidianamente percorriamo danno la misura di quanto possano essere irrealizzabili certe opere annunciate in questo ultimo periodo... In sintesi, i fá fadiga a stopá na busa, pensa chel ke i pol fá per el rest!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/12/2015 07:00:00
Un nuovo ingresso per Idro Cinque milioni e mezzo di euro dei fondi per i Comuni di confine, verranno destinati ai miglioramenti di viabilità a Idro: si parla del nuovo attraversamento all'incile del lago e della sistemazione dei marciapiedi lungo la 237 alla Pieve Vecchia


29/05/2012 07:08:00
Una rotonda sul Caffaro Un rondò al confine, un battello per il lago ed un approdo a Idro. Sono queste le opere da finanziare in Valle Sabbia con i fondi ODI.

22/01/2015 07:15:00
Un nuovo ingresso per Idro «Idro vuole il nuovo ingresso, subito!» è la scritta che è apparsa su uno striscione, appeso sulla parete rocciosa che anticipa il ponte sull'incile dell'Eridio

03/10/2012 07:00:00
Fondi di confine Sono stati assegnati ai Comuni confinanti con le Regioni a Statuto autonomo i fondi "Lanzillotta-Scalvini" degli anni fra il 2008 e il 2011.

29/07/2016 07:00:00
Pioggia di fondi ai Comuni di confine Viabilità, riqualificazione urbana, ristrutturazione di edifici pubblici fra i progetti finanziati dal Fondo Comuni Confinanti per Bagolino, Idro, Anfo con l’aggiunta del tunnel per la Valvestino



Altre da Valsabbia
18/05/2018

Funziona, grazie alla solidarietà di molti

A soli quattro giorni dall'inizio, grande successo per la raccolta di fondi a favore della ricostruzione della Casa delle Streghe di Casto
(3)

18/05/2018

Sorpresa: la Valle Sabbia non c'è più

Se questo è il risultato del nuovo corso lombardo, che ha affidato la promozione territoriale ad una “società istituzionale” c’è da spaventarsi (16)

18/05/2018

Alla scoperta dei sapori di Valle Trompia e Valle Sabbia

Un ricettario ricco di spunti tradizionali e rielaborazioni moderne proposte dallo chef Roberto Abbadati, dallo storico Marino Marini e dai ristoratori valligiani, frutto della prima edizione del laboratorio gastronomico delle Valli Resilienti (1)


16/05/2018

«Il passato è una terra straniera»

Il cineforum di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo promosso dalla Comunità montana di Valle Sabbia prosegue domani, giovedì 17 maggio, a Villanuova con una proiezione gratuita

15/05/2018

Arte e artigianato nei microcosmi montani

Giorgio Azzoni, direttore artistico del Distretto Culturale di Valle Camonica, nell’ambito del progetto Valli Resilieni, sarà ospite questo mercoledì a Casto per portare alcune esperienze significative di arte pubblica

15/05/2018

Dalla Valsabbia con 12 pullman per tifare Ducati

Valsir ha riservato una tribuna del “Circuito Enzo e Dino Ferrari” per collaboratori e famigliari in occasione della tappa di Imola del WorldSBK



14/05/2018

«La mia prima volta all'Adunata»

Un'emozione indescrivibile ed un immenso onore, poter partecipare all'Adunata Nazionale schierato nelle file della Fanfara Valchiese

14/05/2018

Autismo, testimonianze dirette

È in calendario per questo mercoledì, 16 maggio, la terza serata della rassegna “Nuvole”, il progetto che la Comunità montana, i Comuni e le associazioni del territorio hanno dedicato al delicato tema della salute mentale 

14/05/2018

Adunata a Trento, oltre l'impossibile

Anche il presidente Mattarella ieri al raduno delle Penne nere a Trento a omaggiare il centenario della fine della Grande Guerra e le attività e i valori di cui sono portatori gli Alpini (2)

14/05/2018

Un segnale concreto di solidarietà

Parte oggi un'iniziativa popolare per sostenere la ricostruzione della Casa delle Streghe. Già nelle "premesse", ha raccolto 5.250 euro, grazie anche alla Cassa Rurale disposta a versare un contributo pari al 50% di ogni donazione. Ecco l'IBAN ed ecco come funziona


Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia