Skin ADV
Domenica 21 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






20.01.2018 Vobarno

20.01.2018 Garda

20.01.2018 Gavardo

19.01.2018 Odolo

19.01.2018 Salò Garda

19.01.2018 Vallio Terme Valsabbia Garda Provincia

20.01.2018 Vestone

20.01.2018 Anfo Giudicarie Storo

19.01.2018 Lavenone

19.01.2018 Bagolino Vallio Terme






02 Agosto 2014, 07.27
Garda
Prostituzione

Stretta antilucciole

di Redazione
A Gardone Riviera una cinese di 43 anni è accusata di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Il proprietario dell'appartamento rischia una denuncia e il sequestro dell'immobile

Favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.
Per questi reati una 43enne cinese, maitresse di una casa d'appuntamenti a Gardone Riviera, è stata arrestata dai carabinieri della compagnia di Salò e della stazione di Vobarno, che l'avevano già fermata nel 2013.

Nell'ambito di una stretta dei controlli antilucciole i militari hanno scoperto che una giovane connazionale, clandestina e già gravata da un'ordine di espulsione, da un paio di mesi era costretta a vendersi in un appartamento di Gardone, dove viveva anche la 43enne, per un prezzo di 40-60 euro a prestazione.

Nella casa, come confermato dai clienti adibita a luogo di incontri a luci rosse, c'erano oggetti erotici, sim card e denaro.
Il proprietario dell'appartamento rischia una denuncia e il sequestro dell'immobile.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID47996 - 02/08/2014 22:36:38 (Giacomino) Il problema é la costrizione
che vuol dire schiavitù, queste situazioni delittuose deve combattere convintamente lo stato, il fatto di esercitare il mestiere più praticato al mondo ma liberamente e senza costrizioni non dovrebbe essere oggetto di repressione alcuna se non quella del buon gusto.


ID48028 - 03/08/2014 19:08:57 (axste) axste
tipica situazione da legge merlinper chi non l ha sapesse (pochissimi) e la legge che chiude le case di tolleranzaNON PROIBISCE LA PROSTITUZIONE NE PUNISCE I CLIENTIMA SOLO LO SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE E L ADESCAMENTOpremetto che la legge prevede la prostituzine come NON ILLEGALEE UNA RECENTE COLSULTA DELLA CASSAZIONE DEL LUGLIO 2011 HA DICHIARATO ILLEGITTIME LE MULTE AI CLIENTI E IL SEQUESTRO DELE AUTOMOBILIdichiarando incostituzionale il famoso decreto di berlusconi dl 2008MA IN QUESTO CASO LA LEGGE HA FATTO IL SUO DOVERE LA LEGGE MERLIN PREVEDE COME REATO SIA LO SFRUTTAMENTO (DA PARTE DI TERZI) SIA LA CASA DI APPUNTAMENTIresta da vedere le reale situazione del locatore se era a conoscenza di quello che succedeva nei appartamenti afittati


ID48373 - 09/08/2014 18:11:13 (Tc) axte...
Noooo non lo sapeva di sicuro il proprietario noo...via la casa e diamola a che e' veramente bisognoso...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/05/2011 07:28:00
Massaggi a luci rosse La Polizia Locale di Montichiari ha proceduto ad arrestare una donna cinese accusata di sfruttamento della prostituzione.

09/10/2015 15:52:00
Schiave del sesso, chiuso centro massaggi a Manerba Chiuso un centro massaggi dove ai clienti venivano garantite anche prestazioni sessuali. Blitz dei carabinieri di Manerba del Garda, nei guai una donna cinese di 50 anni

07/06/2013 13:44:00
Prostituzione al «Sexy inside» Una vera e propria casa di tolleranza quella scoperta a Roè Volciano dai Carabinieri, con tanto di tariffario e libri "contabili" sull'attività di otto prostitute rumene

22/05/2008 00:00:00
Luci rosse e lampeggianti blu Estorsione a luci rosse a Vestone, dove i carabinieri hanno arrestato un 25enne che stava ricattando un uomo di mezz’età, dopo aver avuto con lui una serie di “contatti intimi impropri”, per dirla alla maniera dell’ex presidente americano Bill Clinton.

15/12/2014 16:45:00
Prostituzione con gli occhi a mandorla Sette appartamenti in tutta la provincia, nei quali offrivano prestazioni prostitute che venivano spostate a seconda delle necessita. Anche a Vobarno e a Prevalle.
VallesabbianewsTV  




Altre da Garda
20/01/2018

Esce per una passeggiata, muore 53enne a Tremosine

Il decesso probabilmente è avvenuto a causa di un malore. Si tratta di un turista tedesco che trascorreva spesso lunghi periodi di vacanza a Tremosine. L'allarme è stato dato dalla moglie, preoccupata per il mancato rientro


19/01/2018

Anche le terme sono mezzi curativi

È stata approvata dalla Regione lo scorso martedì la legge che valorizza il sistema termale lombardo come strumento curativo e parte integrante dell’offerta sanitaria

19/01/2018

Quando la sanità funziona

Caro Direttore, vorrei raccontarle una storia perché ogni tanto c’è anche il lieto fine… (9)

18/01/2018

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

16/01/2018

Rinnovi zonali

Nei mesi di novembre e dicembre sono stati rinnovati i comitati di Zona di Associazione Industriale Bresciana. Alle tradizionali sei Zone, si aggiunge la nuova Zona dedicata a Brescia città

15/01/2018

Bresciatourism, i progetti per il 2018

Il Lago di Garda – ma non solo – si conferma tra le mete più ambite dai turisti, e l’ente che si occupa di promuovere il turismo in città e provincia ha in serbo diversi progetti per continuare su questa scia positiva 

12/01/2018

Ciclabile del Garda, si avvicina il traguardo

In assenza di imprevisti il nuovo tracciato, che va da Capo Reamol al confine con la provincia di Trento, verrà inaugurato il 10 maggio. Un altro tassello della grande ciclovia del Garda (7)

11/01/2018

Continua «La Dodicesima Notte»

Sono in programma per questo fine settimana, sabato 13 e domenica 14 gennaio, rispettivamente ad Anfo e ad Agnosine i due eventi conclusivi del festival organizzato dall’Associazione Culturale Choros per valorizzare le Stelle della Valle Sabbia e dell’Alto Garda 

10/01/2018

Istituti tecnici superiori, verso l'innovazione

In un mercato del lavoro in continuo mutamento è sempre più importante, per i giovani, sapersi adattare a nuove attività. Che ruolo ricoprono le scuole in questo momento di transizione?

10/01/2018

Ritrovato il corpo di Pietro Giordani

È stato ripescato ieri mattina, martedì, nelle acque del porto di Tignale il corpo senza vita del 33enne di Gargnano scomparso da casa prima di Natale. Ritrovata anche la Panda rossa su cui viaggiava
Aggiornamento ore 15

Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia