Skin ADV
Venerdì 24 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

Tulipano superbo e vanitoso

Tulipano superbo e vanitoso

di Maria Rosa Marchesi


17 Febbraio 2019, 10.10

Incendio

Dopo il rogo

di Aldo Pasquazzo
Ad originare l'incendio dello scorso venerdì in località Cantes, a Tione, sarebbe stato il malfunzionamento di una stufa. Coinvolti quattro nuclei familiari per un totale di undici persone. Sul posto una sessantina di Vigili del Fuoco di Tione e circondario 

“Le undici persone che facevano uso dello stabile andato a fuoco l'altra sera al rione Cantes di Tione sono state sistemate in maniera momentanea, otto presso strutture ricettive locali e tre da parenti”. A comunicarlo è Carlo Marchiori, comandante del corpo di Polizia locale i cui uomini, assieme ai Carabinieri del posto, sono intervenuti a supporto dei Vigili del Fuoco per dare una buona mano nel corso dell'interminabile operazione di spegnimento e messa in sicurezza dell'edificio.
 
Fortunatamente nessuna delle persone coinvolte ha riportato ustioni o intossicazioni, ma solo ansia e spavento, tant'è che qualche ora dopo, accompagnata dagli stessi pompieri, parte di loro ha potuto rientrare e recuperare qualche indumento. 
 
Nel contempo il sindaco reggente Eugenio Antolini aveva disposto ordinanza di inagibilità dell'intero caseggiato finché non fossero state espletate tutte le procedure previste.
 
Lo stabile ha origini abbastanza lontane, appartiene a più proprietari ed è dislocato nella zona collinare. Per coloro che hanno dimestichezza con quella parte di Tione la costruzione si trova in linea d'aria a monte del Municipio, salendo alla volta di Brevine.
 
La confluenza di uomini e mezzi è stata tempestiva e ben coordinata. In pochi istanti sono giunti sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco di Tione, anche i colleghi di Bolbeno, Zuclo, Ragoli, Villa Rendena e Preore, per un totale di almeno sessanta uomini dotati di lance ed elmetti.
 
Le fiamme, scaturite qualche istante prima delle 18 di venerdì sera, si sono in breve tempo propagate ai vari piani, i cui danni maggiori si sono riscontrati su copertura e sottotetto, mentre i muri portanti potrebbero risultare parzialmente lesionati.
 
All'origine del rogo probabilmente il malfunzionamento di una vecchia stufa alimentata a legna.  
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/03/2016 09:14:00
Incendio alla Busela Piccolo rogo a Soprazocco di Gavardo. Ad andare a fuoco un cumulo di materiale plastico momentaneamente stoccato sul piazzale esterno della ditta. Il veloce intervento dei vigili del fuoco ha permesso di contenere i danni


08/12/2016 15:13:00
A fuoco un camper Un camper è stato completamente distrutto dalle fiamme a Villanuova sul Clisi. Sul posto per circoscrivere il rogo i vigili del fuoco di Salò- Aggiornamento ore 16

08/04/2018 14:21:00
Principio d'incendio a Storo Il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato che un guasto allo scarico del fumo del caminetto di un'abitazione avesse conseguenze disastrose

16/04/2017 19:01:00
Citroen va a fuoco sulla Gardesana L'incendio ha distrutto una C3 e per fortuna che gli occupanti sono riusciti a scendere per tempo. Intervento da parte dei vigili del fuoco di Salò. VIDEO

19/01/2016 14:43:00
A fuoco un cassonetto a Villanuova Le fiamme che hanno aggredito un cassonetto e hanno richiesto l'intervento dei Vigili del fuoco da Salò




Altre da Cronache
23/05/2019

Sempre più Rocca

Cresce il club degli amici della Rocca d'Anfo. Quest'anno si ampliano infatti gli sconti e le agevolazioni per i visitatori della fortezza


22/05/2019

Controlli a tappeto

Nel corso delle ultime settimane, i Carabinieri Forestali di Vobarno hanno eseguito molti controlli su inquinamento atmosferico e gestione illecita di rifiuti industriali (1)

21/05/2019

Solo pochi graffi

E’ quanto è accaduto ad un uomo di 80 anni che nel pomeriggio di lunedì, mentre percorreva la Via Europa fra Cunettone e i Tormini, è precipitato per diversi metri nella scarpata

21/05/2019

A lezione di legalità

Legalità e comportamento da tenere in strada, soprattutto quando si è alla guida di un ciclomotore. Sono le “materie” di studio introdotte in classe dagli agenti della Locale della Valle Sabbia

20/05/2019

Se n'è andata la Mery del Tullio, aveva 92 anni

Oggi 19 maggio: la Mery del Tullio è andata avanti, a ritrovare tutti i suoi affetti: il suo Tullio, il fratello Battista e cognati Dina, Peppino e chi più ne ha più ne metta...

18/05/2019

Valsabbia in prima fila per il centro polifunzionale di Arquata

L’opera voluta dagli Alpini per il paese terremotato del centro Italia ha visto il supporto di alpini e aziende valsabbine (4)

17/05/2019

Don Mario Benedini ci ha lasciati

Si terranno domenica a Monticelli Brusati i funerali del sacerdote che fu parroco di Vobarno, Teglie e Pompegnino quando vi fu il terremoto del 2004

17/05/2019

Sul ponte di Sant'Anna

Un giovane valsabbino vuole buttarsi di sotto, gli agenti lo salvano. E’ successo lungo la 45Bis in territorio di Roè Volciano

15/05/2019

Ancora dieci giorni

Sono quelli che ci vorranno per ripristinare lo smottamento che ha interessato la Comunale che da Idro porta a Vesta

14/05/2019

«Dal chicco al pane», premiata la primaria di Pertica Alta

Gli alunni della scuola di Lavino sono stati premiati venerdì scorso in Piazza Loggia quali vincitori del concorso promosso da Coldiretti con il progetto dedicata a una sana e corretta alimentazione nelle scuole

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia