Skin ADV
Venerdì 19 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Grazzano Visconti

Grazzano Visconti

di Carla Cicoli



17.10.2018 Preseglie

17.10.2018 Sabbio Chiese

17.10.2018 Gavardo

18.10.2018 Vobarno Val del Chiese Storo

18.10.2018 Val del Chiese

19.10.2018 Vobarno Valsabbia

17.10.2018 Bione

17.10.2018 Villanuova s/C Valsabbia

17.10.2018 Lavenone

18.10.2018 Valsabbia Provincia



29 Dicembre 2017, 08.05
Bagolino
Viabilità

Gaver di nuovo raggiungibile

di val.
E’ durato una notte il blocco stradale lungo la Provinciale 669 fra Valle Dorizzo e il Gaver

Identica sorte anche fra Campolaro e il Bazena, lungo la Sp 345. A risolvere il rischio valanghe non tanto l’elicottero dotato di “Daisybell” come era stato ipotizzato, quanto le condizioni meteo verificate sul posto dal nivologo della Provincia.

Il mezzo aereo, infatti, non ha potuto intervenire con la campana “suonaslavine”, ma ha permesso di osservare meglio quanto potesse essere instabile la neve accumulata nelle ore precedenti con le copiose precipitazioni.

Fin dalle 8 e 30 del mattino di ieri, insomma, è stato dato il via ai mezzi spazzaneve col compito di riaprire il varco e permettere agli appassionati di montagna di raggiungere nuovamente le due località.

Operazione che, soprattutto per il Gaver, è risultata assai complessa.
Fra il primo paravalanghe e la Piana i piedi del Cornone di Blumone, infatti, i chilometri di strada da ripulire era cinque, sui quali si era posato circa un metro di neve.

Così l’impresa Mosca Costruzioni, che ha sede a Bersone nella Valle trentina del Chiese e che quest’anno ha l’appalto per la pulizia della 669, intervenuta con diversi mezzi fra i quali anche una “fresa”, ci ha messo tutta la mattinata e oltre per aprire una sola corsia. Ieri sera gli addetti con fresa, due pale e due camion con vomero e lama, si sono dati il cambio pronti a lavorare tutta la notte.

Da questa mattina la strada dovrebbe essere agevolmente percorribile in entrambi i sensi di marcia.
A complicare le operazioni, ieri, la presenza di numerose automobili che, impossibilitate ad entrare nei piazzali perché colmi di neve, parcheggiavano sulla sede stradale impedendo di fatto anche le operazioni di pulizia.
In un caso, in località Brominetto, sono intervenuti anche i carabinieri.

Questa mattina, limitatamente al Gaver, è previsto un nuovo sopralluogo con l’elicottero e un altro tentativo di “suonare” le slavine: «Il forte vento ha spazzato le creste diminuendo il rischio di scivolamenti, ma vale la pena effettuare una verifica – ci ha detto l’architetto Giovan Maria Mazzoli della Provincia -. Con le esplosioni mirate, se la slavina scende meglio, se non scende vuol dire che la neve è ben ancorata e siamo tutti più tranquilli».

C’è anche un aspetto positivo: la copiosa nevicata ha reso il Gaver un posto incantevole ed ha assicurato la “materia prima” migliore per gli sport invernali per almeno un paio di mesi.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID74612 - 29/12/2017 10:31:09 (Giacomino) Tutto è bene
quel che finisce bene ma non si può certo pretendere che chi è preposto alla sicurezza non prenda sul serio la faccenda.


ID74615 - 29/12/2017 11:21:38 (Dioniso) Che bello
vedere, finalmente, tanta, tanta neve a ricoprire le nostre montagne.


ID74618 - 29/12/2017 15:02:12 (griso) La sicurezza
Il rischio c'era, elevato ed imprevedibile! Grande rispetto ed ammirazione per l'ordinanza liberatoria rilasciata dal nivologo, che a differenza di tutti noi, ci mette una firma!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/03/2016 08:02:00
Chiuso per prevenzione il Gaver Di solito si guarda la neve scendere, se ne valuta la pericolosità ed eventualmente si chiuse la strada. Non così questa volta che, in previsione di copiose precipitazioni, l'ordinanza di chiusura è stata firmata in anticipo. Ed il Gaver del fine settimana resterà isolato


29/02/2016 15:27:00
E per il Gaver, strada chiusa Si tratta di un provvedimento temporaneo, in attesa di un sopralluogo aereo che dovrebbe avvenire questo martedì mattina, quando sono attese ampie schiarite


03/06/2014 07:03:00
«Riaprite quella strada» Sempre alle prese con le starde chiuse, la stragione turistica al Gaver. Quest'inverno era stato il pericolo che cadessero valanghe, ora c'è la neve da spalare al Cadino


11/03/2013 11:01:00
Riaperto il Gaver In occasione di un nuovo sopralluogo avvenuto questo lunedì mattina, il nivologo Rota ha potuto dichiarare il cessto pericolo, La Provinciale 669 è stata subito riaperta

22/02/2014 07:00:00
Gaver: apertura e polemiche il Gaver è raggiungibile da ieri sera alle 18, per la gioia degli operatori turistici e degli appassionati di neve, che ne troveranno tanta. Intanto la Vivaldini risponde al sindaco




Altre da Bagolino
19/10/2018

«Storie vestonesi. Ricordi del Sergente»

Il libro che raccoglie gli scritti di Mario Rigoni Stern inviati a Felice Mazzi, curato da Giancarlo Marchesi, sarà presentato questo sabato a Ponte Caffaro nell’ambito della rassegna “Gente di Vallesabbia”

14/10/2018

La meridiana di Carlo

Alle numerose meridiane presenti sulle facciate di case e cascine di Bagolino, di recente se n’è aggiunta una con un bell’affresco e uno studio scientifico sulla misurazione del tempo (1)

13/10/2018

Scivolata a Ponte Prada

Ha fatto tutto da solo il motociclista che scendendo lungo la Sp 669, all’altezza di Ponte Prada, è finito contro il guard-rail (3)

11/10/2018

Parte il colpo, cacciatore ferisce il figlio

Sono di Pertica Bassa padre e figlio cacciatori protagonisti di un incidente di caccia avvenuto ieri sui monti del Gaver

10/10/2018

L'Onaf premia anche quest'anno i migliori Bagòss

Amerigo Salvadori tra i produttori e Alimentari da Nello per gli stagionatori i vincitori delle due categorie, premiati a Bagolino in occasione della Transumanza (1)

09/10/2018

Forestali e territoriali verso l'accorpamento

Tempo di trasferirsi per molti carabinieri forestali, le cui stazioni sono state accorpate a quelle territoriali. Il processo di fusione coinvolge anche alcuni presidi valsabbini  (6)

09/10/2018

La Transumanza, la tradizione continua

Sempre più apprezzata e partecipata a Bagolino la manifestazione dal carattere rurale che celebra il rientro dei malghesi dagli alpeggi, ricca di tante iniziative collaterali (2)

06/10/2018

Precipita con l'auto, salvo

Avrebbe fatto tutto da solo il 21 enne che nella notte ha distrutto l’auto precipitando a Cerreto di Bagolino (8)


04/10/2018

Benedetti camminatori

Come sempre, il primo sabato del mese, i Camminatori dell’Eridio si mettono in moto da Ponte Caffaro. Questa volta per un’occasione speciale


04/10/2018

La Transumanza, 9ª edizione per la Valle del Caffaro

Domenica a Bagolino la grande festa del rientro del bestiame dagli alpeggi, una tradizione della cultura rurale di montagna che si perpetua da secoli



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia