08 Agosto 2019, 08.00
Bagolino
Mostre

Lorenzo Bacchetti, tra realtà ed evocazione

di Cesare Fumana

Sarà inaugurata questo sabato 10 agosto a Bagolino la mostra delle opere dell’artista caffarese di origini vestonesi dedicate al carnevale bagosso e ai laghi


Aprirà sabato 10 agosto, presso la Sala Ecomuseo Valle del Caffaro, in via S. Giorgio 5 a Bagolino, la mostra di Lorenzo Bacchetti intitolata “Realtà ed evocazione”.

L’inaugurazione è in programma sabato mattina alle 10.30, giorno di San Lorenzo (onomastico dell’artista), con la presentazione affidata a Flavio Richiedei.

Saranno esposti una trentina di quadri dedicati al carnevale di Bagolino e Ponte Caffaro, che lui caffarese d’adozione frequenta da anni e conosce molto bene, e alcuni dedicati al lago d’Idro e al lago di Garda.

Il titolo della mostra riprende quello della monografia dell’artista pubblicata l’anno scorso da La Compagnia della Stampa Massetti Rodella editori e curata dal critico d’arte Giovanni Quaresmini.

I dipinti presenti nell’esposizione bagossa mostrano l’evoluzione artistica di Bacchetti, dal figurativo all’evocativo, dove sulla tela vengono espresse le visioni dell’anima, potremmo definirla pittura onirica.

Come ha scritto il critico Quaresmini «dalla pittura di Lorenzo Bacchetti sembra affiorare una doppia metafora: da una parte, le radici che lo legano saldamente alla sua terra e, dall’altra, le vele che lo trascinano verso orizzonti lontani. È la ricerca della propria identità il lancinante richiamo che giunge dall’antico legame con i suoi luoghi e con la sua gente, ma allo stesso tempo, è l’anelito verso spazi nuovi a sedurlo. Dal remoto passato trae la linfa per un’ispirazione che si rinnova nel ricordo del tepore di un vissuto avvolto nel bozzolo di prati ricchi di fieni e di cieli, di un ambiente in cui la natura è arricchita dalla storia e dalla comunità con le sue misteriose tradizioni».

«Se i paesaggi della Valsabbia e il carnevale di Bagolino rappresentano le sue radici – prosegue il critico –, il lago di Garda costituisce il luogo per l’epifania delle vele nell’anelito verso l’infinito. Bianche, gonfie del vento del sogno corrono, ebbre di luce, nell’azzurro e sembrano invitarci, con i bagnanti sulla spiaggia, ad un viaggio nella fantasia. E forse rappresentano il cammino di Lorenzo Bacchetti che si inoltra sempre di più sulle strade della ricerca artistica nell’aspirazione ad una libertà creativa ancor più vasta. Sulle ali dell’immaginazione esprimono freschezza e spontaneità fanciullesca, affrancata dagli inutili pesi della concretezza. Attento alla figura, le sue immagini, che provengono dalla realtà senza esserne una copia, sono piuttosto, apparizioni che, a volte, sembrano sciogliersi in un’atmosfera delicata e sognante, ai limiti dell’astrazione».

Lorenzo Bacchetti è nato a Nozza di Vestone nel 1961 ed ha cominciato a dipingere all’età di13 anni. La sua pittura spazia su varie tematiche, con la predilezione per una forma di “verismo” figurativo anche se, negli ultimi anni, si è addentrato in esperienze d’arte moderna in cui la realtà si stempera in forme d’astrazione, frutto di una costante ricerca artistica.

Personaggio poliedrico e intraprendente, è stato fra i fondatori dell’Associazione Artisti Valsabbini e dell’associazione artistico culturale “Eridio”, di Ponte Caffaro, di cui è tuttora presidente, organizzando numerose iniziative culturali.
Questa è la 34esima mostra personale dell’artista, la seconda a Bagolino: la prima fu nel 2002, in occasione dell’adunata sezionale degli alpini.

La mostra rimarrà aperta al pubblico tutti i giorni fino a domenica 18 agosto, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

In foto due opere di Lorenzo Bacchetti:
. L'ariosa, tecnica mista ad acquarello
. Primavera sul lago d'Idro, olio su tavola


Aggiungi commento:
Vedi anche
23/07/2020 08:00

Vele e paesaggi alla mostra collettiva Ci saranno anche alcune opere dell’artista valsabbino Lorenzo Bacchetti esposte nella mostra dedicata alle opere d’arte su carta in contemporanea in Svizzera e in Sicilia

10/07/2014 17:22

Le impressioni artistiche di Lorenzo Bacchetti Sabato alle 17.30 a Ponte Caffaro la vernice della mostra “Tra natura e folklore” dell’artista valsabbino originario di Nozza, e la presentazione di un opuscolo sulla sua arte

28/07/2014 10:00

Ultimi giorni per la mostra «Tra natura e folklore» Ancora tre sere per ammirare la personale di Lorenzo Bacchetti a Ponte Caffaro, una mostra che ha riscosso molti apprezzamenti per l’artista di Nozza trapiantato sulle rive dell’Eridio

03/08/2018 10:02

A Cassone per la Festa dei Ciclamini Anche una ventina di quadri di Lorenzo Bacchetti, artista di Ponte Caffaro, saranno esposti nella collettiva d’arte organizzata nel fine settimana nella frazione di Malcesine

11/01/2008 00:00

Lorenzo Bacchetti espone a Bione Sabato 12 Gennaio, ore 17, presso le Scuole elementari di Bione, sar inaugurata la mostra di pittura I colori della mia Valle dell’artista valsabbino Lorenzo Bacchetti.



Altre da Bagolino
19/09/2020

Tutte le cime benedette

Un desiderio realizzato quello di celebrare una messa in alta quota sulla cima più alta della Valle del Caffaro dove ha lasciato un’icona della Madonna di San Luca

18/09/2020

Uffici postali, da lunedì nuovi orari di apertura

Altri quattro uffici postali della provincia di Brescia, in particolare in ValsSabbia e in Val Trompia, torneranno ad essere disponibili con orari ampliati rispetto a quelli adottati a seguito dell'emergenza sanitaria

17/09/2020

Festa «in differita» per i 101 anni di nonna Pasquina

Presso la casa di riposo di Bagolino una festa con amici e parenti, con tanto di torna e uno speciale augurio da parte del Coro Beorum di cui è una grande supporter
• VIDEO

16/09/2020

Problemi col trasporto studenti da Bagolino

Si è verificato un disguido con il servizio trasporto studenti di Bagolino diretti all’Istituto Polivalente di Idro

15/09/2020

Auguri nonno Lucio

Tanti auguri a nonno Lucio, di Bagolino, che oggi, 15 settembre, compie 74 anni

07/09/2020

I venti di Jacopo

Tanti auguri a Jacopo Melzani, di Ponte Caffaro, che proprio oggi, lunedì 7 settembre, compie i suoi primi 20 anni

07/09/2020

La Polisportiva Caffarese riprende le attività

L'associazione sportiva di Ponte Caffaro e Bagolino, nel rispetto delle norme anti contagio, riparte con le sue attività sportive e sociali, in particolare quelle della sezione Calcio

02/09/2020

«Il grande flagello Covid-19 a Bergamo e Brescia» nel libro di Massimo Tedeschi

Il libro del noto giornalista e scrittore bresciano sarà presentato a Bagolino questo sabato, 5 settembre, alle 20.45 presso la Chiesa Parrocchiale di San Giorgio

02/09/2020

Alla (ri)scoperta di Brescia, la Provincia dei tesori

Al via la campagna per la valorizzazione del patrimonio culturale bresciano promossa da Visit Brescia. Tra i percorsi previsti dal progetto ce n'è uno interamente dedicato alla Valle Sabbia

28/08/2020

«A macchia di barolo»

Nuova distribuzione dei fondi per i Comuni di confine, quella mediata a Brescia, che premia anche i Comuni “di seconda fascia”