10 Giugno 2014, 18.14
Salò
Terra Festival

La disciplina della terra

di Redazione

La tutela e la valorizzazione dell’olivicoltura, un aperitivo con prodotti locali e la visione di un film. E’ il sabato al Chiostro del Centro Culturale di Santa Giustina di Salò, per Terra Festival. Come sempre tutto gratis


Il programma della giornata prevede per le 16 la conferenza dal titolo “Olio Grada Dop: opportunità o vincolo?”.
In collaborazione con Aipol, la ricerca di quale sia la modalità migliore per promuovere questo patrimonio agricolo, strategico per tutta l’economia gardesana.
Sarà il tentativo di dare risposta ad alcune domande, fra queste: "E’ possibile declinare una denominazione “Garda DOP” che risulti inclusiva, in grado cioè di tutelare le ragioni di chi coltiva uliveti in pianura così come quelle di chi è impegnato a difendere la cultura olivicola sulle montagne dell’Alto Lago?".

Ne parleranno Simone Fusca
, consigliere FederDop, Silvano Zanelli presidente Aipol, Andrea Bertazzi presidente Garda Dope altri. A moderare Nicola Gallinarodel Gal GardaValsabbia.

Alle 18.30, invece, viso che le idee migliori nascono sempre davanti a del buon cibo e ad un buon bicchiere di vino, spazio all’aperitivo gratuito con prodotti locali, costante di ogni appuntamwnto organizzato da Terra, il Festival dei Territori Rurali, con l’obiettivo di sottolineare lo stretto legame tra prodotti e territorio attraverso momenti di condivisione e convivialità.

Alle 21.30 il cineforum: “Il vento fa il suo giro”, di Giorgio Diritti.
E’ un film del 2005, basato su una storia realmente capitata a Ostana in valle Po e osservata dallo sceneggiatore Fredo Valla. Il titolo riprende un proverbio occitano, col significato di "tutto ritorna".

La vicenda è ambientata nella provincia di Cuneo, e precisamente nel paesino di Ussolo, frazione di Prazzo situata a quota 1.300 metri.
Nel film non viene citato il nome reale del paese; si fa invece riferimento a Chersogno, nome di fantasia, probabilmente ispirato dal vicino monte Chersogno.
Parte degli attori sono non professionisti, abitanti del luogo che hanno accettato di partecipare al film.
La storia racconta del tentativo di inserimento in una comunità montana di un neorurale, Philippe, ex professore francese.




Aggiungi commento:
Vedi anche
04/12/2012 09:30:00

Green Line, conferenza di avvio del progetto Il 12 dicembre a Salò, per iniziativa del Gal Garda Valsabbia, un'importante occasione di confronto e coinvolgimento sulle opportunità di sviluppo legate alla valorizzazione delle risorse dei territori rurali e montani.

04/01/2016 10:28:00

Il Gal presenta il Piano di Sviluppo Locale 2020 È in programma venerdì prossimo, 8 gennaio, a Puegnago del Garda, la Sessione plenaria di chiusura del Processo Partecipativo per la predisposizione del Piano di Sviluppo Locale 2020

10/09/2019 11:15:00

Prorogate le scadenze dei bandi del Gal Il Gal GardaValsabbia2020 ha prorogato i termini di diversi bandi dedicati allo sviluppo rurale. Questo mercoledì, 11 settembre, un incontro informativo a Puegnago del Garda

24/10/2014 13:56:00

Seminari Green Line Organizzati dal Gal Baldo-Lessinia, gli incontri hanno come tema lo sviluppo turistico sostenibile e sono aperti anche agli aderenti a Green Line di altri territori. Fra il 29 ottobre e il 5 novembre ancora tre le occasioni. Info presso il Gal di riferimento

11/12/2013 10:08:00

Gal, focus sulla montagna Sviluppo rurale e agricoltura di montagna al centro di un convegno dei Gruppi di Azione Locale di Lombardia e Veneto in vista di Europa 2020



Altre da Salò
30/06/2020

Vela Day 2020, tutto esaurito alla Canottieri Garda

Più di cento persone, tra adulti e bambini, nel weekend, hanno provato a turno per un’ora l’ebbrezza di condurre una barca nel Golfo di Salò, rispettando i protocolli di sicurezza

24/06/2020

Riapre il MuSa «Sotto il segno dell'Arte»

Dopo sei mesi di chiusura, sabato 27 giugno, riapre al pubblico il MuSa, il moderno e interdisciplinare museo della Città di Salò

23/06/2020

Canottieri Garda al Vela Day

Anche il circolo nautico salodiano aderisce alle tre giornate per promuovere la cultura della vela, organizzate dalla FIV (Federazione Italiana Vela) in collaborazione con Kinder Joy of moving.

22/06/2020

Un anno sabbatico

È quello che ha chiesto il presidente Poinelli ai gruppi della “Monte Suello”: annullate tutte le manifestazioni del 2020 compresa l’Adunata sezionale a Vestone e Nozza

22/06/2020

Fabio Lozito capogruppo dell'anno

È stato assegnato al capogruppo di Agnosine il premio “Milesi” per il 2019. Premiato anche un alpino di Moniga e il gruppo di Valvestino

22/06/2020

Penne nere, «Stima e fiducia dalla gente»

L’assemblea annuale della “Monte Suello” di ieri a Polpenazze era chiamata a valutare le iniziative e il bilancio del 2019, ma si è inserita con forza l’attualità della pandemia

18/06/2020

«Monte Suello», assemblea a ranghi ridotti

Per ottemperare alle norme sul distanziamento anche l’assemblea annuale delle Penne nere Valsabbine e Gardesane si terrà domenica presso il centro sportivo di Polpenazze con un numero limitato di delegati

13/06/2020

Fase tre anche per la Adamello

Da lunedì 15 giugno riaprono tutte le filiali della Cassa Rurale Adamello e non ci sarà più bisogno di chiedere appuntamento

01/06/2020

Nicola Speziani, terzo posto nei 30' Indoor Timelapse

Il portacolori e capitano del Gruppo Volontari del Garda Salò, nell'Italian Coop & Garofalo "Home Race" 30' Indoor Timelapse, si è piazzato terzo nella categoria 2° anno Ragazzi, con un'eccellente prestazione dopo lo stop legato a un infortunio e al lockdown

31/05/2020

Ricordando Piazza Loggia

Una sessantina i manifestanti che si sono riuniti in Piazza Vittorio Zambarda a Salò, questa domenica mattina, per commemorare la strage di Piazza Loggia. VIDEO