Skin ADV
Mercoledì 18 Ottobre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 







13 Aprile 2017, 11.40
Bione Vallio Terme
Marcia di regolarità

Vittoria valsabbina al Monte Prealba

di Emanuele Corti
Nella 43esisma edizione del trofeo organizzato dal Gam Ana Bione, seconda prova del campionato regionale individuale, strepitosa vittoria di Pierangelo Ferandi del Gam Vallio Terme

Gli agonisti della Federazione Italiana Escursionismo rimangono in terra bresciana per disputarsi la 43esima edizione del trofeo Monte Prealba, messo in palio con estrema perizia dal Gam Ana Bione.

La prova valsabbina, con avvio presso l'oratorio di Bione Pieve, si è snodata attraverso le località Salto, Caricatore San Vigilio, dove terminava la prima parte quasi costantemente in salita; quindi gli atleti percorrevano le aeree creste del Crocette, Carnè e Cocca in rapida successione. L'ascesa finale impegnava i concorrenti sul Dos de la Ròca e quindi si guadagnavano il traguardo attraverso una comoda ma molto tecnica discesa.

Lecito aspettarsi, visto lo spessore tecnico/agonistico della gara, pochi atleti sotto le 100 penalità, ed invece parecchi sono coloro che si stabiliscono ben al di sotto di questa soglia: la palma del migliore di giornata spetta al valsabbino portacolori del Gam Vallio Terme Pierangelo Ferandi, che con la pochezza di 26 penalità totali vince sull'agguerrita concorrenza; il bergamasco Armando Imberti del Gs Marinelli di Comenduno che seppur autore di una pregevole prestazione (39 penalità) si deve "accontentare" della piazza d'onore, al 3° posto si colloca l'eccellente Alessandro Saporito della Gef Dinamo di Calolziocorte (LC).

Tra i senior, primo acuto stagionale per il bravissimo Fulgenzio Zappa, del Gsa San Giovanni, che con 71 penalità sorprende la quotata Concorrenza; a breve distanza si piazza il forte orobico Valter Gandossi, del Gs Marinelli, 3° posto al valtrumplino Ilario Gatta, del Gam Sarezzo.

Tra gli amatori l'esperto Mauro Archetti del Gsa Rezzato non si lascia sfuggire l'occasione e coglie il meritato successo, alle sue spalle si collocano, nell'ordine, Giovanni Facotti, del Marinelli, e Giulia Franchi, del Sarezzo

Tra le open femminili altra prestazione vincente per la fortissima Cristina Conforti, del Rezzato, autrice a sua volta di un'ottima performance (81 penalità); alle sue spalle si piazzano due atlete di provata esperienza: Annamery Martinelli, del Marinelli, e Marine Rovetta, del Vallio Terme.

Tra gli junior a sorpresa spunta il bravo Alessandro Losa, della Dinamo, mentre tra i ragazzi/cadetti è sempre Federico Maccarinelli, della Spac Paitone, ad avere la meglio.

Tra le società torna sul gradino alto del podio il Gam Vallio Terme, seconda è il Gsa Rezzato mentre il terzo posto è per gli orobici del Gs Marinelli di Comenduno.

In foto:
. Fulgenzio Zappa, al centro
. Cristina Conforti, 1^ open femm.
. Federico Maccarinelli ragazzi-cadetti
. Mauro Archetti 1° amatore
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
23/03/2015 07:20:00
Agli archivi il 40° Trofeo Monte Prealba Dopo due competizioni in valle Trompia gli atleti della regolarità si accomodano nelle vicina valle Sabbia per disputarsi a Bione il 40° trofeo "Monte Prealba" orgogliosamente ed ostinatamente organizzato dal Gam Ana Bione

30/04/2016 07:15:00
41° Trofeo Monte Prealba Classico appuntamento valsabbino con la disputa del trofeo "Monte Prealba" organizzato come sempre dal Gam Ana Bione giunto alla 41^ edizione che per l'occasione era la seconda prova del Campionato Italiano individuale

04/06/2009 09:44:00
Trofeo Monte Prealba Edizione numero 34 per il Trofeo Monte Prealba, che ogni anno porta sulle asperità valsabbine di Bione centinaia di appassionati

01/03/2017 14:01:00
Monte Prealba, buona la Terza Più di 130 gli atleti al via per la terza edizione della Monte Prealba 24h Up&Down che si è corsa fra sabato e domenica sulle montagne di Bione. VIDEO

20/02/2015 08:34:00
Su e giù per le montagne Prenderà il via questo sabato mattina a Bione la prima edizione della 24h Monte Prealba “Up and Dawn”




Altre da Bione
13/10/2017

Bione torna a «Borghi d'Italia»

Questo sabato 14 ottobre, alle 14:30, il piccolo centro valsabbino che domina la Conca d'Oro torna ad essere protagonista nella popolare trasmissione di TV2000


08/10/2017

Nuove divise per i volontari dell'ambulanza

Si tratta della ventina di volontari del gruppo Agnosine-Bione, che da qualche giorno hanno rinnovato il Consiglio direttivo e si sono modernizzati nel vestiario. Per loro scrive Angelo Lossi, da poco divenuto volontario in seno all'associazione


07/10/2017

Fuori dalle regole, denunciati dalle guardie

Quattro, tutti lumezzanesi, i cacciatori multati in questi giorni sulle montagne di Bione e di Agnosine dai carabinieri forestali della stazione di Vobarno (1)

03/10/2017

Un fungaiolo da 110 e lode

Congratulazioni a Daniele Bonetti, di Bione, che ieri, lunedì 2 ottobre, ha conseguito la laurea magistrale in architettura, meritando un bel 110 e lode al politecnico di Milano

02/10/2017

Presi con le mani nel sacco

Il proprietario sente i rumori e chiama i carabinieri, quelli intervengono e sorprendono i ladri mentre ancora sono al lavoro. E' successo a Bione
(2)

02/10/2017

Salvate quella pozza

L’antincendio boschivo la considera come unica alternativa naturale ai laghi d’Idro e d’Iseo per le operazioni di spegnimento fiamme nell’area compresa fra la media Valle Sabbia e la Valgobbia, per altro spesso preda del fuoco. Però non se la passa proprio bene (5)

30/09/2017

Primo Trofeo «Valle di Lozio»

È andata in scena in Valle Camonica l’ultima gara della stagione agonistica della marcia di regolarità in montagna che ha assegnato i titoli individuali regionali, con tanti valsabbini ai primi posti

26/09/2017

Il '37 al Passatempo

Eccoli, i giovanotti ottuagenari di Bione. Si sono ritrovati al Passatempo... per passare un po' di tempo insieme, consapevoli del fatto che "a quell'età costano più le candeline che la torta"


25/09/2017

Pellegrini dalla Conca d'Oro a San Felice

Ha avuto come meta il santuario della Madonna del Carmine a San Felice del Benaco il pellegrinaggio a piedi delle sette parrocchie dell’erigenda Unità pastorale della Conca d’Oro

17/09/2017

A Bione il terremoto fa meno paura

Il piccolo Pietro ha afferrato le forbici e “zac”, con l’aiuto del sindaco Franco Zanotti, ha tagliato il nastro tricolore


 

Eventi

<<Ottobre 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia