Skin ADV
Venerdì 17 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Nuvole al tramonto

Nuvole al tramonto

di Michele Panzera



16.11.2017 Agnosine

16.11.2017 Giudicarie Storo

15.11.2017 Vestone

15.11.2017 Valsabbia

15.11.2017 Anfo

16.11.2017 Pertica Bassa Vestone Bagolino Pertica Alta Valsabbia

15.11.2017 Valsabbia Provincia

16.11.2017 Vobarno

16.11.2017 Villanuova s/C

16.11.2017 Vobarno






28 Ottobre 2017, 17.31
Bagolino
Cronache

Vandali al Monte Gelo

di red.
La Madonnina di gesso che aveva passato indenne l'inverno e quella in lamiera che l'avrebbe sostituita, sono state distrutte. Un gesto vigliacco ed incivile, difficile da riscontrare a quelle quote

«In una recente visita al Monte Gelo abbiamo, purtroppo, dovuto constatare quello che qualcuno ci aveva fatto notare, la sparizione delle Madonnine della cima: la vecchia statuina in gesso che era uscita indenne dall'inverno, frantumata, quella in lastra di ferro che l'avrebbe sostituita, sparita».

Così i ragazzi del Cai di Bagolino sulla loro pagina facebook.

«Non si capisce il gesto inqualificabile di queste persone a cui piace distruggere quello che altri costruiscono.
Cose simili sono successe anche su sentieri più a bassa quota, con la sparizione di pali e di cartelli segnaletici».

Poi aggiungono, e non si può che dare loro ragione: «Non si capisce con questi gesti quello che si vuole dimostrare. Si pensa di solito che le persone che frequentano la montagna siano indenni da questi comportamenti vandalici e vigliacchi. Noi siamo certi che è così, ma le mele marce purtroppo ormai ce ne sono sempre più e si trovano ovunque, anche ai 2700 metri del Monte Gelo».

.in foto: la cima del Monte Gelo in questi giorni e quando le due Madonnine c'erano ancora.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73927 - 28/10/2017 18:11:12 (Tc) ...
incredibile...ma dove stiamo andando??!!


ID73928 - 29/10/2017 05:34:17 (Dolcestilnovo)
Gesto inqualificabile. Ma allo stesso tempo, da credente, mi chiedo se è proprio necessario piantare una croce o mettere un simulacro sulla vetta di ogni montagna.


ID73951 - 30/10/2017 23:29:37 (ric)
non necessario mettere croci o madonne, ma senz'altro necessario insegnare ai propri figli l'educazione, e certe cose succedono proprio per la mancanza di questa!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/06/2016 15:25:00
Che fine ha fatto la madonnina? Se lo sono chiesti in tanti nei giorni scorsi passando lungo la strada statale che da Storo porta a Loppio e val di Ledro vedendo la nicchia addossata alla parete rocciosa vuota


03/01/2011 09:00:00
Il gelo ci avvolge Paesaggi di valle mentre il gelo s'appropria del tempo invernale

16/01/2017 16:06:00
Locali inagibili all'oratorio di Vestone Forse il gelo la causa della perdita d'acqua che ha invaso solette ed intercapedini all'oratorio di Vestone, causando danni al primo e al secondo piano. Intervento dei vigili del fuoco di Vestone

08/05/2014 07:13:00
Ladri e vandali Non si sono accontentati di portarsi via l'intera attrezzatura per l'hobbystica in casa, il lavoro in montagna e per il giardinaggio. Hanno anche spaccato bottiglie e lasciato tutto alla rinfusa


08/07/2016 08:19:00
Cosa c'è dietro una lapide Percorrendo la strada che dal bivio di S.Antonio porta a Bagolino, e superato l'Ossario di Monte Suello, si trovano una lapide e vari cippi posati ai margini della via a testimonianza e ricordo dei caduti della sanguinosa battaglia che di quella località prese il nome, Monte Suello, appunto.



Altre da Bagolino
16/11/2017

Nel lunario 2018 le leggende dell'Alta Valle Sabbia

Un anno nuovo "leggendario" all'insegna della tradizione valsabbina nel calendario curato dall’associazione culturale Eridio e Riflessi di Luce. Sabato a Vestone la presentazione

13/11/2017

Appena nati e già sull'onda

Ha debuttato in occasione della Rassegna dei Canti di Osteria di Bagolino il Coro Due Valli, che pesca i suoi componenti fra la Valle Sabbia e la Val Trompia

12/11/2017

I saltablocco

Succede quasi ogni anno, da una parte o dall’altra, prima che arrivi la neve: ignoti dotati di ruspa spostano i new-jersey in cemento che nel periodo invernale chiudono il tratto di provinciale che unisce il Gaver a Crocedomini (4)

10/11/2017

La scommessa

L'idea, ora che è stata finanziata la realizzazione del collettore fra Anfo e Ponte Caffaro, è di farci passare sopra anche la ciclabile. In 15 anni è stata "collettata" tutta la Valle
(4)

09/11/2017

Nuovi fondi per la Protezione civile

I progetti di quattro gruppi di Protezione civile valsabbini hanno ottenuto, attraverso l’apposito bando, dei finanziamenti regionali per l’acquisto di nuovi strumenti di lavoro e per il miglioramento degli interventi

08/11/2017

Un altro tubo per la salute del lago

E' stata finanziata la realizzazione del collettore fra Anfo e Ponte Caffaro. Con quest'ultima tratta, si completa il collettamento dei reflui per il fondovalle e le diramazioni principali, fino a Sabbio Chiese
(2)

08/11/2017

Biotestamento, apertura all'eutanasia?

Si è tenuto lo scorso giovedì presso il teatro dell'oratorio di Bagolino l'incontro, organizzato dalla Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi onlus e dalla parrocchia, dedicato al tema: "Fine vita: i dilemmi della bioetica. Dall'accanimento terapeutico all'eutanasia" (1)

07/11/2017

Il IV Novembre, una giornata che cambia identità

Si è tenuta anche quest'anno a Bagolino la "Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate" che si celebra il 4 novembre, organizzata dagli Alpini e dai Fanti dei rispettivi gruppi locali

30/10/2017

Il ricordo del grande incendio

Ottemperando a un voto espresso dalla comunità bagossa dopo il grande incendio del 1779, questa sera si terrà una messa e una commemorazione delle vittime della tragedia che segnò la storia di Bagolino

29/10/2017

Il paesaggio come teatro: è di scena Bagolino

Dalla ricerca condotta da alcuni studenti universitari una nuova luce sotto la quale osservare la città di Bagolino e l'ambiente in cui è inserita




Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia