25 Maggio 2020, 11.10
Valsabbia Garda Provincia
Bando

Fondazione Comunità Bresciana punta sulla coprogettazione

di Federica Ciampone

In collaborazione con Fondazione Cariplo la realtà bresciana lancia una Call To Action per l'implementazione del lavoro e delle reti territoriali dopo l'emergenza coronavirus


Torna operativa riprogrammando le proprie linee erogative la Fondazione Comunità Bresciana, che dato l’impatto sulla comunità della pandemia di Covid-19 e la conseguente crisi socio-economica ha deciso, in accordo con Fondazione Cariplo, di incentivare una modalità di coprogettazione territoriale.

Ancora impegnata nel progetto #aiutiAMObrescia realizzato in collaborazione con il Giornale di Brescia, grazie alle numerose e cospicue donazioni ricevute per affrontare l’emergenza sanitaria Covid la Fondazione si appresta quindi a tornare alla sua ordinaria attività.

Nasce così la Call To Action #coprogettiAMOBS, i cui temi operativi riguardano minori e giovani, cibo e povertà. Gli obiettivi della call saranno declinati attraverso l’implementazione del lavoro e la creazione e il mantenimento di reti territoriali.

Le difficoltà affrontate in questi mesi hanno messo in luce quanto essere multidisciplinari, multisettoriali, trasversali e collaborativi sia l’elemento essenziale per poter agire celermente e con più efficacia nelle risposte ai bisogni; è necessario, quindi, pensare a nuovi modelli organizzativi ed incentivare il lavoro di rete.

“L’emergenza vissuta nella nostra provincia ha portato con sé situazioni inedite e conseguenze che impongono riflessioni urgenti, per reagire e restare uniti di fronte alle trasformazioni che stiamo vivendo” racconta la Presidente Alberta Marniga. “Per questo motivo abbiamo deciso di creare un tavolo di lavoro, coordinato dal Direttore Operativo della Fondazione Orietta Filippini, al fine di instaurare un primo spazio di confronto, anche se informale, per analizzare e condividere i bisogni emergenti del territorio”.

Possono presentare manifestazione di interesse gli Enti di Terzo Settore, gli enti privati senza scopo di lucro differenti dagli Ets, gli enti pubblicinaventi sede legale e operativa nella provincia di Brescia e gli Enti Profit.

La manifestazione di interesse
(redatta compilando l’apposita scheda sul sito web della Fondazione), va inviata via email all’indirizzo fondazionebresciana@pec.it entro venerdì 29 maggio.

Per informazioni fondazionebresciana@pec.it o 030/46046.


Vedi anche
01/06/2019 07:00:00

«Emblematici provinciali», contributi per enti non profit

E' il nuovo bando congiunto di 400mila euro messo a disposizione da Fondazione Cariplo e Fondazione Comunità Bresciana. Tra i progetti finanziati lo scorso anno anche uno relativo alla Parrocchia Santa Maria Assunta di Mura 

20/11/2018 08:00:00

Centomila euro per piccole realtà e progetti per i giovani Sono le due priorità del 9° Bando pubblicato da Fondazione Comunità Bresciana. Domande in via telematica entro il 13 dicembre 

30/01/2019 11:20:00

Bando Emblematici provinciali 2018, fondi per la Pieve di Mura Ci sono anche la parrocchia di S. Maria Assunta e il comune di Mura fra i cinque vincitori del bando 2018 di Fondazione Cariplo e Fondazione Comunità Bresciana destinato alla valorizzazione e rigenerazione dei beni comuni

27/02/2020 11:00:00

Interventi Emblematici Maggiori di Fondazione Cariplo 5 milioni di euro per organizzazioni ed enti non profit sul territorio bresciano destinati a progetti ritenuti di particolare rilevanza per il territorio, da presentare entro il 30 aprile

27/04/2011 09:30:00

Non profit: nuovo bando territoriale Fondazione Cariplo e la Fondazione della Comunità Bresciana Onlus promuovono un bando congiunto per enti non profit sul territorio.



Altre da Provincia
07/07/2020

Derivazioni idroelettriche, in arrivo fondi per le aree montane

Anche Rsa, scuole ed enti pubblici di 11 Comuni valsabbini beneficeranno della monetizzazione dei fondi che le società idroelettriche devono alle aree interessate per lo sfruttamento delle acque

07/07/2020

Finanziamenti regionali per un piano «a prova di emergenza»

Gli ospedali bresciani, inclusi quelli afferenti all'Asst del Garda, utilizzeranno i fondi per farsi trovare adeguatamente preparati in caso di nuove crisi sanitarie. Previsto, in primis, il potenziamento delle terapie intensive e semi intensive

05/07/2020

Brescia e Bergamo Capitali della cultura, un'occasione anche per la valle

Un emendamento al decreto Rilancio ha già assegnato il titolo per il 2023 in abbinamento alle due città: un’occasione di rilancio non solo per i capoluoghi ma anche per le loro province

04/07/2020

In Lombardia la prima edizione della «Festa delle montagne»

Domenica 5 luglio si celebra la prima edizione della 'Giornata regionale per le montagne lombarde', istituita da Regione Lombardia per promuovere e valorizzare i territori montani

03/07/2020

Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone

Dopo questo periodo di pausa riprendono, con le dovute misure di sicurezza, gli appuntamenti estivi. Torna “Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone” che cercherà di farvi compagnia e segnalarvi gli appuntamenti principali dell'estate

03/07/2020

Furto al minimarket, denunciati

Due ragazzini sono stati identificati dai Carabinieri di Nuvolento e denunciati dopo aver rubato l'incasso di un supermercato a Paitone. I genitori hanno ringraziato i militari per il loro operato

02/07/2020

Anche questa estate c'è Acque&Terre Festival

Con tutte le limitazioni del caso, torna anche questa estate la rassegna di concerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago, giunta alla sedicesima edizione. Ecco i primi due appuntamenti

01/07/2020

«Incontriamoci», AIB incontra i sindaci delle zone

Tra maggio e giugno gli appuntamenti hanno coinvolto le zone della Valle Sabbia e del Lago di Garda – l'ultimo a Prevalle - con l'intento di progettare un futuro di crescita del territorio

30/06/2020

Mascherina ancora per due settimane

In Lombardia obbligo di mascherina fino al 14 luglio. Dal 10 luglio via libera a calcetto e discoteche. Fontana: “Fa caldo ma parere dei virologi è mantenere precauzioni”

26/06/2020

Fondazione Aib, Loretta Forelli è il nuovo presidente

L’imprenditrice bresciana, già alla guida del Settore Metallurgia, Siderurgia e Mineraria di AIB, succede nel ruolo a Paola Artioli. Fondazione Aib si occupa di tutte le attività formative promosse, a più livelli, dall’Associazione Industriale Bresciana