Skin ADV
Martedì 22 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.01.2019 Vestone Casto

20.01.2019 Gavardo

21.01.2019 Valsabbia

20.01.2019 Odolo Villanuova s/C Roè Volciano

21.01.2019 Val del Chiese

21.01.2019 Salò Valsabbia Garda Valtenesi Provincia

21.01.2019 Serle Prevalle

20.01.2019 Val del Chiese Storo

20.01.2019 Storo

20.01.2019 Vestone






27 Settembre 2018, 06.56
Idro Valsabbia
Ambiente

Adt avanti tutta

di val.
Gli Amici della Terra Lago d'Idro e Valle Sabbia si sono riuniti in seduta pubblica insieme a Legambiente per fare il punto sulle azioni intraprese e da intraprendere per la salvaguardia del lago valsabbino e del corso d'acqua che gli dà origine

Un esposto per disastro ambientale archiviato dalla Procura di Brescia, ma anche le rassicurazioni del Trentino sulla prossima regola di gestione dei livelli del lago e lo slittamento “sine die” del progetto per la realizzazione della nuova traversa e del nuova galleria.

Insomma, nel corso del 2018, si è mossa fra buone notizie e fatti più spiacevoli l’azione degli “Amici della Terra Lago d’Idro e Valle Sabbia”, che martedì scorso si sono riuniti i seduta pubblica in compagnia degli esponenti di Legambiente per fare il punto della situazione.

Il sodalizio, presieduto da Gianluca Bordiga,
da anni si batte per la salvaguardia del lago d’Idro, estendendo l’operazione a tutto il corso del Fiume Chiese, nella convinzione che debbano essere valutati nella loro complessità tutti gli interessi derivanti dalla gestione del bene acqua, invece che registrare predomini e sottomissioni.

In particolare, gli Amici della Terra (Adt), puntano il dito contro la Regione Lombardia che progetta di realizzare per il Lago d’Idro nuove opere di regolazione, che a loro dire sarebbero ad esclusivo interesse dell’irrigazione di pianura, col risultato di tornare ad escursioni lacustri superiori ai tre metri.

Un progetto per il quale gli Adt hanno fatto un esposto
per disastro ambientale, cassato però dalla Procura perché ancora non ci sarebbe stato nessun reato.
Con loro c’era anche l’avvocato Lorenzo Cinquepalmi, che si è assunto l’onere di fare ricorso.

Fra le “vittorie” rivendicate, la rassicurazione da parte della Provincia Autonoma di Trento, “dominus” del lago insieme a Demanio e Regione Lombardia, che alla scadenza del 2020 la nuova regola di gestione dei livelli non permetterà escursioni superiori al metro e mezzo.

Poi c’è il progetto delle nuove opere,
viziato da alcuni errori tecnici già messi in evidenza, non è ancora pronto.
Adt e Legambiente sperano in ulteriori ritardi. 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID77583 - 27/09/2018 11:16:54 (Valle) si parla
sempre e solo di livelli.Mah.


ID77589 - 27/09/2018 17:19:26 (Baldo degli ubaldi) rassicurazioni
siamo passati da un accordo firmato nel 2008 con chiare tutele per il lago ad una "rassicurazione" mentre nero su bianco si è fimato un accordo che prevede i 3.25 mt dal 2020.Povero Lago usato come merce di scambio per l'ego smisurato e le tasche di pochi



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/03/2017 07:31:00
«I lavori non cominceranno tanto presto» Così il sindaco Nabaffa a Idro, in occasione del convegno organizzato dagli Amici della Terra per fare il punto sulla battaglia per il lago 

30/12/2014 07:51:00
Operazioni d'appalto Pronti via. Con la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale è partita la procedura d’appalto per la realizzazione delle “nuove opere di regolazione per la messa in sicurezza del lago d’Idro”

03/03/2017 07:15:00
«Rapporto annuale» Le opere per regolare il lago, i suoi livelli e l'ultimo accordo firmato dal sindaco Nabaffa, all'ordine del giorno del convegno aperto a tutti atteso per questa domenica a Idro

04/01/2015 08:32:00
Il punto sulla battaglia per il lago L'appuntamento è per le 16 di oggi nell'aula magna del Polivalente di Idro, con gli "Amici della Terra" che faranno il punto sule azioni da intraprendere per ostacolare la realizzazione delle opere di regolazione


14/11/2016 09:15:00
Ecco l'accordo sull'Eridio Accordo sottoscritto fra Regione Lombardia e Provincia di Trento, da noi anticipato settimane fa. Fissate le nuove regole per l'utilizzo dell'acqua del lago a scopo irriguo, prevista la costruzione di nuove opere di regolazione, di un percorso ciclopedonale e del collegamento in galleria con la Valvestino



Altre da Valsabbia
21/01/2019

MetodoBianchini: l'innovativo metodo dimagrante a Salò

Cosa c’è di meglio di rimettersi in forma velocemente e senza fatica dopo le abbuffate natalizie?
MetodoBianchini, l’innovativo metodo che ha già fatto dimagrire migliaia di persone in tutta Italia ti aspetta a Salò.


21/01/2019

Le novità per il nuovo anno

Anno nuovo... nuove abitudini, anche nella raccolta porta a porta dei rifiuti. Cambiano, in modo diverso di paese in paese, tempi di esposizione, frequenza e giorni della raccolta. Obiettivo razionalizzare per migliorare il servizio
(8)

19/01/2019

Boschi distrutti, fondi per gli interventi di recupero

Dalla Regione uno stanziamento per il taglio degli alberi caduti, ripristinare versanti, strade e sentieri danneggiati dalla tromba d’aria di fine ottobre scorso (1)

18/01/2019

Grazie Mauro, padre affidatario

Una persona speciale prematuramente scomparsa alla quale il Servizio Affidi della Comunità montana di Valle Sabbia vuole esprimere un sentito ringraziamento

18/01/2019

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia


17/01/2019

Preso il sequestratore, Mirko è libero

Svolta nelle indagini sul sequestro dell’operaio 45enne di Gavardo, ritrovato vivo. In manette è finito il suo rapitore, il marocchino 37enne che l’ha tenuto prigioniero per quasi due giorni.
Aggiornamento ore 7
(6)

17/01/2019

Lombardia - Sicilia uno a zero

Bella e brava, lo chef bagosso Sara Scalvini ha surclassato il collega Peppe Aloisi che nella trasmissione “Cuochi d’Italia” rappresentava la Sicilia (2)

17/01/2019

Un impiegato per il Gal

C’è tempo fino a lunedì 21 gennaio per partecipare al bando indetto dal Gal GardaValsabbia2020 per l’assunzione di un addetto alla segreteria amministrativa e istruttore tecnico

17/01/2019

Una nuova Materna per Casto

Profondamente rinnovata la struttura, che diventa comunale, come la gestione che rimane in carico alla Fondazione Ugo Lucchini. Nuova vita per la scuola dell’Infanzia di Casto


15/01/2019

Multe per i furbetti del sacchettino

Sono una decina e interesseranno episodi di abbandono rifiuti registrati nelle scorse settimane a Bione, Idro, Mura e Roè Volciano (7)



Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia