Skin ADV
Sabato 24 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




22.02.2018 Vallio Terme Val del Chiese

22.02.2018 Valsabbia Muscoline

23.02.2018 Vallio Terme Garda

22.02.2018 Gavardo

23.02.2018 Idro Bagolino Anfo Lavenone Valsabbia

22.02.2018 Vestone

22.02.2018 Anfo Valsabbia

23.02.2018 Val del Chiese Storo

23.02.2018 Valsabbia Provincia

22.02.2018 Barghe






19 Gennaio 2017, 07.14
Gavardo Valsabbia
Sanità

Urgente l'emodinamica a Gavardo

di Ubaldo Vallini
A Milano in udienza alla commissione Sanità gli amministratori valsabbini e gardesani: sul tavolo la rete delle strutture sanitarie ed in particolare il reparto di emodinamica atteso a Gavardo
 
«La complessità orografica, le distanze e la viabilità dei territori di Valle Sabbia e dell’Alto Garda, rendono indispensabile e non più differibile l’apertura del reparto di emodinamica a Gavardo. Oggi stesso solleciterò l’assessorato regionale alla Salute affinchè presti la massima attenzione alle richieste che ci arrivano dal territorio».

E’ quanto ha affermato ieri Fabio Rolfi, presidente della Commissione Sanità della Regione Lombardia, al termine dell’incontro avuto con una delegazione valsabbina e gardesana della quale facevano parte i presidenti delle Comunità montane di Valle Sabbia e dell’Alto Garda, oltre ai sindaci o rappresentanti dei Comuni di Pertica Alta, Treviso Bresciano, Capovalle, Lavenone, Vobarno, Villanuova e Gavardo.

Con loro anche il direttore generale dell’Asst del Garda Peter Assembergs ed il primario della Cardiologia gavardese Gian Franco Pasini, reparto che la termodinamica l’aspetta da tempo.

«Abbiamo chiesto questo incontro per illustrare le problematiche della sanità che si riscontrano nei territori disagiati che sono bacino d’utenza dell’ospedale di Gavardo – ci ha detto il presidente comunitario valsabbino Giovan Maria Flocchini -. Ci sono i servizi decentrati che vanno mantenuti e possibilmente migliorati, penso soprattutto ai poliambulatori di Vestone e di Gargnano, ma è necessario anche garantire un futuro all’ospedale di riferimento e l’emodinamica è certo uno dei tasselli fondamentali».

In caso di emergenze cardiologiche, infatti, attualmente i pazienti devono essere trasportati nelle strutture sanitarie del capoluogo e non è possibile garantire loro l’assistenza immediata necessaria nella struttura ospedaliera di Gavardo.
Un procedimento che è causa di gravi rischi per i pazienti stessi, anche a causa del traffico intenso durante il tragitto, che si riscontra puntualmente soprattutto lungo la 45 Bis.

Non per nulla
i territori della Valle Sabbia e dell’Alto Garda, come hanno evidenziato gli amministratori pubblici durante l’audizione in Commissione, sono classificati per il 90% “zona altimetrica 1” cioè altamente disagiato in relazione alle vie di comunicazione ed alla carenza di infrastrutture.

E questo vale per circa 140 mila utenti, che nel periodo estivo aumentano anche sensibilmente, ai quali si stanno aggiungendo anche quelli della Valle del Chiese, di parte trentina, col progressivo ridimensionamento dell’ospedale di Tione.

«Se necessario, siamo disponibili a farci carico anche di alcuni investimenti, l’importante è che la Regione faccia la sua parte – ha aggiunto Flocchini, soddisfatto per il riscontro ottenuto.
A far parte della commissione Sanità in Regione, oltre a Fabio Rolfi che ne è il presidente, ci sono anche i bresciani Michele Busi, Alberto Cavalli e Gianantonio Girelli.

Invia a un amico Visualizza per la stampa



 




Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/03/2014 07:00:00
Appello alla Regione per l'emodinamica Ancora una volta gli amministratori valsabbini lanciano la richiesta alla Regione per dotare l’ospedale di Gavardo di una sala per l’emodinamica


19/01/2017 07:15:00
Principio di territorialità Girelli: «Urge una riorganizzazione che offra pari diritti anche ai pazienti dell'Alto Garda e della Valle Sabbia»

07/05/2014 06:56:00
Emodinamica, il pressing dei sindaci Amministratori della Vallesabbia uniti nel chiedere al Pirellone una risposta celere e positiva in merito a quello che viene ritenuta una priorità sanitaria per il territorio valsabbino, del Medio e dell’Alto Garda

27/06/2017 15:04:00
Ospedale di Gavardo, quale futuro? Venerdì sera a Gavardo un’assemblea pubblica promossa dal Comune e dalle Comunità montane di Valle Sabbia e del Parco Alto Garda Bresciano con i vertici dell’Asst del Garda e il consigliere regionale Rolfi per fare il punto sulle istanze sanitarie del territorio

11/01/2013 07:02:00
Visite… ad alto voltaggio A causa della sostituzione della cabina elettrica, domenica 13 gennaio, verrà modificato l'orario di visita ai parenti per l'ospedale di Gavardo.



Altre da Gavardo
23/02/2018

Tesseramento per la sezione Salvo D'Acquisto

Sarà Vallio Terme quest’anno ad ospitare questa domenica la festa del tesseramento della sezione Anc di Gavardo

23/02/2018

La Coppa San Geo apre la stagione dilettanti

Scatta questo sabato sulle strade della bassa Valsabbia la prestigiosa gara ciclistica che dà il via alla stagione agonistica su strada degli Elite e Under 23

22/02/2018

Un fiorellino di nome Leti

Oggi in Paradiso è spuntato un piccolo fiore. Si chiama Paola Tebaldini, ma tutti la chiamavano Leti

21/02/2018

Rimpasto di giunta e surroga in consiglio

Nella seduta di questa sera del consiglio comunale di Gavardo, oltre a rispondere a interrogazioni e interpellanze delle minoranze, sarà comunicata la nomina del nuovo assessore ai Servizi sociali e il subentro di un consigliere della maggioranza (1)

21/02/2018

«Con la polvere sotto il tappeto»

Ad un anno dalla Conferenza di Servizi che ha stabilito un dettagliato cronoprogramma di interventi all’interno delle Fonderie Mora, Legambiente lamenta un sostanziale nulla di fatto. Attesa per il Consiglio comunale gavardese
(6)

20/02/2018

Perde una ruota e non se ne accorge

L’inconveniente è capitato ad un camionista di Campobasso mentre per conto di una ditta del Milanese risaliva la valle con un carico di granulati di plastica

20/02/2018

L'Età del Rame nel Basso Chiese

C’è anche un po’ di Valsabbia nella mostra che sarà inaugurata giovedì 22 febbraio a Calvisano, nella Bassa Bresciana

20/02/2018

Borgo del Quadrel, il programma 2018

La storica associazione gavardese presenta le attività del nuovo anno. A breve verrà pubblicato il regolamento del concorso di poesie dialettali “Premio Cesare Cavagnini”, una novità dedicata dal sodalizio all’amico e Presidente recentemente scomparso
  (1)

19/02/2018

Vittoria capolavoro per Filippo Tagliani

Il ciclista di Soprazocco coglie il terzo successo in pochi giorni sulle strade di Francia imponendosi solitario sul traguardo del Grand Prix de Puyloubier (1)

16/02/2018

Filippo Tagliani trionfa in Francia

Grande exploit per il giovane ciclista Elite di Soprazocco di Gavardo, portacolori della Delio Gallina Colosio Eurofeed, alla Boucles du Haut-Var (1)

Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia